Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Endora - Donne d'ombra e di spada di [Romani, Fernanda]
Annuncio applicazione Kindle

Endora - Donne d'ombra e di spada Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 13 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 4 giu 2015
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99

Lunghezza: 202 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Endora- secondo episodio - Il reggimento guidato da Naydeia è arrivato nei territori di confine, dove le incursioni dei Qanaki si fanno sempre più sanguinose. E qui, tra agguati, battaglie e assedi, lei deve arrendersi all’idea che anche la sua vita privata non è scevra da pericoli e da scontri. Soprattutto l’unione con l'uomo che ha sempre amato, ma che non ricambia il suo amore.
Anche Killiar sta cominciando a pensare che quel matrimonio non sia stato una buona scelta. Continua a rimpiangere Izrhad, la sua prima moglie, una donna con un carattere totalmente diverso, e la sua inquietudine lo porta ad agire in maniera impulsiva e a correre rischi che potrebbero costargli molto, forse troppo.
E Daigo, infine, è inquieto. Il suo amore verso Naydeia è senza speranza, il suo astio contro Killiar cresce di giorno in giorno. Eppure l'Aldair è un uomo astuto e intelligente: sa che le sue intenzioni potrebbero fargli rischiare la forca, ma non rinuncerà a costruire le proprie trame.
Nel frattempo, a Omira, la capitale, il potente Yadosh sta per cadere in una trappola. Il suo progetto segreto per ridare dignità agli uomini di Endora ha scatenato una ferocia inestinguibile, perché chi ancora porta avanti il complotto storico che ha dato il potere alle donne non può permettere che le cose cambino. Persino un uomo furbo e senza scrupoli come lui può trovarsi avviluppato in una rete di inganni, tessuta da una nemica di grande intelligenza.
All’orizzonte si profilano nubi nere per tutti…
A Endora il matrimonio può essere una condizione molto pericolosa. Per un uomo.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 639 KB
  • Lunghezza stampa: 202
  • Editore: Fernanda Romani (4 giugno 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00YWH0W82
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 13 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #85.380 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
5 stelle
7
4 stelle
6
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 13 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Reduce dal secondo capitolo di questa storia avvincente ed assolutamente imperdibile. Il mondo creato magistralmente dalla penna di Fernanda Romani è davvero originale ed incredibilmente ricco di personaggi e storie che vedono contrapposte varie etnie, ognuna con proprie caratteristiche e peculiarità. Particolare risonanza è data ai personaggi Dikkral, organizzati in una società a predominio femminile con gli uomini completamente assoggettati e senza alcun diritto, con l'abilissima comandante Naydeia e il suo bellissimo marito Killiar, senza disdegnare però altre razze, come quella degli Aldair, con il loro letale "principe" Daigo. La trama si infittisce di libro in libro, la curiosità di scoprire come andrà a finire è ormai a livelli elevati! Mi auguro che Fernanda Romani scriva presto il terzo libro...
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di GIUSY73 il 18 aprile 2017
Acquisto verificato
In questo secondo volume si dà molto spazio all'azione e all'intrigo. La cosa non mi dispiace, però i troppi dettagli nelle battaglie mi hanno un po' spaesata.
Sorprendente come l'autrice sia riuscita a farmi apprezzare Daigo, servendosi solo di brevi accenni alla sua psicologia e poche scene a effetto. Mi sono ritrovata a spasimare di leggere le parti che lo riguardavano e a chiedermi se fossi sotto l'influenza di qualche incantesimo.
Ho notato una certa ripetitività degli eventi in entrambe le coppie principali, per cui il mio giudizio è buono ma con qualche riserva.
Questo mondo "senza tempo" che è il Regno di Endora mi piace molto e anche la sobrietà con cui sono descritti i sentimenti e le emozioni.
Consigliato a chi cerca una storia fuori dall'ordinario e di qualità.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Recensione su Ariaeparole
Con questo romanzo si entra finalmente nel vivo della storia, e il risultato supera tutte le aspettative. In Donne d’ombra e di spada si è catapultati in vortice fatto di battaglie, intrighi, mistero, magia e ovviamente passione.
Il romanzo inizia con una narrazione “on the road”. Naydeia guida la sua compagnia di guerriere verso un forte che sanno essere senza scorte di cibo. Il viaggio, e poi la permanenza al forte, metteranno in evidenza i caratteri non solo della comandante, ma e soprattutto degli altri personaggi che l’accompagnano.
Naydeia è una comandante, coraggiosa, intelligente e capace, circondata da un’aura di rispetto. Rispetto che rischia però di venir meno, a causa del suo unico punto debole, il sentimento senza ragione e senza speranza – almeno fino a questo momento – che prova per Killiar, che la rende insicura e che le fa commettere azioni che potrebbero metterla in cattiva luce agli occhi delle sue guerriere e i guai non tarderanno ad arrivare. Si comincia a comprendere e a scoprire qualcosa in più su questa indomita donna, che mostrerà una fragilità tutta femminile riguardo al suo amore per l’ex libero amante, ora suo sposo, una sensibilità e generosità riguardo le donne e gli uomini del forte e del loro straziante segreto a contraltare di una spietatezza rivolta contro coloro che cercheranno di tradirla o di derubarla di ciò che le appartiene.
Killiar, anche il suo personaggio viene sviluppato più accuratamente.
Ulteriori informazioni ›
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Recensione pubblicata sul blog Leggendo Romance

Un fantasy dalle sfumature distopiche avvincente e ricco di azione dove le donne celano i propri sentimenti dietro una maschera di forza e temerarietà, gli uomini non sono più padroni delle loro vite e l'erotismo sfumato crea quel pizzico di tensione emotiva che traspare da ogni riga.
In questo nuovo capitolo del mondo matriarcale di Endora, si ha modo di conoscere e approfondire tutti i personaggi e venire a conoscenza di alcune realtà che erano state solo accennate.

Naydeia è una donna tutta d'un pezzo a capo di un esercito. Si deve dimostrare all'altezza, forte e determinata, niente deve dare l'impressione di scalfire la sua sicurezza. Ha però una grande debolezza, Killiar. Naydeia lo ha sempre amato, anche quando era sposato con la sua amica Izrhad. Quando si presenta l'occasione di poterlo sposare si accontenta di un matrimonio non consumato, convinta di poter sopportare la mancanza (anche grazie ai "favori notturni" di Daigo), senza rendersi conto che non solo il desiderio fisico è difficile da contenere, ma c'è sempre il ricordo della quotidiana intimità e delle risate che l'uomo condivideva con Izrhad che ora, accanto a lei, sembra non poter ritrovare.

Killiar è un uomo afflitto dal dolore per la perdita dell'amata moglie che, per sfuggire ad una vita che ormai non gli appartiene più, accetta questo nuovo matrimonio, seppure non sia legato in alcun modo a Naydeia. La convivenza però lo avvicina a questa donna, molto diversa da Izrhad, e la quotidianità, con la sua vicinanza e la conoscenza reciproca, scalfiscono un poco il suo cuore facendolo affezionare a lei.
Ulteriori informazioni ›
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover