EUR 10,20
  • Prezzo consigliato: EUR 12,00
  • Risparmi: EUR 1,80 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 2 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
I superstiti di Ridian è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

I superstiti di Ridian Copertina flessibile – 19 gen 2017

3.8 su 5 stelle 6 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 10,20
EUR 10,20
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile
  • Editore: Plesio Editore (19 gennaio 2017)
  • Collana: Plesio Editore
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8898585500
  • ISBN-13: 978-8898585502
  • Peso di spedizione: 340 g
  • Media recensioni: 3.8 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (6 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 615.012 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

3.8 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
I superstiti di Ridian non è un libro facile. Voglio metterlo in chiaro subito, ancora prima di esprimere il mio giudizio in merito e di spiegare le motivazioni che mi hanno portato a formularlo. In realtà, il fatto che non sia “facile” è già parte del giudizio e, a scanso di ogni equivoco, meglio dire subito che non lo considero affatto un elemento negativo. Purtroppo spesso capita di leggere romanzi facili, soprattutto nel genere fantastico e soprattutto nella fantascienza, romanzi in cui il lettore viene imboccato fin dalle primissime righe, gli viene raccontata la storia del perché e del percome e gli viene dato il ruolo di spettatore passivo nelle vicende narrate. Certo, la fantascienza e il fantastico si prestano bene a questo tipo di narrazione: c’è un mondo intero nella fantasia dell’autore (spesso anche più di uno) e allora perché non lasciare che ce lo mostri, perché non sederci comodamente sulla poltrona e lasciare a lui il compito di raccontare la storia? Non voglio dire che questo sistema non vada bene, anche perché abbiamo tonnellate di narrativa di fantascienza tra gli anni ’60 e oggi che fa più o meno così, spesso in maniera più che degna. Ma una storia di fantascienza si può raccontare anche in un altro modo. Si può pretendere uno sforzo maggiore dal lettore, quel tipo di sforzo che, ad esempio, in un romanzo giallo o in un mistery è dato per scontato (e infatti Asimov è stato un genio a unire i due generi in alcune delle sue opere).

È su questa fiducia nel lettore che, a mio avviso, risiede la forza e la bellezza del libro di Marta Duò.
Ulteriori informazioni ›
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
I superstiti di Ridian racconta dell'ultimo atto di coraggio e sacrificio di chi ha perduto ogni cosa ed è disposto a tutto pur di lasciare un mondo migliore ai posteri. L'uomo, nella sua incoscienza e avidità, ha reso la Terra inabitabile e, per permettere la propria sopravvivenza, ha colonizzato Ridian, pianeta in origine ostile alla vita terrestre, rendendolo uno spettro di ciò che era un tempo. La storia si incentra su Nerissa, umana nata e cresciuta in una colonia, inconsapevole della distruzione che la sua razza ha portato sul popolo autoctono, trucidandolo.

La scrittura è scorrevole e mirata, merito delle ottime proprietà di linguaggio dell'autrice, capace di caratterizzare bene ogni personaggio grazie ai dialoghi, che raramente si rivelano prevedibili.
La storia è narrata dal punto di vista interno di due personaggi completamente frapposti fra di loro, in modo da lasciarci analizzare le diverse questioni sotto ogni aspetto e prospettiva; una trovata che rende consapevoli dell'inutilità di vincitori e vinti in una guerra, perché le perdite e la coscienza dei pochi sopravvissuti non valgono mai il prezzo. L'assenza di una qualsivoglia pretesa morale è uno degli aspetti che ho apprezzato maggiormente: la retorica viene accantonata in favore di un punto di vista pragmatico, libero da una moralità bianco/nero, dove a decidere se esiste una parte "giusta" è il lettore, non lo scrittore.
Non amo la fantascienza e ancor meno gli alieni ma, nonostante ciò, I superstiti di Ridian mi ha fatto ricredere e si è rivelato una lettura piacevole. Lo consiglio ai neofiti della fantascienza e a chiunque abbia voglia di leggere una storia ben scritta sul confine tra lecito e immorale quando si tratta della sopravvivenza della propria specie, oppure del suo annientamento.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
L'idea di base è abbastanza avvincente, anche se avrei preferito che l'autrice provasse a descrivere di più l'ambiente circostante.
in alcuni casi fa storcere il naso "l'italianizzazione" di alcune parole, come usare pastasciutta anziché pasto per citarne una.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Ricerca articoli simili per categoria