Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,50
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Io: Nella gioia e nel dolore: Diario di un ragazzo in crescita di [Sansone, Francesco]
Annuncio applicazione Kindle

Io: Nella gioia e nel dolore: Diario di un ragazzo in crescita Formato Kindle

4.4 su 5 stelle 7 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,50

Lunghezza: 171 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Dal periodo della scuola superiore ai primi anni di università, Francesco scrive sul diario tutto ciò che affronta nella sua crescita. Tre anni di vita che, giorno dopo giorno, gli permetteranno di scoprire se stesso. Fra nuove scoperte, scorribande notturne, nuove amicizie, conflitti con la famiglia e con se stesso, il primo amore e molto altro ancora, questo libro racconta la vita di un ragazzo in crescita.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1032 KB
  • Lunghezza stampa: 171
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00J4QHFA4
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle 7 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #108.656 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.4 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Ho avuto il piacere di leggere Io: nella gioia e nel dolore è un libro, meglio dire un diario che descrive minuziosamente il percorso e la crescita di un ragazzo gay, Francesco, che fa chiarezza dentro di sé ed ha la capacità, dopo vari tentennamenti, di accettarsi… superando in qualche modo anche il problema della fisicità inizialmente predominante, ma con il passare del tempo sempre meno importante.
Il dichiararsi comporterà parlare con i famigliari, la paura del loro giudizio e realizzare che non potrà avere i figli che desiderava, ma questo non lo intimidisce, perché Francesco riesce a rendersi conto che non c’è niente di meglio che essere se stessi e che non ci si può vergognare ad amare una persona dello stesso sesso se i sentimenti sono puri e sinceri.
Il diario è scritto in maniera nuda, cruda, questo forse, anche volutamente, per rendere più credibile la drammaticità di alcuni momenti vissuti e dei vari stati d’animo.
Racconta le amicizie, le delusioni, gli amori, il bisogno di un rapporto stabile, l’amore non corrisposto e la paura nuovamente di soffrire, ma c’è anche la crescita e la consapevolezza che non bisogna arrendersi, perdere la stima di se stessi e neppure “buttarsi via”!
Francesco questo l’ha capito. Riacquistato il suo equilibrio e la sua sicurezza è pronto ad affrontare quello che l’attende in futuro.
Penso che questo libro faccia capire a quei tanti ragazzi che si sentono incompresi, spersi e desiderosi di avere qualcuno a cui appoggiarsi che non si è soli, che anche altre persone hanno vissuto gli stessi drammi, come la paura di non essere accettati e non bisogna demordere perché il percorso può essere lungo, faticoso, ma alla fine c’è sempre una luce… Francesco con questo suo libro ce ne ha dato una riprova…
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Il ragazzo “in crescita” è Francesco, che ci apre il suo cuore e ci lascia sbirciare dentro, lasciando fluire i suoi pensieri, le sue sensazioni, le sue reazioni, in modo spontaneo e libero, e quindi inevitabilmente anche con esiti confusi e difficili da interpretare sul momento.
All’inizio ero un po’ titubante a conoscere la parte più segreta di quest’io narrante, perché è come se il lettore fosse lui stesso una pagina di diario che riceve le confidenze più intime, e può scattare il disagio di sentirsi un po’ spioni, quasi degli intrusi pronti a violare i segreti altrui. Questo effetto prevale soprattutto nella prima parte, di fronte a un Francesco ancora di passaggio tra l’ultima infanzia e l’adolescenza, con emozioni ancora piene d’ingenuità e quindi più bisognose di protezione e di riservatezza.
Ma poi mi sono detta che lo scopo dell’autore era proprio quello di raccontare se stesso, senza filtri e senza censure, per permettere agli altri di confrontarsi con le stesse paure e quindi le stesse ingenuità. Ho anche trovato una mia personale chiave di lettura, ponendomi dalla parte della donna adulta e della madre che sono. Mi sono chiesta come mi sarei comportata, cosa avrei detto, come avrei reagito di fronte a certe situazioni.
Ho apprezzato il fatto che Francesco non abbia tralasciato eventi meno felici e più difficili da raccontare, che abbia narrato i propri rapporti in modo oggettivo, non esitando a rimarcare quando lui era innamorato mentre l’altro voleva solo divertirsi e quando invece, al contrario, è stato lui a spezzare il cuore a qualcuno.

Alla fine ne viene fuori uno spaccato di vita fatto di luci e di ombre, senza censure e molto realistico.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Libri così secondo me andrebbero sempre letti, le storie vere sono gli strumenti migliori per conoscere determinate realtà. Non puoi trovare difetti in una storia così perchè tutto è stato realmente vissuto che a noi piacciano o meno le scelte fatte da chi scrive. Io, da semplice lettrice, trovo che sia scritto bene, la lettura scorre veloce, ti coinvolge e non annoia. Posso solo che consigliare di leggerlo, farebbe bene a molti conoscere i pensieri, i tormenti, i dubbi, le speranze di un ragazzo in crescita.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di LIDIA O. Il RUMORE DEI LIBRI RECENSORE TOP 500 il 18 giugno 2014
Formato: Formato Kindle
Recensione eseguita da Vittorio De Agrò per il blog Il Rumore dei Libri.

“Io nella gioia e nel dolore- Diario di un ragazzo in crescita” è un libro scritto da Francesco Sansone e auto pubblicato .

E’sempre più difficile oggi riuscire a costruire delle vere e durature amicizie. Viviamo un epoca segnata dall'individualismo ed egoismo. Siamo soli in mezzo alla moltitudine e al caos. Abbiamo bisogno di comunicare , confrontarci e soprattutto di sfogarci e da questo desiderio, spesso, nasce l’esigenza di affidare i nostri pensieri, sentimenti e paure più intime alle pagine di un diario,. compagno fedele e porto sicuro della nostra tribolata e complessa esistenza. Il diario non ci giudica, non condanna bensì ci ascolta sempre e comunque e ci mostra spesso la strada giusta da seguire.

Questo è il caso di Francesco, un ragazzo siciliano dall'animo fragile e soprattutto molto solo, quando nel giugno del 1999 decide d’iniziare un diario, per raccontare se stesso e i passaggi importanti della sua vita.

Un diario diviso in tre parti che scandisce in maniera chiara, semplice e diretta i vari momenti di cambiamento e di maturazione della sfera emotiva e personale del protagonista.

Nella prima parte Francesco racconta come guardandosi allo specchio non si piaccia fisicamente. Si vede grasso e poco apprezzato dai suoi coetanei e soprattutto si sente in un limbo esistenziale. Ha una famiglia disponibile e affettuosa, ha buon rapporto con i fratelli eppure non riesce a capire chi è veramente. Si sente “diverso”, sta cominciando a porsi delle domande sulla sua sessualità. Troverà nel professore di religione, gay incognito, una sorta di guida e mentore in questa difficile fase della vita.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover