Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
con Kindle Unlimited
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Jack & Jill (Jack & Jill's saga Vol. 1) di [M., Germano]
Annuncio applicazione Kindle

Jack & Jill (Jack & Jill's saga Vol. 1) Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 11 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 2 dic 2013
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99

Descrizione prodotto

Sinossi

Jill e suo fratello Jack sono speciali, discendenti di Odino.
Costretti a nascondersi. Braccati.
Lei ferma il tempo. Si muove attraverso di esso.
Lui torna dalla morte. Sempre.
Ma non sono gli unici.
Le creature dei miti nordici sono ormai reali.
Sono eroi.
Sono mostri.

Jack & Jill è il PRIMO VOLUME, contenente due racconti, di una nuova saga letteraria ambientata in Darkest, la prima variante ufficiale di Due Minuti a Mezzanotte.
Un dark fantasy italiano, con sfumature urban, che reinterpreta alcuni personaggi della mitologia norrena, divinità, in chiave horror e sovrannaturale.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 701 KB
  • Lunghezza stampa: 213
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00H2B6C6Q
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (11 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #71.681 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  •  Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Hjuki e Bil si muovono da più di un secolo tra umani e superumani nel mondo di 2MM Darkest ma la loro storia risale a molto prima, agli Aesir. Fratello e sorella, in quanto discendenti di dei, hanno dei poteri: fermare il tempo, lei, e ritornare dalla morte, lui. Ora si fanno chiamare Jack e Jill, la famosa filastrocca potrebbe parlare proprio di loro, e sono stati individuati dai cacciatori di superumani. In un mondo oscuro, attraverso una trama non lineare e facendo pure i conti con le schizofreniche sovrapposizioni di creature fantastiche che Jill trae dalle proprie letture (un coniglio bianco, un malevolo feticcio che non vuole crescere), la loro storia li porta a un punto dove non si sono mai trovati: in trappola la ragazza che dovrebbe fermare il tempo, oltre la barriera della vita il ragazzo che dovrebbe tornare dalla morte. Dark fantasy, miti, letteratura fantastica e musica: "Jack & Jill salirono sulla collina per andare a prendere un secchio d'acqua. Jack cadde e si ruppe la testa e Jill crollò subito dopo". Si rialzeranno?
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Due racconti lunghi ambientati in un mondo decadente e oscuro, Darkest.
Ammetto che le suggestioni dell'ambientazione hanno fatto particolare presa sul sottoscritto. Le descrizioni sono efficaci, si respira proprio un'aria malsana, distorta, soprattutto in alcune sequenze del secondo racconto.
Suggestioni che si mescolano a una personale re-interpretazione, da parte dell'autore, della materia narrativa fantastica. Mitologia nordica, horror, fiabe nere e deviate, superpoteri, il tutto va a formare un mix omogeneo e intrigante, in cui è impossibile non rimanere coinvolti.
Jill, protagonista principale delle vicende, è poi caratterizzata benissimo. La sua personalità emerge pian piano, e più si va avanti più si è legati alla sua persona. Non è un caso, credo, che mi sia piaciuto molto di più il secondo racconto, rispetto al primo, proprio perché il legame con la protagonista è più forte.

La struttura narrativa, "volutamente non lineare" come afferma l'autore, è ideale per narrare le avventure di una come Jill, e anche per approfondire al meglio la sua personalità. Inoltre aiuta a stimolare la curiosità nel voler approfondire tutti i filoni narrativi che via via si aprono.

Una lettura piacevole, insomma, consigliata a chi è alla ricerca di qualcosa di nuovo, di fresco e di originale.

P.S.: Il coniglio bianco nel primo racconto è meraviglioso!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Ovvero: quando il dark fantasy smette di essere appannaggio esclusivo di ragazzine in fregola per recuperare la dignità che gli compete! Due fratelli: uno che cerca in tutti i modi di rimanere ancorato a una normalità che gli scivola quotidianamente tra le dita; l'altra che rimpiange una condizione semidivina che forse è solo un parto della sua mente. E un amore profondo – a tratti ambiguo - che li lega, al di là di ogni cosa. Il tutto calato in un universo grigio, tenebroso, su cui aleggia lo spettro degli antichi dèi del Nord.
L’autore forse ci va giù un po’ pesante con le cesoie – sforbiciando o dando per scontati passaggi che avrei preferito leggere per intero - ma questo è un parere assolutamente personale e non inficia in alcun modo il valore complessivo dei due racconti. Anche perché Germano M è uno dei pochissimi autori self-publishing che riescono ad azzerare completamente la differenza – o presunta tale – tra scrittori tout-court e autoprodotti.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Dino Gargano RECENSORE TOP 1000 il 13 marzo 2014
Acquisto verificato
Le due storie comprese nell'opera di Germano "Hell " Greco sono interagenti tra loro ma godibili separatamente , pur avendo una matrice , il mondo di darkest , che le amalgama con altri racconti di altri autori che gravitano in questo universo .
Non raccontando la trama mi basta porre l'accento sulla grande proprietà di scrittura di questo autore , molto attento a distribuire nel racconto precisi e apparentemente casuali riferimenti cinematografici , musicali ed artistici che smuovono la trama , colpendo il lettore con flash e rimandi , ognuno di noi vive i ricordi legati ai " suggerimenti " citati ...., e legandoci maggiormente alla vicenda dei due ...semidei ..? forse ....
Consigliatissimo a chi cerca non il solito noir in salsa fanta-horror....
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Una tatuatrice soprannaturale con allucinazioni fiabesche, il mistero asgardiano di due gemelli con super poteri, una città sotto la neve (beh, siamo in Svezia) per due storie lunghe, cupe e sorprendenti. Come al solito, l’autore ha un occhio cinematografico in grado di regalarci la possibilità di vedere il libro come un film nella nostra mente, risultato non da poco. Lo consiglio a chi ama i fumetti ma anche la mitologia norrena, gli antieroi e l’horror che nasce più dagli incubi e dai segreti della vita che dallo splatter, anche se non manca la violenza come è giusto che sia in uno scenario come 2MM Darkest che mostra un mondo cupo, simile al nostro ma distorto in una lente sporca e negativa. Un luogo perduto, come sembrano esserlo i nostri eroi.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover