Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 4,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Fore morra (Timecrime) di [Dio, Diego Di]
Annuncio applicazione Kindle

Fore morra (Timecrime) Formato Kindle

4.4 su 5 stelle 19 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,99

Lunghezza: 315 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Senza sosta e senza redenzione. Gente comune unita dal filo rosso del destino, un’umanità esasperata, giochi di ruolo tra vittime e carnefici. Diego Di Dio si diletta con la psicologia dei suoi personaggi costruendo una storia che sconvolge e al tempo stesso commuove.

Alisa e Buba sono due sicari. Entrambi sono professionali, spietati, ben noti nell’ambiente. Lavorano insieme, ma non potrebbero essere più diversi. Buba è un uomo possente, maniacale, una perfetta macchina di morte dal passato ambiguo e oscuro. Alisa è una sopravvissuta. Si porta dietro il fardello di un’infanzia trascorsa tra violenze e angherie, tra abusi e povertà: è cresciuta ai margini di una società feroce e impietosa. Quando viene commissionato loro l’omicidio di un piccolo camorrista, scoprono che si tratta di una trappola architettata da un uomo potente e determinato, chiamato “il boss”, e di cui si sa una cosa sola: il suo obiettivo è catturare Alisa, catturarla viva. Andando a ritroso nella memoria, esplorando i tormenti e le violenze subite nella sua vita, Alisa dovrà capire chi si nasconde dietro la grande macchinazione congegnata ai suoi danni. Lei e Buba dovranno addentrarsi tra i quartieri di Napoli e negli antri bui della mente umana, per scoprire quanto profondo e devastante possa essere l’odio di un uomo tradito.

Fore morra: fuori dalla camorra. Come proiettili impazziti, con tutti e con nessuno.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 806 KB
  • Lunghezza stampa: 315
  • Editore: Timecrime (26 gennaio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01MT8Y3RO
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle 19 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #29.495 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

4.4 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Autore giovane e di grande talento, Diego Di Dio confeziona un thriller di qualità, ben scritto, intrigante fin dalle prime righe, capace di proiettarti nella dimensione oscura, implacabile, sanguinaria, di una Napoli e una Campania devastate dal virus della camorra.
Ambientazione suggestiva: una Castel Volturno pervasa dal degrado, dall'immigrazione fuori controllo, dalla criminalità che non lascia scampo. Non ho mai visitato quei luoghi in particolare e l'autore è riuscito proprio a farmeli vedere con gli occhi.
Interessanti e ben calibrati i personaggi: su tutti ovviamente Alisa.
L'unica critica personale che posso permettermi è la descrizione di Buba, che ho trovato in alcuni tratti un pò inverosimile nel modo di parlare (eccessivamente "puritano" e forbito per essere un sicario con il fisico di Schwarzenegger al soldo della camorra...)
Ma è solo un dettaglio irrilevante nel complesso di un libro assolutamente imperdibile, da leggere in apnea, custodire e far conoscere!
In attesa dell'inevitabile sequel tutto da gustare...
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Di Dio è una vuoce nuova della letteratura nera italiana. Raramente mi è capitato di trovare un testo così pulito, l'editing è maniacale, le pagine sono tavole perfette su cui far scivolare gli occhi. Fore Morra è pura evasione ma offre ottimi spunti di riflessione sul sistema malato che infetta la Campania. L'autore ha scrittura rapida e coinvolgente, da leggere assolutamente!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un gran bel thriller, con dei colpi di scena ben congegnati e un amalgama di passato e presente ottimamente miscelati, che ci fanno scoprire una protagonista intensa e tormentata a mano a mano che si procede nella lettura. Un libro di quelli le cui pagine scorrono in fretta.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Consigliatissimooooo! MOLTO BELLO!
Lettura scorrevole e piacevole.
Consiglio vivamente di acquistarlo non ve ne pentirete! Buona lettura e buon viaggio.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Recensione di Ariendil:

Una sorpresa. La lettura di questo romanzo è stata per me un’autentica sorpresa. Non conosco molto bene la Campania, non so delle usanze e della storia di quei posti, delle piaghe che ne hanno martoriato la terra e la gente e di cui, probabilmente, nel resto del Paese arriva solo un’idea generale che poco ha a che vedere con la reale situazione. Faccio anche fatica con il dialetto napoletano, nonostante lo abbia sentito tante volte e avrei dovuto farci almeno un po’ l’orecchio. E non si può certo dire che il genere sia propriamente il mio preferito: mi avvicino sempre in modo cauto ai thriller, sono una delle poche persone che non riesce a subire il fascino di film e telefilm su mafia e camorra e le sparatorie hanno su di me un effetto soporifero. Eppure ho apprezzato tantissimo questo romanzo. Mentre scrivo (e anche mentre leggevo) cerco di capirne il motivo, di capire cosa abbia catturato così il mio interesse, cosa abbia fatto breccia. In realtà credo che il motivo sia molto semplice e che non ci sia bisogno di ricercare chissà quale formula magica nascosta: la verità è che Fore Morra non è solo quanto ho appena descritto.

È un romanzo in cui c’è ben più delle trame di vendetta dei boss della camorra, della loro rete di traffici, della loro strafottenza nel perseguire gli obbiettivi al di là della legge e della morale. C’è ben più dell’azione, degli inseguimenti, delle sparatorie e dei combattimenti che ne costellano le pagine, inseriti brillantemente tra scene più lente al fine di dare ritmo e cambi di velocità al testo.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Avete presente quella sensazione di stasi, quando davanti ad una scena importante di un film sembra che si blocchi qualsiasi cosa intorno a voi? Il bicchiere sospeso in mano vicino alle labbra, la sigaretta lasciata accesa nel posacenere, qualunque cosa stavate facendo prima di quel momento ora non è più importante. L'unico interesse è incentrato completamente su quella scena. Ecco, la stessa sensazione viene proiettata in questo libro dalla prima all'ultima pagina. La sensazione di stasi, di dover mollare qualsiasi cosa perché ciò che conta adesso è solo leggere e capire.
L'autore in Fore Morra all'inizio ci dona la sensazione di star leggendo un thriller ma, pagina dopo pagina, ci si rende conto che questo romanzo in realtà è un miscuglio di sensazioni e generi, è tutto e niente.
Fore Morra ha un significato particolare è Fuori dalla Camorra e da ciò si capisce già che il luogo centrato nel mirino dell'autore è Napoli. Non sono mai stata a Napoli, ciò nonostante ne ho sempre ammirato la storia e la tanta lotta che la gente attua contro quel tarlo che è la camorra; eppure l'autore, con la genialità delle sue parole, ci inietta nelle vene Napoli, ci fa visitare con gli occhi della mente quel luogo e ci fa conoscere tutto ciò che ne ruota attorno.
I protagonisti così dinamici non fan moine o preliminari, escono bucando la carta a pugni stretti, diventano i nostri serial killer e dopo qualche riga saremo in dubbio se gli stessi serial killer siano, in realtà, rappresentati dal nostro animo.
Alisa e Buba sono due serial killer, il sole e la luna, l'uno opposto all'altro, eppure lavorano insieme e insieme si fidano l'uno dell'altro.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria