Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo edizione digitale: EUR 5,99
Prezzo Kindle: EUR 4,49

Risparmia EUR 1,50 (25%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Fuori nel freddo di [Witt, L. A.]
Annuncio applicazione Kindle

Fuori nel freddo Formato Kindle

4.6 su 5 stelle 10 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,49

Lunghezza: 206 pagine

Descrizione prodotto

Sinossi

Quello di Neil Dalton è un equilibrio precario. Da quando, un anno prima, un crimine orribile ha distrutto la sua esistenza, il dolore, il senso si colpa e la sindrome da stress post traumatico sono le sue uniche compagne. Ma il Natale è alle porte, e Neil è costretto suo malgrado a tornare a casa dai suoi familiari.
Poi qualcuno riemerge dal suo passato, scuotendo le già instabili fondamenta della sua vita.
Jeremy Kelley è stato quasi distrutto dalla guerra e la sua famiglia lo ha rinnegato proprio nel momento del bisogno. Emotivamente a pezzi, l’uomo spende il suo ultimo dollaro per andare a Chicago, pregando che quello che un tempo è stato il suo migliore amico non lo lasci fuori, al freddo.
Neil e Jeremy si trovano così a trascorrere le festività nella casa dei Dalton e a fare i conti con le rispettive famiglie, con i traumi subiti e con sentimenti mai del tutto dimenticati. Ma possono due uomini spezzati e fragili costruire insieme un solido futuro, appoggiandosi l’uno all’altro?

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 857 KB
  • Lunghezza stampa: 206
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: Triskell Edizioni (11 luglio 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01I22RKGY
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Non abilitato
  • Media recensioni: 4.6 su 5 stelle 10 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #29.067 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.6 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Io amo la Witt, devo dirvelo. Adoro le sue storie, amo come scrive e questo romanzo è davvero degno di questa scrittrice. I due protagonisti, Neil e Jeremy, mi hanno fatta soffrire, con i loro problemi e con il loro passato, due uomini uniti da anni di amicizia e da esperienze che li hanno segnati profondamente.

Neil Dalton si trova ad affrontare la vita dopo che un triste e terribile episodio gli è costato davvero caro. È passato un anno da quel momento, ma lui porta ancora su di sé il peso di tanta sofferenza e dolore. Una svolta alla sua routine di sigarette e incubi, avviene quando alla sua porta si presenta il suo vecchio amico Jeremy Kelley, con cui i rapporti si erano interrotti cinque anni prima.

Jeremy, di ritorno dalla sua esperienza nell’esercito che lo ha segnato profondamente, si ritrova senza più un posto dove andare e tenta il tutto per tutto con il suo vecchio amico e amante. Neil, nonostante non se la cavi benissimo, non esita nel dare una mano a Jeremy e lo accoglie in casa sua senza pensarci due volte. La vita per i due uomini non è facile, tanti ostacoli ci sono tra loro e la serenità: due famiglie che non li comprendono, incubi ed esperienze traumatiche, vecchi sentimenti che riaffiorano in superficie, tante sofferenze per questi due protagonisti che hanno perso troppo nella loro giovane vita e che faticano a tirare avanti. Faranno di tutto per sopravvivere, aiutandosi a vicenda e sostenendosi, ma l’amore è in agguato. Sarà abbastanza per risanare ferite così profonde?

Quante emozioni in questo libro, quante lacrime che ho versato e quanta ansia ho provato in certi momenti.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
L.A Witt ha preso una parte del mio cuore, è una scrittrice molto empatica nella scrittura e mi ha trasmesso più emozioni di quante ne si possano provare. Come ama definirsi “è stata liberata dal labirinto di mais di Omaha, in Nebraska e passa il suo tempo sulla costa sud-occidentale della Spagna”.

L.A. Witt se mai leggerai queste parole: Sentiti libera di ospitarmi quando vuoi, adoro la Spagna e le scrittrici MM!

Chicago, un treno in lontananza e un freddo micidiale.

Per quanto il cervello di Neil Dalton si sforzi di non riaccendersi un’altra sigaretta, l’impulso dei suoi pensieri ha bisogno di essere annebbiato dalla calma della nicotina. Quel brutto vizio è un evento annuale che inizia dopo il Ringraziamento fino ad arrivare alla promessa di smettere dopo Capodanno.
Il treno era ormai lontano e la nicotina aveva fatto il suo corso per cancellare ogni ricordo di quella notte.
Erano anni che viveva nello stesso appartamento, ma quella sera non era come le altre.
Una sagoma riversa a terra sostava prima delle scale per entrare, il freddo aveva congelato i suoi indumenti ed era rannicchiato sopra una borsa verde, uguale a quelle dell’esercito.
Neil impiegò diversi istanti prima di riconoscerlo, era denutrito e la lucentezza dei suoi occhi era immutata, anche a distanza di tutti quegli anni.
Jeremy, uscito dall’esercito dopo due missioni in guerra, la sua battaglia più grande la combatte contro se stesso e la sua famiglia, il modo con il quale sono venuti a conoscenza della sua omosessualità non è stato affatto piacevole e la loro reazione ha peggiorato tutto. Con i pochi soldi in tasca, Neil fu l’unica persona che gli venne alla mente in quel momento.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Anita Bianchi RECENSORE TOP 1000 il 21 luglio 2016
Formato: Formato Kindle
Questo romanzo parla di due ragazzi traumatizzati e dei danni che possono fare le famiglie, sia involontariamente che in maniera cosciente. Neil e Jeremy sono amici fin da ragazzini ma, a causa della vita e di situazioni imbarazzanti, si sono un po' persi di vista. Ora stanno entrambi soffrendo di disturbo post traumatico da stress, anche se per motivi diversi, e fanno fatica da andare avanti. Si ritrovano, e sarà proprio la loro solida amicizia ad aiutarli. Non li aiutano invece, le rispettive famiglie apertamente o velatamente omofobe. Mi ha fatto arrabbiare come al solito vedere la soffrenza causata dalla stupidità e dall'ignoranza di chi dovrebbe solo amarti e proteggerti. Per fortuna, a volte, le persone capiscono i loro errori e, grazie all'amore, si riesce a guarire vecchie e nuove ferite.
Questa è una lettura più emozionale che hot: non fraintendetemi, non mancano le scene sensuali, ma sono in secondo piano (giustamente) rispetto alla crescita emozionale e alla guarigione di Jeremy e Neil.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ho un debole per gli animi fragili a cui, spesso, dona voce L.A. Witt nei suoi libri. Questa volta ha affrontato il difficile tema della sindrome da stress post traumatico che si può presentare per cause molto diverse come nei casi di Neil e Jeremy che hanno vissuto traumi completamente differenti, ma ugualmente psicologicamente invasivi.

Jeremy è un veterano dell’esercito che dopo otto anni non se la sente più di tornare al fronte visti gli incubi ed i flashback che lo affliggono.
A causa di un ex arrabbiato si trova a fare un involontario coming out con la famiglia che lo mette alla porta e l’unica persona che può aiutarlo è Neil, vecchio amico, ma che non sente da cinque anni cioè da quando sono finiti a letto insieme rovinando tutto.
Neil ha i suoi demoni con cui fare i conti, ma come si fa a rifiutare di tendere la mano ad un amico che ne ha estremo bisogno?

Una storia ricca di emozioni, che fa riflettere sui valori della famiglia e su quanto due genitori amorevoli possano fare la differenza nella vita di ognuno di noi, a qualsiasi età. Un libro scorrevole e tenero che sa coinvolgere e, se non si è troppo scafati, anche qualche lacrimuccia scivolerà via.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria