Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Eva non è sola: Un'antologia contro la Violenza di Genere di [VARI, AUTORI]
Annuncio applicazione Kindle

Eva non è sola: Un'antologia contro la Violenza di Genere Formato Kindle

5.0 su 5 stelle 5 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,82

Lunghezza: 154 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

I Centri Antiviolenza costituiscono la risposta più coordinata e organizzata al fenomeno della violenza contro le donne. I primi centri antiviolenza in Italia risalgono agli inizi degli anni ‘90. Fino ad allora, le donne vittime di maltrattamenti non avevano luoghi dove rivolgersi per essere ospitate o semplicemente ascoltate e sostenute nei propri diritti. Non c’erano campagne di informazione, tantomeno servizi sui giornali o in televisione;
I Centri Antiviolenza, spesso, funzionano solo grazie all’impegno volontario delle operatrici, e i contributi pubblici sono sempre più insufficienti per garantire le attività necessarie e per offrire risposte efficaci ed immediate alle persone che hanno bisogno di aiuto. “Eva non è sola” è nata con lo scopo di aiutare tre Centri abruzzesi che operano attivamente da anni, e che tanto hanno fatto per fornire aiuto alle persone vittime di violenza di genere.
Trentatré autori hanno donato racconti e poesie per creare l’antologia; trenta autori che hanno aderito al progetto con entusiasmo e con amore, perché sanno che “Eva” può essere ognuno di noi e che nessuna “Eva” deve essere lasciata sola. 2,99 euro sono davvero pochi, ma possono produrre tanto, se moltiplicati per cento, mille lettori. Aiutateci a far sì che “ Eva non sia più sola”. Non ve ne pentirete.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 441 KB
  • Lunghezza stampa: 154
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01MCZA302
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle 5 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #16.042 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

5.0 su 5 stelle
5 stelle
5
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 5 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questa raccolta, non solo è fondata su un bellissimo progetto, ma vede la presenza di scritti davvero imperdibili. Tutti contributi forti ed intensi, ma allo stesso tempo delicati e rispettosi. Un capolavoro letterario e sociale. Storie che sono sia pietre che colpiscono le coscienze che piume in grado di accarezzare il cuore. Consigliatissimo. ( Tutti i contributi sono scritti in modo magistrale)
1 commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un'antologia che si legge con vero piacere e che, soprattutto, nasce come l'incontro delle forze di diverse autrici per dare un sostegno effettivo ai centri antiviolenza. Ve ne consiglio la lettura di vero cuore.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Racconti e poesie sul tema della violenza di genere, un libro i cui ricavi vanno a sostegno di tre centri antiviolenza. Alcuni brani sono veramente notevoli, altri meno, comunque una lettura che lascia il segno.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Bellissima iniziativa e ottimo libro. Lo consiglio a chi vuole leggere un buon libro e riflettere. Parte del ricavato va in beneficenza. Altro motivo per comprarlo
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Non ho ancora finita di leggerla ma ho già ricevuto ciò che non mi aspettavo. Questa raccolta trasmette un messaggio che attacca frontalmente la dilagante ipocrisia che ha un pò preso tutti noi. La sfonda come fosse un ariete da guerra, mette alla luce una realtà che non può essere più ignorata. Ti prende nello stomaco, ti fa anche sentire inadeguato e colpevole, perchè in realtà è così. Girarsi dall'altra parte o fingere di non sapere è un atto di vigliaccheria grande quanto quello di chi colpisce, ferisce o uccide. La violenza è insita nell'uomo, tutti ne hanno un potenziale sommerso, ebbene la ragione ci è stata donata perchè conoscerla e saperla prevenire è l'unica forma di difesa. Fare leggi non serve, perchè "la legge è fatta per i peccatori" (cit.), i giusti non ne hanno bisogno. Diffondere l'Antologia non è solo un dovere morale e di sostegno, è anche un atto riparatorio per una vita di omissioni.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover