• Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione GRATUITA in Italia per ordini superiori a EUR 29. Maggiori informazioni
Disponibilità: solo 5 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Europa '51 (Collector's E... è stato aggiunto al tuo carrello
+ EUR 2,90 spedizione in Italia
Usato: Ottime condizioni | Dettagli
Venduto da dodax-italy
Condizione: Usato: Ottime condizioni
Ne hai uno da vendere? Vendi su Amazon

Europa '51 (Collector's Edition) (2 Dvd)

4.0 su 5 stelle 3 recensioni clienti

Tutte le versioni DVD
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
DVD
"Ti preghiamo di riprovare"
Versione 1 disco
EUR 9,99
EUR 7,08 EUR 7,97
DVD
"Ti preghiamo di riprovare"
Versione 1 disco
EUR 172,97
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni

Prenota le novità al cinema
Questo film fa parte della sezione Film al cinema, dove puoi trovare già disponibili in prenotazione gli ultimi film in uscita nelle sale. Prenota il film in versione DVD o Blu-ray e ti avviseremo non appena sarà disponibile l'acquisto. Scopri tutti i film disponibili nella sezione Film al cinema.

Offerte speciali e promozioni

  • Scopri la promozione 4x30: acquista 4 titoli a scelta tra i DVD e Blu-ray in promozione e pagherai al massimo 30 EUR. Inserisci il codice FILM4X30 al momento del pagamento. Dettagli (Soggetto a termini e condizioni)
  • Scopri l'offerta "Il Grande Cinema Europeo" acquista 3 Blu-ray e DVD a scelta tra i titoli in promozione e non paghi il meno caro. Inserisci il codice MAESTRI al momento del pagamento. Dettagli (Soggetto a termini e condizioni)

Spesso comprati insieme

  • Europa '51 (Collector's Edition) (2 Dvd)
  • +
  • Viaggio In Italia (Dvd)
  • +
  • Stromboli - Terra di Dio
Prezzo totale: EUR 27,55
Acquista tutti gli articoli selezionati

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?


Dettagli prodotto

  • Attori: Ingrid Bergman, Alexander Knox, Giulietta Masina, Teresa Pellati, Sandro Franchina
  • Regista: Roberto Rossellini
  • Formato: DVD, Schermo pieno, PAL
  • Audio: Italiano (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua: Italiano
  • Sottotitoli: Italiano
  • Regione: Regione 2 (Ulteriori informazioni su Formati DVD.)
  • Formato immagine: 1.33:1
  • Numero di dischi: 1
  • Studio: CG ENTERTAINMENT SRL
  • Data versione DVD: 7 mar. 2013
  • Durata: 113 minuti
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (3 recensioni clienti)
  • ASIN: B0041HF0JY
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 16.216 in Film e TV (Visualizza i Top 100 nella categoria Film e TV)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Descrizione prodotto

Descrizione

Dopo la morte del figlio non ancora adolescente, suicidatosi perché si sentiva trascurato, la moglie di un uomo d’affari (Ingrid Bergman) decide di dedicare la sua esistenza ad alleviare le sofferenze del prossimo. Il suo comportamento risulta destabilizzante e incomprensibile agli occhi della famiglia e degli amici al punto che il marito, per soffocare lo scandalo, la fa internare in una clinica psichiatrica.

Sinossi

Irene Girard, moglie di un diplomatico straniero, vive felice a fianco del marito. Il suo tenore di vita è del tutto normale e corrisponde alle abitudini delle donne della sua classe, ma, improvvisamente, un tragico avvenimento viene a sconvolgere la sua esistenza. Il suo unico figliolo dodicenne muore in seguito ad un tentativo di suicidio: risulta che il piccolo si credeva trascurato dai genitori. Questo dramma doloroso provoca nell'animo d'Irene una violenta crisi...

Recensioni clienti

4.0 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: DVD Acquisto verificato
in certi aspetti ( recitazione e scene) oggi un poco superato. il rapporto madre - figlio prima della tragedia e l'evoluzione interiore della protagonista dopo la tragedia sono descritti in modo poco approfondito. I tentativi di lei di aprirsi con gli altri e agli altri per auto punizione e rassicurazione di sè sono carenti di calore umano .
Nell' ambiente <ricco borghese > si evidenzia la superficialità e l'egoismo dei sentimenti delle persone a latere della protagonista . Conta una vita di apparenza e la necessità di consolidare la rispettabilità della famiglia, nucleo chiuso e da mantenere in difesa. Non bisogna confondere i ruoli Ognuno al suo posto.
Un film che può insegnare ancora qualcosa.Per comprendere come siamo ora. bisogna conoscere la storia.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: DVD Acquisto verificato
Chi ama Rossellini deve vedere anche questo suo film: i diversi livelli di lettura possibili confermano tutti la grande intelligenza artistica dell'Autore e la sua capacità di precorrere i tempi, anticipando modi di sentire, sensibilità, attitudine a valutare situazioni e problemi diventati comuni solo una ventina di anni più tardi... Ottimo il restauro del bianco e nero. Interessante la scheda critica allegata sulle numerose versioni esistenti di alcune sequenze.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: DVD Acquisto verificato
Rossellini dirige e segue nel gioco potente del bianco e nero di una fotografia magistrale la metamorfosi di un'anima dal conformismo borghese più inetto alla solitaria dissolvenza nell'amore incondizionato. Bergman dà un volto trasparente al percorso dalla buona educazione meschina alla disperata testimonianza conturbante di una donna sola contro ogni sicurezza guidata da una necessità sconvolgente.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le recensioni clienti più utili su Amazon.com (beta) (Potrebbero essere presenti recensioni del programma "Early Reviewer Rewards")

Amazon.com: 3.0 su 5 stelle 3 recensioni
1 di 3 persone hanno trovato utile la seguente recensione
1.0 su 5 stelle misleading subtitle info 26 aprile 2012
Di Hal Ashby - Pubblicato su Amazon.com
Formato: DVD Acquisto verificato
I was very disappointed with the shipment as well misleading info regarding English subtitled. The DVD was in Italian language only. The info on Amazon indicated English subtitle as well.
8 di 8 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Extraordinary Actress 7 agosto 2010
Di JE Farrow - Pubblicato su Amazon.com
A friend sent me a copy of this 1952 Italian production EUROPA 51 starring Ingrid Bergman because my friend knew of my deep regard for the extraordinary actress. This was one of a small number of medium-budget films that featured Bergman during the period of her Hollywood "exile" (salvation from Hollywood might be more accurate) due to her affair & subsequent marriage to (EUROPA director Roberto Rossellini). All the films of this period were black & white (actually a PLUS in my estimation), usually a little left of center or Existentialist/whatever. THE VISIT is an example. It's has a bit of the Twilight Zone about it, Bergman plays an embittered, negative woman--and manages to be captivating.

It's not that the script or direction or other production values of EUROPA 51 are "better" than THE VISIT, it's Bergman's characterization that is, in a word...remarkable. At first I started making a lot of assumptions of where the film & Bergman's characterization would inevitably lead; but then I could clearly see just how much Ingrid Bergman offered of herself in the role.

The film opens with a less than original plot: wealthy & socially prominent American wife living abroad (Italy) while not exactly ignoring her young son, is less than responsive to his needs...and danger signals he's putting out. The situation is compounded by her husband's coldness & restrictive conventionality. Disaster ensues & Bergman's "mother" arrives on the scene & in her way is even worse than the husband in her ability to help her increasingly unstable daughter. The only person who does seem to connect with Bergman's character is a wealthy Marxist-Leninist (!) He introduces Bergman to people living in a poor & crime infested sector of Rome. It is at this point that Bergman begins to draw away from ideology as she becomes increasingly involved in the serious & life-threatening problems of the residents.

It is also at this juncture that I began to see the depth & intimacy Bergman was bestowing to the role. A rather maudlin & predictable story begins to transform into something intensely true & almost cruelly beautiful...something like Leonard Cohen's exquisite ballad JOAN OF ARC. As she begins to appear as something like an Evita figure, her family & the conventional people around her try to change her into something they can feel comfortable with...and when this fails, they abandon & consign her to a mental hospital. Bergman seems to acquiesce with this fate, becoming even more famous or notorious for her evident saintly qualities.

At the end of the story her family has completely abandoned her, her Marxist friend fades out of the picture after she tells him that his appeals to violence can never lead to anything helpful, and a priest who had befriended her likewise draws away when his appeals to God are not reciprocated. In the final scene, a group of the poor whose life's she's touched with her compassion stand below her barred window, praying to their new Saint. The last image is Bergman's face looking down at them through the bars, her face beautiful, sad, compassionate--and? There is another, indefinable expression.

Is it madness?

Greatness?

Or both?

Maybe only Ingrid Bergman really knew.

PS. Cohen's JOAN OF ARC ends with this verse:

I saw her wince, I saw her cry
I saw the glory in her eye
Myself, I long for love & light
But must it come so cruel, must it shine so bright?

Gaslight
Notorious
The Inn of the Sixth Happiness

Autumn Sonata - Criterion Collection
2 di 4 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle NO ENGLISH SUBTITES! Otherwise AWESOME Film! 30 maggio 2011
Di Peter - Pubblicato su Amazon.com
The product page description is accurate:

Subtitles: Italian, Mandarin Chinese, Spanish

then the EDITORIAL REVIEW is misleading:

Audio: Spanish, Italian / Subtitles: English, Spanish, Simp. and Trad. Chinese

NOW the Audio part is CORRECT: ITALIAN and SPANISH sound options. But the SUBTITLE naming ENGLISH is NOT CORRECT. There is NO ENGLISH SUBTITLES on this Disc, do not make the same mistake I made thinking that it has ENGLISH OPTION. Luckily I know SPANISH, and this DVD will stay in my collection.

Europa '51 (1952) / Ingrid Bergman, Alexander Knox
Product Description
Europa '51 (1952) / REGION FREE DVD / Audio: Spanish, Italian / Subtitles: Spanish,
Simp. and Trad. Chinese / Actor: Ingrid Bergman, Alexander Knox, Ettore Giannini, Teresa Pellati,
Giulietta Masina / Director: Roberto Rossellini

Europa '51 (also known as The Greatest Love) is a 1952 Italian neorealist film directed by Roberto Rossellini, starring Ingrid Bergman and Alexander Knox.

Long fascinated by Francis of Assisi, Roberto Rossellini decided to create a film that placed a person of the saint's character in post-war Italy and showed what the consequences would be.

Synopsis

Irene (Bergman) and George Girard (Knox) are a wealthy couple living in post-war Rome with their son Michele (Sandro Franchina). During a dinner party, Michele constantly tries to get his mother's attention, but Irene is more interested in being a good hostess to her guests than being an attentive mother. As a result, Michele attempts suicide by falling through a stairwell several stories, fracturing his hip.

At the hospital, Irene promises to never leave Michele and to be more attentive, but he dies soon after from a blood clot. Irene is bedridden for 10 days, before enlisting the help of Andrea Casatti (Ettore Giannini) to help her overcome her grief. Being a Communist, he takes her to the poorer parts of Rome and leads her into donating her time and money to help people there. While there, she gives the money for a boy's medical treatment, helps a woman with six children to find a job at a factory (where she has a life changing experience working for a day in order to fill in for the woman), and cares for a woman who is dying of tuberculosis.

As a result of helping these people, she spends less and less time at home. Her husband comes to the conclusion that she is having an affair with Andrea, which causes her to leave him. In addition, she is picked up by the police after helping a boy who had committed a theft evade arrest (she had told him to turn himself in).

While in custody, the husband and the authorities decide to put her in a mental institution. At the end of the film, she is up for review on whether she would stay there permanently with the result being that her philosophy of helping people was dangerous for the fragile post-war society. Therefore, she becomes a permanent member of the institution.


Ricerca articoli simili per categoria