Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 6,99

Risparmia EUR 4,01 (36%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Fight club (Piccola biblioteca oscar Vol. 387) di [Palahniuk, Chuck]
Annuncio applicazione Kindle

Fight club (Piccola biblioteca oscar Vol. 387) Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 89 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,99

Lunghezza: 223 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato
  • Libri simili a Fight club (Piccola biblioteca oscar Vol. 387)

Descrizione prodotto

Sinossi

Tyler Durden, disilluso dalla cultura vacua e consumistica imperante nel mondo occidentale, è un giovane che si trascina in una vita fatta di bugie e di fallimenti. La sua unica valvola di sfogo sono gli incontri clandestini di boxe nei sotterranei dei bar. Tyler crede di aver trovato in questo modo una strada per riscattare il vuoto della propria esistenza; ma nel mondo del pugilato non c'è posto per alcuna regola, freno o limite.
Dal romanzo il regista David Fincher ha tratto un film che è diventato una vera pellicola di culto.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 607 KB
  • Lunghezza stampa: 223
  • Editore: MONDADORI (16 aprile 2013)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00CC3XY06
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.3 su 5 stelle 89 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #13.829 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  •  Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Non approcciate questo libro, forti dell'influsso dato dalla sua trasposizione cinematografica.
FIGHT CLUB è sì questo, ma anche molto di più.
Non mi vergognerei a definirlo il "Anche gli Androidi sognano Pecore Elettriche?" metropolitano, tanto l'altro romanzo può essere considerato uno dei fondamentali della fantascienza cyberpunk. Allo stesso modo, Palahniuk getta le basi della letteratura mainstream underground e urbana.
E' un libro che ti tiene incollato alle pagine, che ti obbliga malsanamente a divorarlo.
Ha una scrittura gretta, scurrile (il giusto e sempre contestualizzata) e diretta. Quasi da bar. Che mette il lettore a suo agio e rende i protagonisti quasi propri amici d'infanzia, che non si vedevano da anni e si ritrovano nella più sporca delle bettole a ricordare incattiviti il passato.

Bello, bello, bello. E fondamentale per chi ama questo genere.
Vi invoglierà a recuperare altre opere dell'autore.

CARATTERISTICHE ►►►
Il libro è di 191 pagine
L'ingombro fisico è: 12,6 cm. x 19,7 cm. (costa brossurata di 1,7 cm.)
Traduzione ottima.
Carattere di scrittura utilizzato medio ma "pulito e comprensibile" (3/4 mm.)
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Ehi Chuck lo sai che sei un folle? Mai letto un libro con questa bramosia! Testo divorato. Splendido carattere narrativo. Unico nel panorama della storia della letteratura. Trama ipnotica, a tratti ossessiva, il testo ci fa viaggiare dentro un tunnel perverso senza via d'uscita con un finale .. "impossibile" anche per i più brillanti. Grazie a Fight Club, Chuck Palahniuk si colloca in cima ai Grandi del secolo e la bibliografia dell'autore benchè ridotta è sorprendente e mai banale. Se vuoi conoscere questo personaggio, devi passare da Fight Club: davvero la mente può tutto? Chuck sovverte i canoni ortodossi ed ereticamente apre la porta a sistemi impossibili per conquistare le folle, le genti, il mondo. La distruzione, l'annientamento, il dolore, costruiscono? E' l'unica strada per la verità? E alla fine cosa c'è? Dio? Fight Club non risponde ma apre agli interrogativi che non ti porresti mai. Indimenticabile.
Commento 21 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Un'edizione economica che ben si sposa con i temi del libro, che va maltrattato e vissuto.
Il romanzo è entrato di diritto nei classici della cultura contemporanea, ed offre uno spaccato molto stimolante sulla nostra società, sul consumismo, sulla schiavitù autoimposta degli uomini e sulla tendenza a ridurre ogni cosa a schema.
Fight Club è un grido violento verso la libertà e la conoscenza del sé più vero, attraverso la rinuncia e il distacco a ciò che altri hanno stabilito essere giusto o sbagliato.
Irrinunciabile.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
confesso che all'inizio della lettura mi ha aiutato il ricordo del film, perché non è facile catapultarsi nella mente di questo protagonista. da un certo punto in poi,però, non riuscivo più a smettere di leggere, sono entrata nel mood... e, accanto al protagonista, ho seguito l'evolversi della storia, perché lui, pur essendone il protagonista assoluto, la vive dal di fuori. ho letto alcune recensioni, che parlano di un libro caotico, con scrittura pesante, contro il capitalismo dilagante...può darsi, io non sono un critico. per quanto mi riguarda, la schizofrenia del protagonista riflette l'altro che è un po' in tutti noi, quello che non abbiamo il coraggio di affrontare. Tyler-non Tyler è me, è te, è chiunque abbia dentro di sé delle paure, dei desideri che non è in grado di affrontare. la forza del libro, secondo me, sta nel fatto che i Fight club non esistono, ma tante persone li vorrebbero, tante persone li immaginano e li portano dentro di sé. c'è tanta disperazione inespressa e solitudine, nel mondo. cit. "il nostro scopo, gente-ha spiegato Tyler al comitato- è ricordare a queste persone quanta potenza contengono ancora". ecco, questo voglio ricordare, di questo libro: non la disperazione, non la tristezza, non la malattia, ma la forza che ognuno può trovare dentro di sé, che sia grazie al Progetto Caos o al suo contrario. Votazione finale: 4 (ritengo che il momento in cui il protagonista prende coscienza del suo doppio io arrivi un po' troppo all'improvviso, non sia del tutto sviluppato. per il resto, il libro, nonostante i critici lo descrivano come pesante, secondo me non lo è affatto, scorre bene e ti coinvolge fino all'ultima lettera.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Dopo un periodo di forte stress i protagonisti si rendono conto di essere prigionieri del perverso meccanismo dell'economia consumistica. Da qui in poi sperimentano la selvaggia forza dell'uomo libero. E' un crescendo di caos e sperimentazione, con colpi duri alle pareti che la società moderna ci mette intorno per limitarci e controllarci.

Lo stile è moderno, scarno e brutale, senza concessioni al "letterale".

Divertente e diretto, rapido e sintetico, Palahniuk scrive un sorprendente romanzo di avventura moderno, che per alcuni è diventato un cult e che ha fatto riflettere molti altri.

Consigliato a: chi si è stancato di essere un ingranaggio nel meccanismo, chi ama le sorprese.

In una parola: spiazzante.

Nota: questo romanzo non è piaciuto alle mie amiche. Probabilmente, visti i temi, esercita molto più fascino sui lettori di sesso maschile.
Commento 12 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover