Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

I biplani di D'Annunzio di [Masali, Luca]
Annuncio applicazione Kindle

I biplani di D'Annunzio Formato Kindle

3.4 su 5 stelle 5 recensioni clienti

Visualizza tutti i 5 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 16,50

Lunghezza: 265 pagine

Descrizione prodotto

Sinossi

Un bombardiere con le insegne dell’impero Austro-Ungarico sorvola Venezia. È notte, ma è illuminato a giorno dei fari della contraerea. Crivellato dai colpi dei caccia italiani precipita in mare: l’unico sopravvissuto è il pilota, Matteo Campini. Per lui la guerra poteva concludersi quella notte, prigioniero dell’esercito italiano. Invece, salvato dall’affascinante e misteriosa Flavia Manin, ne comincia un’altra, su una scala molto più vasta, che non oppone il Regno d’Italia agli Imperi Mitteleuropei, ma addirittura una linea temporale a un’altra. A fianco di Gabriele d’Annunzio e con un avversario infido e temibile come Hermann Göring, Campini e Flavia dovranno risolvere un intrigo che attraversa epoche e drammi storici.PREZZO SPECIALE "EBOOK STARTER KIT" SOLO FINO AL 31 MARZO

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 454 KB
  • Lunghezza stampa: 265
  • Editore: Delos Books (9 ottobre 2010)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B005WTOP0A
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Non abilitato
  • Media recensioni: 3.4 su 5 stelle 5 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #59.963 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

3.4 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
4
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 5 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Si può considerare Luca Masali come uno dei pionieri dell’ucronia nostrana, tanto che questo I biplani di D’Annunzio è diventato una sorta di romanzo-simbolo per chi vuole tentare un approccio al “what if” in tinte tricolori.
Ora che il libro è disponibile in formato ebook a un prezzo ridicolo credo che valga la pena segnalarlo, nel caso qualcuno (specialmente tra le nuove leve di lettori) se lo fosse perso finora.

Facciamo subito una premessa: I biplani di D’Annunzio non è un romanzo perfetto, anzi, risulta un po’ insipido e ingenuo in diversi passaggi. Del resto è la pubblicazione con cui ha esordito Masali, scrittore che ha ora una discreta carriera alle spalle e uno stile del tutto riconoscibile.
In questo libro c’è una narrazione divisa su due differenti piani temporali, il 1918 e il 2021. Le vicende si alternano e si intrecciano tra passato e futuro, nel tentativo di manipolare gli eventi che durante la Grande Guerra portarono alla sconfitta degli Imperi Centrali. Nulla da aggiungere rispetto a quando riportato nella sinossi, non col rischio di rovinarvi la lettura.

Considerando che il romanzo è stato pubblicato nel 1995 ci sono alcune minuzie tecnologiche, specialmente nella descrizione di quello che dovrebbe essere l’Internet del 2021, che possono far sorridere, considerando che la nostra realtà, già nel 2012, va ben oltre l’immaginazione di Masali. Ovviamente non si può imputare questo difetto all’autore, che ben quindici anni fa si trovava nelle condizioni di immaginare il futuro senza sconfinare nel “palesemente impossibile”.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Luigi il 27 dicembre 2011
Formato: Formato Kindle
Incuriosito dal titolo e dalla trama ho acquistato il suddetto libro.
Non ho mai letto nulla dell'autore e quindi sono assolutamente lindo e puro.
La storia penso che sia già stata percorsa da altri autori, in pratica i cattivi che stanno nel futuro, cercano di cambiare il corso della storia passata attraverso compiacenti personaggi.
Nel racconto si passa dal 1918 al 2021 attraverso salti epocali nel quali i vari personaggi svolgono le loro storie.
Finale abbastanza scontato.
Il racconto a mio parere scorre bene e lo ritengo abbastanza avvincente.
Niente di più.
Lo consiglierei ?
Ma si dai, ma senza grosse aspettative.
Buona lettura

Luigi
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Sicuramente è l'impostazione neoidealistica della nostra scuola, che insiste sulla "storia" e scapito delle "scienze", ad aver fatto sì che buona parte dei migliori autori italiani di fanta-scienza dia il meglio di sé in quel sottogenere SF che è l'ucronia, ovvero la "storia alternativa".
Penso ovviamente a Valerio Evangelisti, ma anche a Lanfranco Fabiani, o al presente Luca Masali.

Non avevo comprato questo volume al tempo della sua uscita, causa diffidenza verso gli scrittor(acc)i italiani rifilatici da "Urania", dove questo romanzo ha conosciuto la sua prima edizione.
Dopo aver letto "La balena del cielo" di Mongai, però, mi sono disperato e agitato fino a quando sono riuscito a trovarlo. Ed è risultato semplicemente splendido.

=====

Masali è un "fulminato" dalla tecnologia degli aerei dell'inizio del XX secolo. E lo dimostra nella sue descrizioni tecniche.
Il che va benissimo, perché conferisce al libro un gusto alla Jules Verne che s'intona perfettamente con la vicenda narrata.

In questo romanzo Masali ha confezionato una situazione in cui un servizio segreto d'uno Stato del XXII secolo decide di riscrivere la storia a proprio vantaggio, impedendo il crollo degli Imperi Centrali nella prima guerra mondiale.
Per farlo si serve della copertura d'una società che vende viaggi nel tempo, due dei cui impiegati, però, fuggono nel passato per cercare di impedire l'intrigo.

Le protagoniste della storia sono, paradossalmente (come correttamente avverte il titolo) le macchine volanti.
Ulteriori informazioni ›
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
I biplani di D'Annunzio è un mix tra un romanzo di fantascienza, che ruota attorno al tema dei viaggi del tempo, un romanzo storico, ambientato durante tre la prima guerra mondiale e il futuro prossimo e un piccolo saggio di aeronautica, antica e moderna. Un mix ben congegnato, soprattutto per lettori amanti di sci-fi e patiti di aviazione (come il sottoscritto). A volte la fluidità del racconto viene penalizzata dall'indugiare dell'autore in spiegazioni tecniche aeronautiche, che comunque arricchiscono il libro. Piacevole il continuo passaggio tra il passato e il futuro, che consente di apprezzare l'evoluzione tecnologica degli ultimi cento anni, non solo in campo aeronautico. In definitiva un esperimento ben riuscito, anche se la trama non riesce mai, se non forse nel finale, a coinvolgere il lettore. Comunque da leggere.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover