Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,17
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

EUROPA KAPUTT: (S)VENDUTI ALL'EURO di [Rinaldi, Antonio Maria]
Annuncio applicazione Kindle

EUROPA KAPUTT: (S)VENDUTI ALL'EURO Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 9 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,17

Lunghezza: 170 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Libro che mette in evidenza come la partecipazione del nostro Paese all'aggregazione monetaria europea non sia avvenuta nel migliore dei modi e i successivi tentativi di correzione hanno ulteriormente peggiorato la situazione.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1537 KB
  • Lunghezza stampa: 170
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00LCDMRI2
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.3 su 5 stelle 9 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #17.234 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

4.3 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Dal piano Funk con la sua “moneta generale” al "divorzio" tra il Ministero del Tesoro e la Banca d’Italia, per proseguire con il “rapporto Cecchini” e finire al “piano B” sull’uscita dall’Euro. Un pamphlet che non lascia spazi interpretativi sulla necessità, per l’Italia, di ritornare alla sua piena sovranità monetaria. L’autore, grande economista e patriota, ci istruisce e ci affascina senza darci la minima possibilità di staccarci dalla lettura, sempre incalzante. Lo lessi in una sera di mezza estate (2013) al fresco di un patio, e dopo un anno lo rileggo in ebook con lo stesso interesse e lo stesso coinvolgimento. Non finirò mai di ringraziare il prof. Antonio Rinaldi, che ho avuto il piacere di conoscere personalmente, per questo suo imperdibile lavoro.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Albasci il 13 settembre 2014
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Competente, onesto e generoso.
Generoso perché scende dalla cattedra e parla con intenzionale semplicità ai digiuni della materia.
Per quelli che come me, fra i digiuni, non hanno mai creduto nell'euro neppure un minuto, queste argomentazioni scientifiche fatte da un esperto del settore sono quanto mai rassicuranti!
Siamo eretici ma non siamo più isolati in quarantena. l'istintiva intuizione della verità non ci ha tradito.
In questo libro un'altra conferma dell'ineluttabilità dell'eresia, in ogni campo del pensiero umano: per usare la propria testa bisogna avere molto coraggio.
Grazie Professore.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Prima ce le restituiscono meglio sarà. Come farci restituire le chiavi? Uscendo dall'Euro!
Contrariamente a quanto riportano da diversi anni i mass media italiani o "presunti" esperti/conoscitori
di economia (prevedendo scenari apolicalitici, come conseguenza...), è possibile uscire dall'Euro, sia
nel rispetto dei trattati europei, sia sotto l'aspetto strettamente economico, in quanto la possibilità di poter
riutilizzare accorgimenti e meccanismi quali: svalutazione monetaria, creazione di nuova moneta a cura della Banca
d'Italia, acquisto diretto dei titoli di Stato.... etc.., permetterebbe di rilanciare in tempi medi l'economia italiana,
con un "costo" per gli italiani comunque inferiore a quanto il cittadino medio italiano stia pagando da qualche anno
per continuare a restare "forzatamente" e per molti aspetti "incosciamente" nell'Euro. Un' ultima previsione del tutto personale. Se la situazione non dovesse risolversi "pacificamente"...... entro un decennio, si andrà nella direzione di scenari, già tristemente conosciuti nel secolo scorso....... In sintesi: ottimo libro.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il libro è documentato e ben strutturato ed ha il coraggio di rivelare che il Re è nudo!
Piena luce sulle mistificazioni mediatiche sull' euro.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il pensiero unico sull’Europa e sull’euro, che ci è stato imposto per tanti anni, tacciando quasi di blasfemia le voci contrarie, viene messo in discussione da questo libro ( come da tanti altri) con dati, fatti e analisi. L’austerità imposta come un mantra dai mediocri burocrati delle istituzioni europee capeggiati da una Germania egemone e poco solidaristica, ci stanno facendo andare a sbattere contro un muro come dicono economisti , anche premi nobel, non di scuola liberista (qualcuno però ci sta ripensando) ed è utile che l’opinione pubblica acquisisca anche informazioni e punti diversi per comprendere che questa Europa non può essere l’unica possibile e l’euro non può essere considerato un dogma e quindi indiscutibile. Ogni paese ha le sue peculiarità, la sua storia, la sua economia particolare e non possono tutti essere irregimentati entro paletti e vincoli che stanno condizionando le nostre vite.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover