Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,21
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La Ferita Bianca di [Di Felice, Fabio]
Annuncio applicazione Kindle

La Ferita Bianca Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 16 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,21

Lunghezza: 188 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

C'è una casa, semi nascosta appena fuori il paesino di Tempo, che nelle sere d'estate sembra brillare alla luce della luna. I proprietari di questa casa, gli Alone, la abitano solo d'estate, quando l'afa della città li costringe a scappare in cerca di ristoro. L'unico figlio della coppia, Max, è costretto a tornare a Tempo per seppellire suo padre Vittorio, un uomo dal quale si è sempre sentito messo in ombra. Sul punto di addossarsi la mole di responsabilità passatagli in eredità del genitore, Max rimane letteralmente intrappolato a Tempo. Una pioggia di meteoriti è il preludio a una serie di eventi disperati che lo spingono alla paranoia, proprio nei giorni in cui un inquietante signore dal viso sfigurato esprime interesse per la sua proprietà. Un interesse morboso.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 477 KB
  • Lunghezza stampa: 188
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00967EF54
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 16 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #85.226 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un libro che ammicca decisamente ai classici dell'horror fantastico, senza la pretesa di mettersi a confronto con i mostri sacri. La storia mette in discussione la sottile linea fra quello che è reale o meno, se quello che pensiamo di credere sia meno importante di quello che effettivamente è.
Lettura scorrevole che gode di un ottimo coinvolgimento, soprattutto grazie al susseguirsi delle vicende che sono tutt'altro che lineari e prevedibili. Delle vite che si intrecciano, modificano e avvolgono su se stesse e attorno alla cittadina da cui il protagonista non riesce ad andarsene.
Consigliatissimo e accessibile anche a quelli che, come me, hanno difficoltà ad affrontare i tomi classici del genere.
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Siete amanti del maestro H. P. Lovecraft? Allora fatevi un favore: comprate "La Ferita Bianca".
Questo libro è un piccolo elogio ai mondi oscuri di Lovecraft, ai suoi miti, alle sue visioni, i suoi incubi, paranoie e follie, ed al suo stile narrativo che tende spesso a non mostrare esplicitamente ciò che l'uomo non è in grado di comprendere o descrivere con i soli mezzi offerti da un medium narrativo. In circa 230 pagine di pura follia, assaggerete il fascino dell'ignoto attraverso il dramma del protagonista (Max), impegnato a metabolizzare una sequenza di misteriosi eventi che lo porteranno a fare i conti con una realtà crudele: una realtà vittima di potenze superiori che si divertono ad usare gli esseri umani come pedine su una scacchiera.
C'è una casa, ci sono le scale, una cantina, una porta, incubi, visioni, il cielo che crolla, un mistero che opprime, un mondo che si ribalta ed un destino ciclico contro il quale è inutile combattere. Ed ogni volta che vedrete cadere una stella vi ricorderete di questo libro.
Consigliato a tutti i fan del "Solitario di Providence".
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Letto in 4 giorni. Era la prima volta che mi avvicinavo a questo tipo di romanzo, uscendone piuttosto soddisfatto!
Per la prima parte del libro è facile riuscire a farsi una passeggiata all'interno di Tempo: sei li con loro, condividi la situazione e quasi vorresti dare una pacca sulla spalla del povero Max. Poi senza renderti bene conto vieni preso da una serie di eventi che alzano il ritmo ma soprattutto innalzano la voglia di arrivare alla fine, di capire cosa sta succedendo. Consigliato!
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Come ho scritto nel titolo, davvero un ottimo debutto di Fabio di Felice.
Il romanzo è molto intrigante fin dalle prime pagine (tanto che l'ho comprato poco dopo avere finito il campione) e risulta anche molto scorrevole.
La trama è ricca di colpi di scena e in alcuni punti riesce a sorprendere. I personaggi sono ben caratterizzati ed effettivamente sembra di conoscerli, tanto che se agiscono in maniera un po' diversa dal loro solito anche il lettore se ne accorge.
C'è qualche imperfezione, come alcuni errori ortografici, ma bisogna tenere in considerazione che è stato autopubblicato ed era pure il primo libro dell'autore.

Consigliato anche a chi, come me, non ama particolarmente il genere.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Un nuovo autore è sempre una scommessa: da una buona idea può nascere uno splendido romanzo o un cumulo di rifiuti, e la distinzione sta nelle mani dello scrittore.
Sono comprensibilmente felice quindi di poter ascrivere La Ferita Bianca (e Fabio di Felice) alla prima categoria; lo stile è fluido, sebbene conciso, e l'universo interno del romanzo è vivo e (soprattutto) consistente - per quanto un libro di chiara ispirazione lovecraftiana possa apparire tale. L'unica pecca sta nell'uso un po' troppo frequente dell'anticipazione, che sembra stonare in alcuni tratti, ma bisogna ricordare che questo è il primo romanzo dell'autore, e già molto promettente.

Consigliato? Molto, a maggior ragione perchè costa molto meno del suo effettivo valore. Personalmente attendo con impazienza le future opere di Di Felice.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
È un bellissimo romanzo, punto. Tutte le altre considerazioni vengono dopo e non devono incidere in bene o in male sulla qualità oggettiva del libro.

In questo romanzo, da quanto ho capito d'esordio, l'autore confeziona una storia solida basata, come nei libri del Re o di Saramago, su un mondo realistico che, in seguito ad un evento eccezionale, viene stravolto, diventando così irrealistico. Irrealistico, ma sempre coerente a sé stesso.

Inoltre, se vi piace Stephen King, questo libro è ancora più stephenkingoso del Re stesso nelle tematiche, negli espedienti narrativi e nello sviluppo della storia. Davvero, se si fosse chiamato "The White Wound" l'avrei scambiato per un titolo d King.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Fabio Di Felice dimostra con la sua opera prima "La Ferita Bianca" una grande dote nel scrivere una storia che appassiona, intriga e sorprende. Il che di questi tempi è una rarità.
Il mondo dipinto dal giovane romano, appare inizialmente tranquillo e rassicurante, per poi cadere in un vortice di follia e allucinazioni che seguono passo passo la sanità mentale del protagonista, che vede anche in una singola scalinata elemento di paura. Il terrore di un esordiente a questo punto sarebbe non saper reggere un'atmosfera e una realtà così contorte, ma Di Felice dimostra di essere un profondo conoscitore della letteratura lovecraftiana e sfoggia un lessico appropriato per i deliri ad occhi aperti che ci si parano davanti.
L'unica pecca riscontrabile sono dei leggeri errori ortografici, ma ci si chiude un occhio, considerando che è una autopubblicazione.
'Nzomm, leggetelo e basta, sennò vengo personalmente a prendervi a coppini sulla nuca.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover