Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 5,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Doppio delitto al Miramare: Le indagini del commissario Berté di [Martini, Emilio]
Annuncio applicazione Kindle

Doppio delitto al Miramare: Le indagini del commissario Berté Formato Kindle

3.7 su 5 stelle 75 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 5,99

Lunghezza: 220 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

NOME: Gigi
COGNOME: Berté
CAPIGLIATURA: già brizzolata
TAGLIA: (troppo) large
PENSIERO: sottile
INTELLIGENZA: spessa
PIANTA PREFERITA: paulonia
PUNTUALITÀ: lombarda
GELOSIA: calabra
VIZIO CHE NON HA PIÙ: fumo
VIZIO CHE HA SEMPRE: mangiare molto
INSOFFERENZA 1: locali affollati
INSOFFERENZA 2: andare per negozi
STILE (secondo la Patty): antiquato
STILE (secondo la Marzia): classico

Occhi blu pervinca che hanno visto molto, un’eleganza impeccabile e un passato misterioso. L’anziana contessa Licia van der Meer vive al Grand Hotel Miramare con una segretaria e un commercialista ‘tuttofare’. La notte di Pasqua, però, segretaria e commercialista vengono freddati a colpi di pistola mentre dormono insieme in una suite del Grand Hotel. L’indagine non è semplice per il commissario Gigi Berté.
Molti clienti, tanti segreti sepolti da da portare alla luce e rapporti torbidi da svelare. Berté deve rinunciare ai pranzi con la Marzia e cimentarsi invece in un duello di abilità con una bella collega mandata da Genova ad affiancarlo. Sul fronte personale arriveranno anche alcune determinanti sorprese per il commissario con la coda... Quelle, con Berté, non finiscono mai!


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1490 KB
  • Lunghezza stampa: 220
  • Editore: Corbaccio (6 aprile 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B06Y1MYJMV
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.7 su 5 stelle 75 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #8.775 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Maurizio RECENSORE TOP 500 il 18 giugno 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il commissario Luigi Bertè è un tipo particolare: porta una lunga coda di cavallo, detesta lavorare in squadra e ama la buona tavola, anche se non come Montalbano, opportunamente citato nel libro. In questo romanzo il commissario deve occuparsi di un caso che ricorda molto i romanzi gialli inglesi: un duplice delitto commesso al Grand Hotel Miramare, sulla Riviera Ligure, ritrovo del bel mondo. Aiutato da pochi agenti fedeli, il commissario Bertè indaga faticosamente per scoprire vecchi segreti ben mantenuti. Fra giocatori di polo e vecchi ricchissimi, la principale indiziata sembra essere l'anziana ma ancora bella contessa Van Der Meer, dagli occhi azzurri capaci di affascinare e confondere persino Bertè... Parallela all'indagine, si svolge la tormentata storia d'amore del commissario, che lo rende ancora più simpatico al lettore. Questo libro regala ore di piacevolissima lettura, leggerò certamente altre opere di questo autore.
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Una piacevole sorpresa! È il primo titolo che leggo di questo autore e credo che ne leggerò altri. La trama è scorrevole e il personaggio viene presentato nei minimi dettagli così da avere quasi una fotografia. Inoltre, Grazie agli inizi che vengono scoperti a poco a poco anche il lettore riesce, come il protagonista, a farsi una chiara idea dell'assassino.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Lu il 16 giugno 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ben scritto e scorrevole.ottima descrizione dei personaggi e dei luoghi.la trama si profila un po' alla volta,senza annoiare e svela pian piano l assassino. Ho apprezzato la figura del poliziotto dal corpo importante e dai lunghi capelli, cercherò altri libri dello stesso autore (a me sconosciuto prima di questo libro, ma quanti bravi scrittori italiani ci sono???!!)
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di alex il 3 giugno 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il libro si legge agevolmente e la storia scorre senza intoppi. Il personaggio principale è simpatico in bilico fra una vita sentimentale complicata e la necessità di risolvere il delitto. Bella l'ambientazione con la continua contrapposizione fra la Liguria e Milano...interessante il giallo, ben tratteggiati tutti i personaggi. Lettura consigliata...
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Avevo già letto alcuni libri di Martini, questo con il commissario Gigi è carino, è un personaggio con molto controverso, l'ex fidanzata o Marzia, l'amica amante purtroppo sposata, questo è il suo grande dilemma. Ma oltre ai suoi problemi sentimentali è un buon poliziotto che va fino in fondo alle cose e non si sofferma in superficie. Da leggere.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di jacq il 26 ottobre 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un discreto romanzo giallo, divertente, ma per certi versi migliorabile. Sia nella costruzione del finale, con lo spiegane troppo lungo e la soluzione un po' tirata via, sia nel ripetersi di certe situazioni che alla lunga rischiano di annoiare (tanti pensieri ripetuti nel corso del racconto: sulla Contessa, su Marzia, ecc.). Una buona lettura estiva, tutto sommato.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Non male questo giallo molto italiano (e non è un difetto...) in cui un commissario un po' insolito indaga su un doppio delitto. I personaggi sono abbastanza vivaci, la trama non ha colpi si scena clamorosi ma la scrittura è fluida e piacevole. Consigliato per trascorrere alcune ore con una lettura a tratti anche divertente.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Certo mi aspettavo di più da questo romanzo. Classico giallo per l'estate, ma di un giallo un po' sbiadito. Storia ben costruita all'inizio, ma si indebolisce con il procedere. Appena accennato il tratteggio dei personaggi, poche tinte forti. La contessa-eroina non è verosimile, il personaggio è un po' forzato. Il commissario somiglia a troppi ispettori-polizziotti già incontrati in romanzi simili
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria