Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Fantamatematica di [Maurizio, Codogno]
Annuncio applicazione Kindle

Fantamatematica Formato Kindle

4.8 su 5 stelle 13 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99

Lunghezza: 54 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

La fantascienza è di solito definita “letteratura di genere”, con una nemmeno troppo velata sfumatura sprezzante. Ma il nome è in realtà solo un cappello per tanti generi diversi, che non hanno necessariamente a che fare con la scienza: si pensi alle Cronache Marziane di Bradbury. La cosa buffa è che c'è una scienza che è clamorosamente sottorappresentata nella fantascienza: la matematica. Si possono trovare accenni a non meglio identificati teoremi oppure a equazioni astruse, ma i temi matematici sembrano essere troppo reali per essere presi come base per un racconto di fantascienza... Ma si può fare di tutto! Questo ebook contiene undici microracconti di fantascienza matematica, con qualche incursione nell'informatica teorica: non servono conoscenze specifiche per apprezzarli, ma i curiosi potranno leggere l'appendice per scoprire cosa è vero e cosa fantamatematico.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 595 KB
  • Lunghezza stampa: 54
  • Editore: 40K Unofficial (15 ottobre 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00OJ9OED2
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.8 su 5 stelle 13 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #50.857 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.8 su 5 stelle
5 stelle
11
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 13 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
In poche righe temi classici della fantascienza e della narrativa distopica, come viaggi nel tempo, universi paralleli, entità superiori che dispongono il destino degli umani, si intrecciano con concetti matematico-logici o con episodi della vita di grandi matematici e danno origine a racconti brevi e brevissimi, talora fulminanti, scritti con tono ironico e linguaggio fluido.
Alcune storie mi sono sembrate quasi un'”applicazione letteraria” dell'affermazione di Galileo per cui l'universo è scritto in “lingua matematica”: piccoli e piccolissimi cambiamenti di “qualcosa” modificano completamente la realtà quando non distruggono addirittura universi...
Questi testi si “bevono”, sono davvero piacevoli. Leggere per credere (non sono necessarie conoscenze specifiche).
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di *@^# il 19 ottobre 2014
Formato: Formato Kindle
Scrivere racconti brevi è difficile. Scrivere racconti brevi di argomento matematico è una doppia sfida.
Un libro ben scritto, agile e gradevole, che intrattiene e, al tempo stesso, insegna molte cose a chi non è esperto di matematica: lo fa con discrezione, stimolando la curiosità del lettore, mai ex cathedra.
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Da quando ho letto "nove volte sette" di Isaac Asimov ho scoperto un fantastico mondo di racconti matematici e fantascientifico-matematici, per le cui strade non si può non incontrare Codogno. Lo conoscevo per le sue raccolte di mini-saggi sui numeri e vederlo cimentarsi nella narrativa è stata una piacevole sopresa.

Questo libretto si legge d'un fiato. Sia perchè i racconti sono brevi, anzi brevissimi, sia perchè scorrono che è un piacere: non ho mai alzato gli occhi dall'e-reader per cali di concentrazione (in un periodo personale di enorme stress intellettuale, mi sono pure stupita).
Ogni racconto è costruito con sapienza e ironia intorno ad un concetto matematico che, grazie alla narrazione brillante, viene assimilato in men che non si dica. Ambientazioni fantascientifiche e distopiche, viaggi nel tempo, mondi superiori, tutto creato in poche pagine.
Mica è facile in così poco spazio riuscire a costruire una trama, un espediente letterario (bellissimo quello di Einstein e Godel) e un finale ad effetto (come quello sul test di Turing, sì quello di "imitation game").
Ero così coinvolta che ho passato un sacco di tempo a cercare di capire se i nomi inventati nei racconti avessero un senso matematico oppure no :D

Ci tengo a precisare che non serve essere matematici per capire questi fulminei racconti, e se per caso qualche concetto sfugge, l'autore arriva subito in soccorso con una provvidenziale nota esplicativa, piacevole quanto il racconto stesso.
Io stessa rientro nella categoria "traumatizzati dalla matematica scolastica", ho dovuto affrontare da autodidatta completa la matematica all'università (facoltà di biologia) e solo grazie ai divulgatori come Codogno sono riuscita ad abbassare la guardia.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Maurizio Codogno ha un grande dono: rendere fruibili in modo gradevole concetti e idee (apparentemente) complessi.
In questi racconti ci riesce (ancora una volta) benissimo, e il mio preferito è "Il Cubo" (che in parte mi ha ricordato "Un marziano a Roma" di Ennio Flaiano, nella parte in cui tutto il mondo si riunisce attorno allo "extraterrestre") lo so, è un paragone azzardato, ma non per questo inaccettabile. Geniale la chiusura con l'ineffabile "42"...
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Bisogna riconoscere che nei libri che ho scritto sono monotematico, o forse monomaniaco: mi occupo sempre di matematica. In questo caso, però, qualcosa di diverso in effetti c'è: è la prima volta che mi lancio nel campo della narrativa, anziché della saggistica. Narrativa di genere, d'accordo: la si può etichettatare come fantascienza, anche se in effetti alcuni dei racconti sono più che altro distopici; ma tanto non sono mai riuscito a trovare una definizione perfetta del genere. Rassicuro subito chi ha paura della matematica: non si deve preoccupare troppo! I temi matematici e informatici che si trovano nei racconti sono solo degli spunti per costruire la storia, e non è necessario comprenderli: basta accettare le ipotesi come se fossero dei dogmi, dedicarsi al racconto e vedere cosa riesco a tirarci fuori. Se siete molto curiosi, però, ho aggiunto qualche informazione matematica al riguardo: per non rovinare la lettura, le ho lasciate in un'appendice alla fine del testo, e sapendo come il navigare all'interno di un ebook possa risultare irritante ho aggiunto una serie di link interni per saltare avanti e indietro dai racconti alle spiegazioni.

La cosa più importante da sapere prima di iniziare la lettura è che i miei sono racconti MOLTO brevi, da una a quattro pagine al massimo. Questo tipo di racconti non è più molto di moda, oggi si tende ad avere testi molto lunghi: ma io sono retrò e pigro, e mi piacciono le cose minimaliste. Il mio modello sono i raccontini di Fredric Brown, per chi li conosce: ho costruito la storia partendo da un concetto matematico e dalla battuta finale e cercando la strada di minima fatica.
Ulteriori informazioni ›
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover