Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Femily di [Pinna, Patrizio]
Annuncio applicazione Kindle

Femily Formato Kindle

5.0 su 5 stelle 1 recensione cliente

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 9 set 2012
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 243 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Frank è un truffatore gentiluomo, un dandy, con una brillante carriera di fronte a sé. Nell’ambiente tutti lo rispettano, ha classe e non ha mai tirato in mezzo nessuno che non lo meritasse. Il futuro gli sorride e ne è cosciente, almeno fino a quando non ha la sfortuna di imbattersi in Emily: una femme fatale capace di trascinare a fondo qualsiasi uomo. Frank avverte il pericolo e da buon giocatore decide di passare, ma il destino sembra avere altri progetti per lui. Emily gode nel provare e nell’infliggere dolore, è assolutamente incapace d’entrare in contatto con le proprie emozioni - forse di provarne - ma possiede una sensualità dirompente capace d’ingannare i radar di qualsiasi uomo. Frank, infatti, si sveglia dal baratro emozionale in cui viene risucchiato dopo quasi sei anni e quando Emily lo informa di voler rapire un bambino ha già deciso di sparire. Ma di nuovo le cose non vanno come previsto e Frank si trova a dover giocare d’astuzia per contenere la propria donna in un surrogato familiare di cui non avrebbe mai voluto far parte. Trovandosi così a dover mettere in atto la sua più grande e agghiacciante truffa: quella ai danni della propria coscienza.

Patrizio Pinna nasce a Genova, dove vive, nel dicembre 1968. Inizia a scrivere a vent’anni, in seguito a un sogno particolare che diventerà Mitote: il suo romanzo d’esordio (Chinaski Edizioni, novembre 2004). Già conosciuto nell’underground letterario, Mitote gli regala nuova visibilità nel panorama letterario giovanile della sua città e non solo.
Dopo l’esperienza editoriale con la Chinaski, Patrizio decide di curare personalmente la produzione e la distribuzione delle proprie opere.
Patrizio è vegetariano, in tutta la sua vita non ha mai mangiato una bistecca, e da più di sedici anni vive senza televisione. Convive da tempo immemorabile con Emma, la sua compagna, e due famelici felini capaci di aprirsi porte e frigorifero: Mister Pivo e Dottor Gonzo.
Adora Frak Zappa, Tom Waits, Bjork, gli Smiths, i contemporanei americani (in particolar modo la Beat Generation), Woody Allen e i banconi dei bar dove spesso si attarda: il Dragun Pub di Camogli e i Tre Merli di corso Magenta a Genova.
Raramente esce di pomeriggio e scrive quasi esclusivamente di notte.
http://www.patriziopinna.com

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 770 KB
  • Lunghezza stampa: 243
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B0098JL878
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle 1 recensione cliente
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #364.666 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

5.0 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi la recensione del cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

L'autore ci immerge in un mondo di personaggi che si danno alle truffe - più che al crimine sanguinoso - perché si sentono diversi dalla massa. Ovvero: non capiscono quale fascino possa scaturire da una vita normale (quella dell'operaio, quella dell'impiegatuccio...). E così, tra stupefacenti e alcool, e ostentando un lusso quasi d'altri tempi (le auto, il vestiario... ma persino i vini hanno un costo che per i cittadini "normali" è assolutamente proibitivo), si dedicano a un'esistenza di inganni, artifici, raggiri.
Questi malviventi hanno un loro "codice d'onore" e, oltre a coltivare - a loro modo, certo - l'amicizia, la lealtà, non varcherebbero mai un certo limite... anche per paura che "il gabbio", la galera cioè, possa diventare la loro dimora vita natural durante.

Frank, il personaggio principale, si è però spinto un po' troppo in là e, per sei lunghi anni, sparisce dall'orizzonte di quella che è un po' la sua famiglia adottiva. Johnny, suo ormai anziano maestro, gli insegnò a suo tempo diversi "trucchi del mestiere", e si sorprende non poco quando Frank riappare chiedendogli aiuto.
Il damerino quarantenne (già: anche l'ex allievo nel frattempo non è più giovanissimo) ha imboccato un ripido pendio e sta iniziando a dubitare di poter mai ritrovare la "giusta" via. Colpa dello scivolone: una donna. Non una donna qualsiasi, certo. Emily è un mammifero speciale, tutto sesso e crudeltà. I sequestri-lampo che la coppia mette in atto (rapire i bambocci di mamme facoltose) sono un'idea sua, di Emily, e il misfatto ha, come motivazione, più la cattiveria pura e cruda che un impellente bisogno di denaro.
...
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria