Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Gli Insofferenti: Sospesi tra il bianco e l'azzurro (Narrativa Vol. 1) di [Mancinelli, Flaminia P.]
Annuncio applicazione Kindle

Gli Insofferenti: Sospesi tra il bianco e l'azzurro (Narrativa Vol. 1) Formato Kindle

5.0 su 5 stelle 1 recensione cliente

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,70 EUR 4,50

Lunghezza: 265 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato
  • Libri simili a Gli Insofferenti: Sospesi tra il bianco e l'azzurro (Narrativa Vol. 1)

Descrizione prodotto

Sinossi

Loro sono in una bolla, una bolla immensa, come un'enorme bolla di sapone. La sua apparenza è sferica ma nel tempo è sottoposta a continue impercettibili mutazioni. Non ha una forma determinata e lo schiacciamento dei poli, il dilatarsi del perimetro, la rendono incompiuta, mai definita o certa. E l'irrequietezza nasce da questa assenza di stabilità: una sfera che non può essere tale se non per un istante, e subito è altro. Un'indefinibile sagoma che si contrae e si dilata spostandosi nell'aria. E' lucida, e su quella trasparenza brillante il mondo si riflette. Senza arrivare a penetrarla, a violare quella superficie liscia, perfettamente levigata, ma unicamente specchiando se stesso il mondo vi deposita una parziale impressione di sé. Il colore, i colori. L'azzurro il bianco. Il profumo, gli odori. Il sudore. Un precipizio, il vuoto. Il mare. Una bolla che accoglie tutti. Marco, Cecilia, Giulia, Massimo, Marina, Federica, Luca, e Domiziano, ma anche Francesco che ama Daniele e Annalisa che lavora in una web agency. E io e te. Così il mondo, il solito vecchio mondo col quale abbiamo confidenza, per effetto delle pareti oblique, ci appare diverso, quasi un altro mondo, comunque lontano, estremamente. E anche la vita, un certo tipo di vita almeno.
Ma se alla bolla, e quindi alla sua natura, fosse assegnato un nome proprio, esatto, che ne spiegasse la sostanza e quindi l'origine, forse allora non avremmo più difficoltà ad accettarne l'esistenza. Ad esempio potremmo chiamarla Insofferenza, e quanti sono là, semplicemente, gli insofferenti.
Al suo interno l'aria è viziata, spugnosa, difficile da respirare, e capita ogni tanto di avere un po' di affanno.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 563 KB
  • Lunghezza stampa: 265
  • Editore: Nido della Fenice; 2 edizione (4 giugno 2012)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B008B11KY0
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle 1 recensione cliente
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #174.082 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

5.0 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi la recensione del cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Daniela Domenici RECENSORE TOP 1000 il 31 dicembre 2014
Formato: Formato Kindle
Inizio questa mia recensione prendendo in prestito le parole di Marinella Zetti che mi trovano totalmente consonante: “Un romanzo corale che dalle prime pagine sconcerta il lettore, lo pone di fronte alle contraddizioni della mente e del cuore umano. Ma proprio per questo lo coinvolge, lo tiene legato ai personaggi, anche a quelli minori…con lo scorrere delle pagine il lettore si trova sempre più invischiato nelle vicende dei personaggi, vuole sapere, vuole capire, vuole penetrare nei loro pensieri. E alla fine l’autrice riannoda tutti i fili, quasi come in un thriller, consegnandoci nell’ultima pagina a un finale crudo e inaspettato…”: è “Gli insofferenti”, opera prima di Flaminia Mancinelli che alla sua prima edizione nel 1997 ha riscosso un ottimo successo di critica e di pubblico e che ora viene finalmente riproposto come e-book, versione in cui l’ha letto la sottoscritta che ne è rimasta ammaliata e coinvolta a tal punto da divorare le sue 165 pagine in poche ore.
Sono sette i personaggi principali di questo libro, tre uomini e quattro donne, che hanno in comune uno stato di insoddisfazione esistenziale, un’insofferenza, che ognuno di loro manifesta in modo diverso, “sette esistenze che si intrecciano in una Roma che vive, che non si limita a fare da sfondo alle vicende narrate ma che in alcuni momenti diventa essa stessa protagonista, suscitando emozioni particolari” (ancora parole di Marinella Zetti); ma sono tutti legati tra loro da rapporti che non danno, appunto, serenità ma sempre e solo insoddisfazione e l’autrice è bravissima nel seguire i loro pensieri, amori e le loro emozioni ogni volta da un punto di vista diverso.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover