Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 9,99

Risparmia EUR 4,51 (31%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Eccomi di [Foer, Jonathan Safran]
Annuncio applicazione Kindle

Eccomi Formato Kindle

3.6 su 5 stelle 108 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,99

Lunghezza: 666 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

L'ATTESA È FINITA
IL RITORNO DI UNO DEI
MAGGIORI TALENTI DELLA NARRATIVA AMERICANA
UNO DEI MIGLIORI 100 LIBRI DEL 2016 SECONDO IL NEW YORK TIMES


Oltre 500.000 copie vendute in Italia
con due romanzi: Ogni cosa è illuminata; Molto forte, incredibilmente vicino


«Opera-mondo che si insinua nelle fondamenta della società, e nei nostri amori.»
Marco Missiroli, Corriere della Sera

«Fermi tutti, è uscito “il romanzo” di Jonathan Safran Foer. Non “il nuovo romanzo”, non “l’ultimo romanzo”, non “un altro”: c’è un momento in cui uno scrittore azzera le distanze e diffidenze, schiude spudoratamente un accesso diverso alla sua letteratura.»
Nadia Terranova, IL

«Eccomi.» Così risponde Abramo quando Dio lo chiama per ordinargli di sacrificare Isacco. Ma com’è possibile per Abramo proteggere suo figlio e al tempo stesso adempiere alla richiesta di Dio? Come possiamo, nel mondo attuale, assolvere ai nostri doveri a volte contrastanti di padri, di mariti, di figli, di mogli, di madri, e restare anche fedeli a noi stessi? Ambientato a Washington nel corso di quattro, convulse settimane, Eccomi è la storia di una famiglia sull’orlo della crisi. Mentre Jacob, Julia e i loro tre figli devono fare i conti con la distanza tra la vita che desiderano e quella che si trovano a vivere, arrivano da Israele i cugini in visita, in teoria per partecipare al Bar Mitzvah del tredicenne Sam. I tradimenti coniugali veri o presunti, le frustrazioni professionali, le ribellioni e le domande esistenziali dei figli, i pensieri suicidi del nonno, la malattia del cane, anche i previsti festeggiamenti: tutto rimane in sospeso quando un forte terremoto colpisce il Medio Oriente, innescando una serie di reazioni a catena che mettono a repentaglio la sopravvivenza dello stato di Israele. Di fronte a questo scenario imprevisto, ognuno sarà costretto a confrontarsi con scelte a cui non era preparato, e a interrogarsi sul significato della parola casa. L’atteso ritorno di Jonathan Safran Foer alla narrativa dopo oltre dieci anni travolge con l’energia e l’impatto emotivo del suo libro d’esordio, confermando il talento di uno scrittore unico. Ironico e irriverente, commovente e profondo: un romanzo-mondo che affronta in una prospettiva universale i temi cari all’autore – i legami famigliari, le tragedie della Storia, l’identità ebraica – e insieme apre squarci di grande intimità.

Jonathan Safran Foer è nato a Washington nel 1977 e vive a New York. Attualmente insegna Scrittura creativa alla New York University. Ha esordito a venticinque anni con Ogni cosa è illuminata (2002), best seller internazionale e vincitore del National Jewish Book Award e del Guardian First Book Award; ugualmente fortunato il secondo romanzo, Molto forte, incredibilmente vicino (2005); infine, è uscito il saggio-reportage Se niente importa. Perché mangiamo gli animali? (2010) Da entrambi i romanzi sono stati tratti film di successo. I libri di Jonathan Safran Foer sono pubblicati in Italia da Guanda.

«Foer agguanta il tema del confronto fra tradizione americana, ebraismo e intolleranza armata... con scrittura millimetrica dove ogni particolare è in primo piano, come in una tela di Seurat.»
Gianni Riotta, La Stampa

«Foer ha trovato le parole e il modo per consolare noi... Noi che amiamo, non amiamo più, ameremo sempre, noi che sapevamo tutto, eppure a un certo punto non abbiamo capito niente. Noi che attraversiamo momenti di debolezza perché siamo esseri di debolezza.»
Chiara Gamberale, Vanity Fair

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 2148 KB
  • Lunghezza stampa: 600
  • Editore: Guanda (29 agosto 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01FUY8OBW
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.6 su 5 stelle 108 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #1.459 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Libro molto impegnativo.
Eccomi è così ben scritto e così strapieno di passaggi che meritano una rilettura, da tenere impegnati più neuroni del solito
La storia sarebbe anche molto semplice, la disgregazione dall’interno di una famiglia ebrea che vive in USA, o meglio di un matrimonio, disgregazione che non ha nulla di drammatico, però, e che sembra il naturale epilogo di qualunque cosa, tanto da essere anche molto comica a tratti.
In parallelo la disgregazione di Israele, dello stato ebraico, attraverso la metafora del più grande terremoto di tutti i tempi e anche qui le iperboli sono talmente enormi da sfociare a volte nel ridicolo.
La vera forza di questo libro sono i dialoghi, veramente da paura, degni di una piece teatrale, soprattutto quelli che coinvolgono i due coniugi e i loro 3 figli, di intelligenza di gran lunga superiore alla media, che oltre alla vita vera vivono anche quella di Other Life, che sopportano ormai l’ebraismo e i suoi cerimoniali innumerevoli come una sorta di imposizione.
I personaggi sono stupendi, compreso il cane Argo che scagazza ovunque in casa ma sempre in posti diversi, costringendo gli abitanti della casa a contorsioni nella ricerca della cacca degne di un artista circense.
In alcuni punti è anche molto volgare, ma la volgarità l’ho trovata giustificata, perché anche in ogni famiglia bon ton che si rispetti, quando c’è del marcio diventano tutti scaricatori di porto.
Stupendi poi i nonni, ruvidi, geniali, gli unici veramente in grado di scegliere davvero come vivere e come morire perché ne hanno viste di tutti i colori col nazismo.
Ulteriori informazioni ›
Commento 12 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Libro molto interessante e scritto in maniera eccellente. Disegna uno spaccato di una famiglia ebraica in un'America che contrappone la propria cultura e tradizione a quella Israeliana. L'ho trovato, francamente un po' lungo e, a tratti, perfino noioso. Però lo consiglierei perché certe tradizioni, talora un po' obsolete, fanno comprendere molte sfaccettature della tradizioni che, non sempre, vengono accettate e abbracciate senza riserve
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
un pò mattone, me lo avevano accennato, ma proprio non riesco ad entrare nel libro, sarò contro corrente , ma non è sicuramente uno dei migliori libri che abbia mai letto
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Libro caotico, cacofonico. Pur non essendo ebreo, credo che ognuno si possa veder specchiato nei drammi dei personaggi. Per chi non ė ebreo diventerà più chiaro capire il concetto di appartenenza ad una radice così forte come quella rappresentata dagli israeliti. Ma sopra a tutto c'è il significato di disponibilità oltre al proprio essere che travolge il lettore. È un libro non facile, delle volte sembra confuso come d'altronde lo è il nostro quotidiano, ma coinvolge interamente. L'ho amato mentre l'ho letto e credo che tornerò tante volte a rivedere passi che ho evidenziato.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Franca il 21 maggio 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Jonathan Safran Foer non delude mai. Scrive un libro più bello dell'altro e ogni volta lo trovi più maturo, più profondo. Si tratta di una storia familiare raccontata dal punto di vista di ogni componente e questo mi è piaciuto particolarmente. Non è una lettura molto semplice perché ci sono tanti riferimenti alla cultura americana che non ci appartengono. Assolutamente consigliato
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Curiosamente RECENSORE TOP 500 il 23 marzo 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Si legge rapidamente ed è scritto con notevole bravura. Ma l'inventiva splendida di altri suoi romanzi, primo tra tutti "Ogni cosa è illuminata", non la si ritrova interamente. Buono senz'altro, ma non eccezionale.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Neri345 il 14 giugno 2017
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Non consiglierei assolutamente la lettura di questo nuovo sforzo letterario di Safran Foer. Non capisco perché abbia avuto tanto successo. E semplicemente noioso e ripetitivo di schemi sociali, forse lontani dal mio mondo. Non sono riuscito a superare le prime cinquanta pagine. Ci riproverò in seguito ma per ora il mio giudizio è negativo.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il racconto quotidiano delle dinamiche familiari si intreccia con il proprio retroterra culturale. La vita familiare, la fatica e la gioia dell'essere genitori, i rapporti con gli altri parenti, la cultura ebraica, il senso delle proprie responsabilità sono alcune delle problematiche che il romanzo attraversa con profondità e garbo. L'autore gestisce con cura e padronanza di stile la complessità del suono lavoro.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover