Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 5,99

Risparmia EUR 14,01 (70%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Ferion: Cuore Vs Acciaio di [FRANCESCO MANELI]
Annuncio applicazione Kindle

Ferion: Cuore Vs Acciaio Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 3 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 5,99

Lunghezza: 458 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Questa storia ha inizio in una terra di nome Tabacra, un luogo sconfinato pieno di guerrieri formidabili, popolato da nani, elfi, giganti e demoni.
In questo mondo però solo agli uomini era stato concesso un potere unico, in grado di sbaragliare ogni altra forza, l’abisso del cuore.
Tutto ha inizio quando la notte aveva già avvolto il mondo e sembrava non lasciar spazio più a nulla. In questo tempo e luogo sconosciuto il grande drago Angarus, signore del cielo e della terra di Tabraca, si trovò a fronteggiare una situazione inaspettata: un bambino.
Tutto inizia con il suo ritrovamento e con la scarsa dimestichezza di un drago nel crescerlo.
Un bambino dal passato avvolto nelle tenebre, dense e misteriose, come lo era quella notte.
Spesso il destino nasconde dietro un semplice incontro o un bambino, una storia molto più lunga e complessa, fatta di cuori e di vite che si legano, di battaglie e di una magia che descrive chi sei.
Una magia che ti aiuta a capire che gli errori sono la chiave per riscattare la propria vita e cambiare il proprio destino.
Tutti hanno un passato, tutti commettono errori, ma solo pochi sono in grado di superarli e renderli magia, trasformarli in fiamme che alimentano un cuore e quel bambino per quanto piccolo aveva lo stesso destino che accomuna tutti gli uomini, quello di sbagliare.
Il suo errore però gli costerà caro, gli ruberà il braccio, il quale sarà avvolto dalle tenebre, le quali tenteranno di rubare anche il suo cuore.
Ferion crescerà aiutato da Angarus e un mago guerriero, che nonostante sia un donnaiolo riuscirà a fargli trovare quel calore che solo una famiglia può donarti.
Così tra la vita, un drago e un mago, Ferion diventerà grande fino a che non si troverà a fronteggiare il più grande errore che avesse mai commesso fino a quel momento.
Questo cambierà il suo destino, portandolo lontano da quelle persone che erano diventate la sua casa. Lontano per contrastare quell’oscurità che aveva dentro e che restava visibile a tutti come un peccato sul suo braccio, ormai diventato quello di un demone.
Ferion affronterà mostri e demoni, si allenerà con tre maestri alquanto sadici ma fortissimi: un nano, un mezzo elfo e un guerriero rinnegato. Capirà che tutti portano una colpa sul proprio cuore e insieme a loro ed Arila una ragazza dal passato difficile, riuscirà a diventare più forte e a crescere; così forte che il destino della sua vecchia città e delle persone che ama sarà nelle sue mani.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1318 KB
  • Lunghezza stampa: 458
  • Editore: Cavinato Editore (9 ottobre 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B016EES8M2
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 3 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #90.314 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

4.0 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Qui troviamo ogni sorta di personaggio fantastico,dai draghi,agli spiriti ,demoni, elfi e tanti altri.Grazie alle descrizioni minuziose di personaggi e luoghi,lo scrittore ti immerge e ti fa immedesimare completamente.Come lettura è molto lunga,ma nonostante ciò molto piacevole,la storia della crescita di Ferion e degli insegnamenti dati dai suoi maestri,può senza problemi essere argomento di riflessione per ognuno di noi.
Infatti è palese il messaggio che lo scrittore cerca di trasmettere:
Essere sempre e comunque se stessi,combattere per ciò in cui si crede e per chi si ama,
Essere sempre protagonisti della propria storia...

Non posso far altro che consigliare la lettura a chi in primo luogo ama il fantasy,
e per chi ama viaggiare con la fantasia restando ancorato a terra!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Il fantasy è sempre stato tra i generi letterari da me preferiti. Ho amato molto Tolkien e tutti i suoi romanzi, ma forse non tutti sanno che, in realtà Tolkien non ha mai scritto fantasy, ma romanzi a sfondo esoterico e simbolico.

In Tolkien, e in particolare nel “Signore degli Anelli”, ci sono due caverne o tipi di caverne. Le prime sono le antiche case degli hobbit: la loro caratteristica è il senso di accoglienza domestica. Il popolo hobbit, d’altronde, è di indole prevalentemente borghese e “matriarcale”. Le caverne abitate anticamente da loro, comunque, hanno poco della “caverna” in senso classico: dai dolci e verdi colli della Contea non sorgono vette altissime e le caverne sono proporzionalmente dimensionate, anche e soprattutto nell’”indole” espressa dai loro abitanti. L’altro tipo di caverna, anzi la caverna per eccellenza del Signore degli Anelli, è Moria (forse non tutti sanno che le colline di Moira sono ampiamente descritte nella Bibbia). Nel viaggio della Compagnia a Moria, vera e propria “discesa agli inferi” in piena regola, si ripetono modelli universali di simbolismo. Lo stesso ingresso nell’antro della caverna è anticipato da un viaggio periglioso; il luogo in cui si trova il “passaggio” al mondo infero è oscuro e tetro (ricordate ad esempio Dante:”Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai in una selva oscura…). Queste caratteristiche trovano delle precise corrispondenze, per esempio, nel VI libro dell’Eneide e nel primo canto dell’Inferno dantesco; ma di “discese agli inferi” sono ricche un po’ tutte le tradizioni: si tratta del modello classico del viaggio iniziatico di tutte le società esoteriche.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Da: La bancarella del libro

Ferion è un romanzo sull'amore per la vita, sui sentimenti e sull'amicizia che fa parte della nostra esistenza. Cosa siamo disposti a fare per evitare che il mondo crolli verso la rovina? Ovviamente lottiamo. Lottiamo per tutto, anche a costo di rimetterci la vita, perché quella è, è una sola. Il messaggio che Francesco Maneli lancia al lettore è proprio questo, perseverare, andare avanti anche se quello che facciamo inizialmente non ci piace perché potrebbe tornarci utile in futuro. Un romanzo piacevole che si fa leggere in tutta tranquillità, nonostante spesso ci siano delle ripetizioni e la storia ripieghi su se stessa. L'altra critica che mi sento di muovere è la presenza di un editing pressoché inesistente che in alcuni punti rende un po' pesante la lettura, ma questo non è certo colpa dell'autore ma della casa editrice che avrebbe dovuto svolgere il suo lavoro in altro modo.
Come primo romanzo Maneli ha dimostrato di avere inventiva, costanza e voglia di gettarsi in un progetto ambizioso senza paura con l'umiltà che tutti gli scrittori emergenti dovrebbero avere.
Quindi si, lo consiglio.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover