Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99

Risparmia EUR 13,91 (93%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Dodici Porte (Io Sono Lunar Vol. 1) di [Franchetto, Daisy]
Annuncio applicazione Kindle

Dodici Porte (Io Sono Lunar Vol. 1) Formato Kindle

4.4 su 5 stelle 41 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 318 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Dodici Porte è una fiaba dark che si snoda attraverso dodici passaggi che la protagonista Lunar deve superare, scoprendo luoghi e mondi inaspettati. Inizia cosí un percorso di guarigione spirituale dalle violenze subite nel mondo reale. Un viaggio iniziatico alla scoperta delle proprie origini. I personaggi e i luoghi che Lunar incontra sono simboli generati dal suo subconscio, manifestazioni del suo dolore.
Lunar è una giovane ragazza, che una terribile notte si trova a fuggire per strade sconosciute dopo essere stata vittima di una violenza. Corre, fino a raggiungere una porta. La porta della Casa. La prima porta di un viaggio onirico che la porterà a ricostruire i pezzi della propria identità e a rimarginare le ferite subite. La ragazza tenterà di far fronte all’angoscia contando sulle proprie forze e sull’aiuto della famiglia, ma quando si ritroverà faccia a faccia con il suo carnefice, si renderà conto di aver bisogno di un aiuto che non avrebbe mai pensato di ricevere. Inizia così il percorso di guarigione all’interno della Casa, alla scoperta di personaggi e luoghi fantastici, figli della sua psiche e non solo. Dodici tappe di trasformazione. Dodici porte che si aprono una dentro l’altra.

E' disponibile il secondo episodio della trilogia: Sei Pietre Bianche.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 863 KB
  • Lunghezza stampa: 318
  • Editore: Dark Zone (2 maggio 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01F4ELIIO
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle 41 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #14.561 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho acquistato questo romanzo spinta dal contenuto della trama. Premetto che non avevo letto nulla, prima, di Daisy Franchetto. Quindi, la mia è stata fin da subito una piacevolissima scoperta!
Ma partiamo con ordine, dall'inizio.
Innanzitutto, Daisy possiede un'abilità davvero fuori dal comune. E' bravissima a descrivere le emozioni dei personaggi che riempiono il suo romanzo. Questa è una caratteristica importante e che, purtroppo, non si trova spesso nei libri. Se i personaggi, infatti, non vengono caratterizzati bene, cade il palco e la trama diventa fredda e poco "emozionale".
Non è il caso, per fortuna, di questo romanzo, dove i sentimenti, le emozioni, il carattere dei personaggi emergono con prepotenza, diventando parte preponderante del racconto.
Se questa caratteristica, poi, è condita anche da una scrittura pregevole e una fantasia impeccabile, allora il romanzo si legge che è una meraviglia e ne nasce un cocktail praticamente perfetto.
Lunar, la protagonista, vive un'esperienza assolutamente devastante. L'idea che ha espresso l'autrice nel romanzo, per aiutare Lunar a superare questo evento, è davvero originale. Si tratta, tutto sommato, di un viaggio all'interno delle proprie emozioni e dei propri pensieri, che si snoda attraverso una serie di prove difficili che lei deve affrontare e superare, in modo tale da poter varcare tutte le dodici porte. E il finale? Logicamente, questo non ve lo posso svelare. Però, posso dirvi che tutto, in questo romanzo, è perfetto. Ho adorato l'immensa fantasia di Daisy, che mi ha ricordato "Alice nel Paese delle Meraviglie", la sua scrittura semplice ma corretta, dove ogni parola è comunque ricercata con cura.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Da tempo apprezzo molto i fantasy introspettivi e questo è uno di quelli che nel leggerlo, devo ammettere che mi ha lasciata a bocca aperta non solo per la sua originalità, ma anche per l’abilità con la quale l’autrice è riuscita a creare il ponte emotivo tra storia e lettore che tocca veramente nel profondo.
La trama è molto particolare, molto ben articolata e ricca di allegorie tutte da capire e scoprire (elementi che personalmente adoro trovare nelle letture) che puntano ognuna sull’analisi interiore alla quale viene sottoposta la protagonista Lunar a causa di un avvenimento tragico del quale è stata vittima e che l’ha segnata nel profondo, uno stupro.
Inizialmente il romanzo parte nelle vesti di un dramma attuale per poi sfociare nel fantasy psicologico e metaforico. Lunar infatti, dovrà varcare dodici porte per affrontare un viaggio nelle dimensioni della sua mente ammalatasi a causa del trauma che ha subito. Si ritroverà ben presto così, in mezzo a creature fantastiche e avventure difficili e talvolta inquietanti che saranno più che altro prove che delineeranno il suo percorso verso la guarigione psicofisica.
Il romanzo è davvero ben scritto attraverso un lessico abbastanza maturo ed elegante e gode di uno stile narrativo assai minuzioso comunque fluido, mai tedioso (se si ama il genere, ovvio) cupo e accattivante che non in rari momenti mantiene viva la tensione psicologica e alta la curiosità e l’attenzione del lettore.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
E’ stata una lettura talmente allucinante e surreale che no: non sono in grado di recensirla come si deve. Dimostrazione a confermare le mie parole: le 5 stelle Amazon che ho elargito senza batter ciglio.

Le mie prime impressioni, leggiucchiando qua e la, mi facevano pensare di trovarmi di fronte ad un libro di narrativa, dove avrei trovato una giovane donna ‘violata’, che deve ricostruire Anima e corpo e in effetti è così. Ma la violenza subita non è la causa dell’incontro con ‘La Mamà’ e La Loba, in quella casa stranissima. La violenza subita è solo il primo passo del percorso delle dodici porte che Lunar dovrà affrontare. Me lo ripeto, perché sono ancora frastornata dalla fine lettura: la violenza subita non è la causa scatenante del percorso, ma l’inizio del percorso stesso. E soprattutto è anche un Fantasy.

Daisy Franchetto mi stordisce e mi ‘uccide’ così, completamente disarmata e impreparata di fronte ad un eccellente opera narrativa che in tutto e per tutto è una matrioska di storie, di vite e di traumi. Ed ecco che, tra i vari riferimenti che si vanno cercando e scoprendo (i soliti confronti letterali) si riesce a dare una definizione del filone principale: un Alice nel paese delle meraviglie, o forse dell’orrore; un esempio è Alma, la rappresentazione del Brucaliffo ;)
Ma in questo libro non c’è solo Alice. Ho trovato anche le gotiche atmosfere di ‘La Bella e la Bestia’, durante la seconda entrata (quella conscia) nella casa : la scrittura e l’ambientazione sono talmente coinvolgenti, che arrivano come un dardo nell’Anima e lo senti proprio, quel ‘qualcosa’ che palpita nel tentativo di accendersi, come un’eco di qualcosa di mistico, dentro di noi.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover