Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Il Fantasma di Scrooge di [Ziranov, Aizir G.]
Annuncio applicazione Kindle

Il Fantasma di Scrooge Formato Kindle

3.2 su 5 stelle 6 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 22 dic 2015
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 41 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

«Maledetto Natale!» Una figura, di spalle, alla finestra. Indossa un trench logoro; i capelli bianchi, lunghi e sporchi si intravedono da un cappellaccio bucato e sudicio. «Che posto è questo?»
Lydia non riesce a pronunciare nessuna parola.
L’uomo tira su con il naso, rumorosamente. «Ti ho fatto una domanda, piccola peste. Esigo una risposta e ho già aspettato troppo.» Scoppia in una risata sguaiata.
«Siamo a Staten Island, New York City. America.»
«Cosa? America?»
Lo sconosciuto si gratta la barba lunga. Comincia a camminare per la camera, passi lenti e cadenzati. Le catene che porta arrotolate al collo e agganciate ai pantaloni producono un cigolio agonizzante. Nota il libro sul letto. Lo afferra. «Hai letto Il Canto di Natale?»
La ragazza fa un cenno affermativo con la testa.
Lui tira su con il naso. «Dimenticatelo. Le cose sono andate un tantino diversamente.»
«Tu sei Ebenezer Scrooge?»
«In carne e ossa. Si fa per dire. Hai fatto un casino, bellezza.»
Scrooge osserva il libro di Dickens che tiene ancora in mano. Storce la bocca e sbuffa.

L'AUTORE


Aizir G. Ziranov (San Pietroburgo, 10 aprile 1976) è uno scrittore e sceneggiatore russo.
Nel 2001 termina gli studi presso l'Università Statale di San Pietroburgo specializzandosi in Ingegneria Meccanica. Nel marzo del 2005 si trasferisce a New York City per cause di la­voro e si stabilizza nelle Staten Island. Vive in una villa mono­familiare in stile Tudor, nella zona residenziale della collina di Fort Hill, con la moglie, due figli piccoli e due cani, Cip e Ciop.
Nel 2008 pubblica il suo primo libro, Un Digiunatore nella Colonia Penale, dove rielabora, mescola e riadatta alcuni rac­conti di Franz Kafka.
Ha scritto inoltre le sceneggiature di tre episodi della seria TV Un Fantasma dentro Casa, una commedia dark horror di pro­duzione canadese.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1133 KB
  • Lunghezza stampa: 41
  • Editore: Dunwich Edizioni (22 dicembre 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B019R2DIE6
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.2 su 5 stelle 6 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #89.446 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

3.2 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Già dal prologo sono stata catturata dall’atmosfera, incuriosita e sorpresa dalla piega che stava prendendo la storia.
L’autore rivolge un invito a Scrooge, l’indimenticabile protagonista di “Canto di Natale” di Charles Dickens.
Chi non ha mai letto il libro almeno una volta oppure visto una delle tante trasposizioni cinematografiche? (Esistono pure due versioni Disney, una con Topolino ;) )
Un invito che Scrooge accetta subito, senza esitazioni! Finalmente potrà essere se stesso. Finalmente potrà assecondare la sua vera natura: essere cattivo sempre e per sempre!

Sono passati secoli, ci troviamo a Staten Island, nella città di New York, Scrooge è morto, è diventato un fantasma e vaga per i corridoi della casa dove la giovane Lydia si è appena trasferita con i genitori.
Accanto abita il poliziotto Sam Burton, poco propenso ai festeggiamenti, poco amante dell’atmosfera natalizia, molto devoto al suo lavoro e con un segreto che si porta dentro da tempo.

Lydia è una giovane adolescente, appariscente, con un taglio di capelli assurdo (secondo il punto di vista di Scrooge), vestita sempre di nero, con la pelle candida come la neve, una dark nello spirito…o nella sua battaglia di provocazione nei confronti del padre autoritario e severo.
Lydia, però, è anche una ragazza sola, che vive una situazione familiare non facile.
La prima sera nella casa nuova succede qualcosa di strano...

Se quello che sembra un cattivo cattivo, uno di quelli forti, duri, che popolano gli incubi, che speri di non incontrare mai, non fosse realmente un cattivo?
Il confine è labile, sfuggente e ogni persona racchiude dentro di sé zone di luce e zone d’ombra.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Un racconto interessante e molto divertente, con tanto ritmo e abbastanza sangue.
Il vecchio Scrooge in versione killer splatter e' uno spasso!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Tre stelle a questo racconto brevissimo perchè, da fan di Ebenezer Scrooge, non mi è possibile valutarlo negativamente. E, altrettanto apprezzabile, è la totale assenza di redenzione del personaggio, a differenza dell'originale. Purtroppo bisogna considerare un dato di fatto, ovvero che trattasi di storiella senza capo nè coda. 3 per stima.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover