Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Hell Patrol (Odissea Digital) di [Alex F. Penni]
Annuncio applicazione Kindle

Hell Patrol (Odissea Digital) Formato Kindle

4.7 su 5 stelle 6 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 7 mar 2017
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,99

Lunghezza: 154 pagine

Descrizione prodotto

Sinossi

ROMANZO (125 pagine) - HORROR - Per perseguire la vittoria del Bene contro il Male a volte bisogna scendere a terribili compromessi...

La vita di un tranquillo paesino del Monferrato viene sconvolta dall'arrivo di uno strano personaggio, Jonas Abelton. Apparentemente scrittore in cerca di ispirazione, che ben presto metterà in pratica il suo diabolico piano per soggiogare prima gli abitanti del paese, poi il Mondo intero, creando il proprio Esercito del Male. Uno scrittore fallito, Jack Fox, e la sua compagna Cinzia, tenteranno di ostacolarlo, ma la vittoria del Bene sul Male non è sempre così scontata e soprattutto, a volte, richiede uno scotto molto duro da pagare.

Alex F. Penni, nato nel Monferrato astigiano negli anni 70, è il lato oscuro dell'amministratore storico di "StephenKing.it", il più grande portale italiano sullo scrittore americano. Ingegnere votato alla letteratura in tutte le sue forme, è autore di numerosi articoli, recensioni e racconti pubblicati online. Nel 2015 completa la prima raccolta di racconti dal titolo: "Lo Specchio dell'Anima", costituita da 10 racconti in stile horror/gotico, pubblicata col patrocinio di "StephenKing.it". Sempre nel 2015 il racconto "Il Ladro di Bambini" viene selezionato per entrare a far parte dell'antologia "Schegge per un Natale Horror 2015", edita dal portale "LetteraturaHorror.it". Nel 2016 il racconto "Le Lezioni del Professor Morte" viene selezionato per entrare a far parte dell'antologia "Z di Zombie", edita dal portale "LetteraturaHorror.it" e patrocinata da Dunwich Edizioni. È autore inoltre, con il suo lato "visibile", di thriller e noir. "Hell Patrol" è il suo primo romanzo horror pubblicato con Delos Digital.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 515 KB
  • Lunghezza stampa: 154
  • Editore: Delos Digital (7 marzo 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B06XB6XPZD
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Non abilitato
  • Media recensioni: 4.7 su 5 stelle 6 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #123.909 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

4.7 su 5 stelle
5 stelle
4
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 6 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Alex ci regala un altro buon libro da non perdere. Stavolta un romanzo, carico di suspence e adrenalina. Attraverso scenari che ricordano (per angoscia e ambientazione) quelli di "Cell", assistiamo all'avanzata dell'esercito del male, capeggiato dall'inquietante figura di Jonas Abelton. L'epidemia è appena iniziata e ha preso di mira un piccolo paese del Monferrato. Jack Fox, scrittore in cerca di una storia, tenterà con ogni mezzo di ostacolare il folle piano di dominio di Abelton, ma il prezzo da pagare sarà altissimo.

Attraverso una scrittura fluida e incalzante, Alex ci porta di nuovo dentro un incubo "Kinghiano" e ce lo fa vivere in prima persona. E' facile immedesimarsi nel protagonista e assistere con il fiato sospeso agli orrori disseminati nella storia. I personaggi sono così ben calibrati e credibili, che si finisce per affezionarci a loro, anche se si tratta di semplici comparse. I dialoghi incalzanti e mai banali, rappresentano un altro punto di forza di questo romanzo, che una volta iniziato a leggere, è pressoché impossibile smettere.

Consigliato a tutti gli appassionati del genere e a chi avesse voglia di provare un vero brivido.
Personalmente, resto in attesa di un nuovo libro di Alex F.Penni!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Lettura molto gradevole, grazie a una storia che sa molto di "classico" ma che esalta l'ambientazione di provincia, riuscendo a trarre il meglio dai paesaggi e dallo scorrere lento della vita dei paesi. Un racconto molto kinghiano, d'altronde l'autore è uno dei gestori del sito italiano del Re, in cui avrei volentieri fatto a meno di molti avverbi che appesantiscono un ottimo stile asciutto e senza fronzoli, ma che, per fortuna, non rovinano una storia molto interessante e piacevole.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Prima di conoscere queso autore, non avevo mai letto un romanzo horror ambientato in Italia. È stata una bella sorpresa. La trasposizione dell'horror classico americano (alla Romero, diciamo) nella tipica provincia italiana è azzeccatissima.
La trama tiene incollati allo schermo e non c'è un momento in cui ho pensato di abbandonare la lettura.
Consigliato.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover