Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Era una famiglia tranquilla (eNewton Narrativa) di [Blackhurst, Jenny]
Annuncio applicazione Kindle

Era una famiglia tranquilla (eNewton Narrativa) Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 21 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,99

Lunghezza: 335 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato
  • Libri simili a Era una famiglia tranquilla (eNewton Narrativa)

Descrizione prodotto

Sinossi

Un grande thriller
Un'accusa infamante. Una pena scontata da innocente. Una bugia durata troppo tempo. Le hanno detto che ha ucciso suo figlio. Ormai ha scontato la sua pena. Ma se le avessero mentito?

Il mio nome è Emma Cartwright. Tre anni fa ero Susan Webster, e ho ucciso mio figlio di dodici settimane, Dylan. Non ho alcun ricordo di ciò che è accaduto, ma devo credere a quello che mi dicono il mio medico e la polizia, no? Ma se uno non riesce a ricordarsi quello che è successo, come può fidarsi ciecamente del fatto che gli altri gli stiano dicendo la verità? E se esiste anche una minima possibilità che mio figlio sia ancora vivo, non credete che dovrei fare di tutto per riaverlo indietro?
Il thriller è nel suo DNA. Il suo talento ha conquistato tutti. Pubblico e critica sono d’accordo: si tratta di un capolavoro
«Misterioso come una strada buia di montagna e dal ritmo serrato, l’esordio di Jenny Blackhurst vi terrà incollati alla sedia.» 
«Questo è il miglior libro che ho letto quest’anno. Difficilmente rinuncio a una buona notte di sonno per un libro, ma questa volta mi è stato impossibile. Consigliatissimo.»
«…E poi dicono che le donne non amano i thriller! Io sono diventata dipendente, non vedo l’ora che esca il prossimo!»


Jenny Blackhurst

è cresciuta in Inghilterra, nello Shropshire, dove ancora vive con marito e figli. Il suo thriller di esordio, Era una famiglia tranquilla, ha ottenuto in pochissimo tempo il consenso della critica e un grande successo di pubblico. È appena uscito il suo secondo libro dal titolo Before I let you in.


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1516 KB
  • Lunghezza stampa: 320
  • Editore: Newton Compton Editori (12 gennaio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01N0DDC84
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 21 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #104 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  •  Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Intanto vorrei sapere a quale famiglia fa riferimento l'autrice con questo titolo. A me pare che di famiglie ce ne sia più di una in questo romanzo: tutte tranquille apparentemente. Se io avessi letto un estratto propabilmente avrei comprato il libro perchè l'inizio era abbastanza intrigante, ma poi me ne sono pentita perchè è di una noia all'ennesima potenza, lento e a tratti stucchevole. Ci sono troppi personaggi, nomi e fatti da tenere a mente per troppo tempo e alla fine alcuni hanno poca importanza nel contesto della storia. Nel gran finale ( alquanto strampalato) le spiegazioni sono frettolose e inverosimili. Do due stelle (invece di una) perchè non ho trovato errori di sintassi. Sconsigliato.
1 commento 14 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
La recensione completa sul mio blog ilgustoproibitodellozenzero. Il dolce carillon ritratto in copertina cela l'atroce delitto di un neonato di sole 12 settimane. Il piccolo Dylan è stato ucciso nella sua casa e l'unica accusata è la madre Susan, che secondo gli inquirenti avrebbe agito in preda ad una forte depressione post parto. Sono passati tre anni da quel pomeriggio e grazie alla buona condotta la donna è riuscita ad ottenere la libertà vigilata. Una magra consolazione per Susan che non è mai riuscita a ricordare nulla di quanto successo. In un piccolo villaggio tenta di ricostruirsi una vita, con un nuovo nome, quello di Emma Cartwright, fidandosi solo dell'unica persona che le è stata accanto in tutto questo tempo, la compagna di cella Cassie. Una serie di messaggi e segnali inquietanti la raggiungono direttamente nella nuova abitazione e le fanno capire che la sua identità non è al sicuro, qualcuno sa chi è, conosce il suo passato, e rafforza quella parte di lei che non ha mai voluto credere di essere stata capace di compiere un così tragico gesto sul suo bambino. Con l'aiuto di Cassie e di un uomo sconosciuto, all'apparenza un giornalista, Susan è decisa a condurre la sua personale indagine alla ricerca della verità. Dovrà rivangare il suo passato e quello delle persone a lei vicino, scoprendone segreti scomodi e mettendo in pericolo la vita di alcuni di loro.Un romanzo narrato in prima persona da Susan/Emma, che si alterna ai racconti di altri personaggi che risalgono ad oltre vent'anni prima. Le due parti sembrano essere totalmente distinte l'una dall'altra fino a quando personaggi ed avvenimenti iniziano ad incastrarsi e a delineare un'atroce verità.Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Di tranquillo in questo romanzo direi che non c'è nulla, a partire dalla famiglia. Finalmente dopo tante letture mediocri finalmente un bel romanzo che mi ha catturato : ritmo incalzante, colpi di scena, giusto pathos. Molto soddisfatta
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Ringrazio ancora una volta la Newton Compton per avermi inviato questo libro con l'iniziativa "Club dei lettori".
Sono sincera a riguardo, non essendo il genere di libri che solitamente acquisto (romance per lo più e ya) non avrei mai pensato di acquistarlo ed invece sono rimasta sorpresa perché il libro invece merita.
Fin dall'inizio la storia scorre con un bel ritmo senza mai risultare noioso. Mano a mano che la storia prosegue inizi a buttar giù possibili ipotesi ma ogni volta venivo smentita da qualcosa durante la lettura.
Sicuramente sarà per il mio scarso intuito ma non c' ho mai capito nulla, quindi il finale per me è stato la luce in fondo al tunnel, tutto diventa chiaro.
Sicuramente un libro da tenere in considerazione per gli amanti del genere, per gli altri invece lo consiglio se vogliono provare a immergersi in un nuovo genere senza troppa fatica. Si legge che è una meraviglia.

Claudia Tulini
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Storia strampalata, anzi storie strampalate visto che contemporaneamente al presente si narra un altra storia avvenuta anni prima che per tre quarti del libro da solo fastidio in quanto i personaggi non entrano nel racconto principale e hanno nomi diversi. Questo stratagemma letterario può funzionare se esiste un minimo aggancio col racconto. Ma se un personaggio lo chiami Pinco da giovane e Pallino da adulto e me lo sveli a pagina 350, non hai fatto un colpo di scena ma hai solo interrotto il fluire della narrazione principale. Nel complesso deludente.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ho ricevuto questo libro grazie all'inizativa "Club dei Lettori" della Newton, e devo dire che mi è piaciuto veramente tanto, ad un certo punto non sono più riuscita a fermarmi...dovevo assolutamente capire come sarebbe finita la storia.
Leggendolo facevo varie ipotesi che puntualmente venivano contraddette, ed infatti non avevo proprio immaginato che la storia potesse rivelarsi come poi è stato.
Anche la scrittura mi è piaciuta tanto, semplice, scorrevole ì, con capitoli non molto lunghi che a volte ti fanno un pò perdere il filo.
Insomma una lettura assolutamente da consigliare...ed un autrice sicuramente da seguire!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Quando ho iniziato a leggere questo libro, non potevo credere a quello che i miei occhi stavano leggendo. Era davvero la storia di un'infanticida? Dopo le prime pagine, però, si è subito delineato un nuovo scenario altrettanto agghiacciante. Emma/ Susan è un personaggio straordinario che affronta la situazione con la determinazione che solo una madre può avere. E' stato interessante vedere che il suo istinto materno, sopito durante i primi mesi di vita del bambino, si sia rivelando in un momento terribile per lei e le dia la forza per scoprire la verità. Ho amato Cassie, l'amica che tutte vorremmo, in grado di comprendere tutti i pregi e difetti di Emma senza fare domande. Nick è un personaggio enigmatico che capiremo perfettamente solo nel finale. Epilogo spiazzante e inaspettato. L'autrice intesse una trama eccezionale per una storia complessa e originale. La narrazione procede con un ritmo incalzante e si snoda su due diversi piani temporali: il passato e il presente. La voce di più narratori ci permette una visione d'insieme della storia e di comprenderne ogni sua parte. La prosa dell'autrice è ben curata e scorrevole, ho divorato il libro in un solo giorno. Amo questo genere e "Era una famiglia tranquilla", entra di diritto tra i miei thriller preferiti di sempre.
Lo consiglio!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria