EUR 7,50
  • Prezzo consigliato: EUR 10,00
  • Risparmi: EUR 2,50 (25%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Festa mobile è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Festa mobile Copertina flessibile – 28 giu 2011

4.6 su 5 stelle 16 recensioni clienti

Visualizza tutti i 14 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 18,00
Copertina flessibile, 28 giu 2011
EUR 7,50
EUR 7,50
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni

Oscar al -25%
Questo ed altri titoli fanno parte della promozione Oscar. Scoprili tutti
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Festa mobile
  • +
  • Fiesta
  • +
  • I quarantanove racconti
Prezzo totale: EUR 28,13
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 193 pagine
  • Editore: Mondadori (28 giugno 2011)
  • Collana: Oscar scrittori moderni
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8804604026
  • ISBN-13: 978-8804604020
  • Peso di spedizione: 141 g
  • Media recensioni: 4.6 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (16 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 20.471 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.6 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di mary il 8 settembre 2011
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Bello, appassionante e scorrevole.
Hemingway anche negli ultimi suoi romanzi riesce a trasmettere le proprie emozioni come se chi legge si trovasse nella Parigi che descrive in quel momento.
Alcune frasi sono vere perle di saggezza.
Commento 8 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Come il titolo, e come Parigi, anche questo libro è effettivamente una "Festa Mobile". Hemingway attraversa la città, e dunque pure la narrazione, con leggerezza, fantasia, umiltà, piacere e sentimento: impossibile non farsi trascinare con lui per i vicoli, i locali, le discussioni. Sebbene l'autore abbia spesso rifiutato di essere considerato un intellettuale, dimostra senz'altro di appartenere alla seguente categoria, perché non rinuncia mai al confronto con le grandi personalità artistiche del suo tempo. Esemplare, in questo senso, il lungo (ed emozionante) capitolo con protagonista Fitzgerald (l'unico personaggio a prendere il posto, al centro della narrazione, di Parigi). Un racconto ricco di aneddoti e spunti illuminanti, sulla città e sul mestiere di scrittore: chi non si metterebbe a sognare, immaginando Hemingway seduto al banco di un bar, con il bicchiere pieno, mentre cerca ispirazione sul capitolo successivo?
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Assolutamente consigliato: capitoli brevi in cui vengono descritte scene di vita a Parigi nei suoi ruggenti anni '20, quando lo scrittore aveva come amici molti dei pittori famosi dell'epoca ed anche i colleghi scrittori e poeti.

Ancora all'inizio della sua carriera da scrittore, Hemingway è da poco diventato padre e deve mandare avanti la famiglia con i pochi soldi che riesce a guadagnare. Ma è giovane, felice ed innamorato della moglie e tutti i problemi economici vengono superati con spirito di sacrificio ma senza mai piangersi addosso, anzi, contenti del poco che si possiede e del tanto amore che provano l'uno per l'altra.
Libro scorrevolissimo, scritto alla Hemingway (quindi senza fronzoli inutili e nel rispetto della realtà dei fatti), che vi divertirà sicuramente.
Consigliato anche come lettura estiva!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Scorrevole e appassionante.
Il suo modo di scrivere, dettagliato alla perfezione, ti fa sembrare di essere a Parigi. Riesci quasi a sentire le sue stesse sensazioni, gli odori che lo circondavano e a capire perfettamente come fosse Parigi in quel periodo.
Chi non ha mai visto la capitale francese acquisirà grazie a questo libro la voglia necessaria per partire di colpo.
In ogni caso, anche se tutto è spiegato alla perfezione, l'esperienza diretta con la città farebbe capire meglio il tutto!

La parte su Francis Scott Fitzgerald dovrebbe essere utilizzata come trama per far acquistare il libro. È strabiliante
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Veronica C il 12 gennaio 2015
Formato: Copertina flessibile
Questo libro è magnifico. Hemingway ci porta con sé nell'epoca di una Parigi perduta e ci fa incontrare con alcuni dei più grandi artisti mai esistiti. Ci racconta di sé e degli altri facendoci sentire parte di un vortice di ispirazione e creazione, ma anche di distruzione e disperazione. È un dono splendido fattoci dall'autore, e la versione restaurata riporta l'opera alla sua originalità, fedele al suo creatore che, sia giudicato simpatico o antipatico, ha dato al mondo della letteratura qualcosa di inestimabile. Se il lettore non ama già la narrazione di Hemingway, molto probabilmente se ne innamorerà con questa opera.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Volevo far presente che questa edizione Kindle riporta la vecchia edizione Mondadori (1964), con la storica traduzione di Vincenzo Mantovani. La nuova traduzione, di Luigi Lunari (letta da Ennio Fantastichini in "Ad Alta Voce", Radio3, dal 10 dicembre 2012 al 4 gennaio 2013), è disponibile solo in cartaceo.
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Dal blog " Appuntario "

E' un'opera poetico-memorialistica zeppa di ricordi,sensazioni,episodi,incontri con i grandi personaggi dell'epoca,profumi e sapori di una capitale francese mondana e artisticamente attiva.
Gli anni raccontati sono quelli che vanno dal 1921 al 1926,quando Hemingway,corrispondente del "Toronto Star " si recò a Parigi insieme alla moglie Hadley e il primo figlio Bumby.
Relativamente povero,ma con alcune conoscenze,riesce ad entrare nella società culturale parigina.
E ci porta attraverso i café,i ristoranti,le corse dei cavalli,le strade polverose e quelle eleganti della capitale;i suoi profumi e l'odore dei cibi.Quest'opera non solo ci fa respirare la vita difficile e felice di quegli anni;ma anche lo sviluppo lavorativo dell'autore.
Quel che lo rende però affascinante e degno di essere letto e conosciuto sono soprattutto le descrizioni,preziosissime,degli incontri con i grandi artisti e intellettuali contemporanei.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
La mia curiosità nei confronti di un autore celebre e premiato come Hemingway e il mio amore per Parigi mi hanno spinto a leggere questo libro: devo essere sincera, è stato molto diverso da come mi aspettavo.
Forse è dovuto al fatto che solo un giorno prima avevo terminato la lettura di un autore poetico come Italo Calvino, ma devo ammettere che la scrittura di Hemingway mi ha lasciato una sensazione di generale aridità, seppur con certi momenti di ampio respiro in cui regala al lettore immagini di rara poesia.
Ciò che mi impedisce di giudicare con troppa severità lo stile in cui questo libro è scritto è la velata spiegazione che ne dà lo stesso autore nel corso dell'opera, descrivendo il suo lavoro come una costante ricerca di "una frase sincera da cui partire", eliminando tutti i fronzoli che appesantiscono e imbastardiscono la scrittura per arrivare, invece, al cuore stesso della parola. Sembra l'operazione più semplice del mondo, ma chi ha provato a scrivere anche solo una pagina, anche solo un paragrafo, sa che questo richiede un grande sforzo - e l'onestà è un obiettivo nobile ma spesso arduo per qualsiasi essere umano, a prescindere dal suo approccio a carta e penna.
Insomma, ecco un giovane autore alla ricerca del successo attraverso le sue frasi sincere, attraverso un mondo tentacolare e luccicante come la Parigi degli anni Venti che gode di una fama straordinaria ancora oggi: la coincidenza spazio-temporale in cui tutti, ormai, vorrebbero vivere, ma nella quale molti si perderebbero. E Hemingway? Difficile dirlo, oggi che il suo nome evoca un premio Nobel e svariati successi.
Ulteriori informazioni ›
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria