Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Keltor (The Guardian Archives Vol. 1) di [Sage, Jennifer]
Annuncio applicazione Kindle

Keltor (The Guardian Archives Vol. 1) Formato Kindle

3.6 su 5 stelle 21 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,99

Lunghezza: 339 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Keltor è un Guardiano della Luce, anche se vive prevalente­mente nell’Ombra, tormentato dal suo passato. Il suo mondo, quello dei Guardiani, è una realtà oscura che coesi­ste con la nostra. Dietro il caldo velo delle nostre vite, una guerra si combatte tra i demoni e i Guardiani che proteggo­no l’umanità al meglio delle loro possibilità, credendo ancora in noi come razza.
C’è una persona, però, un Custode, che ha in sé il potere di aiutare una o l’altra fazione in guerra. Con l’abilità di dan­neggiare la Luce o l’Oscurità e senza alcuna consapevolezza di come dovrebbe farlo, Liz è quasi una pedina senza spe­ranza. Una pedina che sta per trovarsi priva della capacità di opporsi alla forza più grande che abbia mai incontrato.
Un Guardiano che ha perso il cuore secoli fa. Una donna che non ha mai conosciuto veramente il proprio. Le leggi vietano che possano trovare rifugio uno nell’altra. E leggi ben diverse che impediscono loro di separarsi.
Una decisione deve essere presa, una che potrebbe riportare indietro dai sette inferni il più crudele dei demoni. I Guar­diani sono tra noi… e questo in particolare è il frutto proibi­to.

«Con uno stile scorrevole e coinvolgente, l’autrice ha dato vita a un’opera che mescola amore, passione, amicizia, battaglie, azione e suspense in un crescendo esplosivo.» (Regin la Radiosa)

«Ho trovato questo paranormal romance molto piacevole. C’è l’influenza di J.R. Ward, un pizzico di Karen M. Moning e un po’ di Larissa Ione.» (The Booknatics)

«Ho davvero amato questo libro. Ha tutto quello che serve a una grande storia: avventura, amore, suspense e mistero. E l’azione è frenetica sin dall’inizio.» (Comfortably Read)

«Jennifer Sage possiede abilità narrative e descrittive a dir poco stupefacenti.» (La Libreria Dei Nuovi Inizi)

«L’autrice padroneggia bene la parola e la sua fantasia riesce a portare una ventata di freschezza in un panorama ricco di situazioni cliché.» (Peccati di Penna)

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 913 KB
  • Lunghezza stampa: 339
  • Editore: Dunwich Edizioni (15 giugno 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00L1QUD6I
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.6 su 5 stelle 21 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #11.956 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho letto questo libro pur non essendo appassionata del genere, eppure mi ha molto entusiasmato. La storia d'amore tra Liz e Keltor non risulta banale ed è immersa in un'ambientazione ben descritta dove Bene e Male si scontrano senza esclusione di colpi. Molto interessanti i personaggi secondari, ben tratteggiati. Un romanzo che si presta bene a un seguito. Sicuramente da leggere.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Una trama un po' diversa e non scontata; ho dato 4 stelle perché non mi ha preso particolarmente, però il mio giudizio complessivo è più che positivo e sicuramente leggerò il seguito.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Rosie M. il 22 ottobre 2014
Formato: Formato Kindle
RECENSIONE PRESENTE SU DRAGONFLY WINGS BLOG - ROSIE M.

Angeli o Demoni? Bene o Male? “Keltor” ci mette innanzi a verità che poco, con le loro labili sfumature, possono differenziarsi le une dalle altre. Il romanzo, primo della serie “The Guardian Archives”, mette in discussione il concetto di fantasy standardizzato. Rompendo gli argini del consueto, imposto dalla canonizzazione classica della letteratura, il libro ci sbalza in un contesto quasi epico e risonante di un quid sovrannaturale e decisamente intrigante. Non solo Jennifer Sage sconvolge le nostre “conoscenze angeliche”, ma introduce una nuova versione del celestiale, ampliandone i poteri e la morale. “Keltor” è un connubio perfetto anche di sensualità e di dolore, malinconia e determinazione. Non si narra solo di scontri, di guerra tra luce e ombre, l’autrice – cantastorie che padroneggia divinamente le arti magiche della scrittura – disegna con minuzia le vicissitudini dei due protagonisti assoluti: ovvero Elisabeth e Keltor. Una custode e un guardiano che, con fregola e coraggio, si innamoreranno per destino e volere. Una coppia baciata dalla sorte, una coppia le cui fila esistenziali sono state intrecciate per non esser più disgiunte. I due amanti, opposti nelle peculiarità caratteriali, sembrano colmarsi a vicenda: Elisabeth umana e inconsapevole, Keltor burbero e indomito. Tuttavia? La giovane ragazza, mortale per paure e incertezze, nello scorrere narrativo prenderà coscienza di sé e della sua missione (unica e rara) al fianco del mitico armigero. In più la storia, un piacevole scorrere di sillabe fino all’atto supremo del finale, è agghindata da scrupolose descrizioni che mostrano le differenze tra puro e impuro.
Ulteriori informazioni ›
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
“Pronuncia il mio nome in direzione del vento, se mai avrai bisogno, e con la spada in mano io verrò. Tu sei la persona che proteggo. La persona che amo.”

... Questo è un romanzo profondo e leggero allo stesso tempo, è una storia d’amore, di salvezza, di rivalsa e di tenacia. E’ l’ennesima vittoria del Bene, nell’eterna lotta tra il Buio e la Luce, dove ogni mossa è permessa.
Con uno stile scorrevole e coinvolgente, Jennifer Sage ha scritto un romanzo che mescola amore, passione, amicizia, battaglie, azione e suspance in un crescendo esplosivo.

“Keltor” è un urban fantasy frizzante, sensuale e affascinate.
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Dire che questo primo volume, mi ha catturata sarebbe riduttivo.
Una bella scoperta, grazie alla Dunwich Edizioni, ho potuto divorare questo avvincente romanzo.
Amanti del paranormal romance, preparatevi perchè Jennifer Sage vi darà parecchie soddisfazioni. Io già l'adoro!Parto col presentarvi Keltor un Guardiano della Luce, diventato immortale dopo aver perso la sua famiglia. Viene ricompensato dalla Dea Madre, appunto con l'immortalità per avere la sua vendetta.
Il migliore guerriero, tra i più antichi Guardiani, scioglie il suo cuore non appena incontra Liz, la Custode (prima di lei, i Custodi erano stati maschi).
Colei che non sa di avere tra le mani la capacità di stravolgere l'equilibrio tra Luce e Oscurità .
Tra i due scatta subito la scintilla, e se inizialmente Keltor cerca di mantenere un certo distacco, successivamente non riesce più a resistere all'attrazione. Ma le leggi dei Guardiani non permettono tale unione.
Intanto le minacce continuano a manifestarsi, e Liz ha bisogno di una protezione e un duro allenamento che nei trent'anni di vita non ha mai ricevuto. Qui subentra un altro personaggio molto interessante: Illyana una "pura" scelta per essere la "Priatch".
La Pura per adempire al suo compito da maestra porterà in un luogo isolato e protetto Liz, dividendola dal suo Guardiano. Lì oltre all'allenamento, Liz subirà qualcos'altro che manderà su tutte le furie Keltor, mentre i nemici tessono la loro tela per portare dalla loro parte il Custode.
Oltre ai protagonisti, conosciamo altri personaggi con diversi ruoli chiave, come per l'appunto Illyana la "Priatch, conosceremo anche Dante, un immortale più anziano di Keltor.
Ulteriori informazioni ›
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Nel RECENSORE TOP 1000 il 17 luglio 2014
Formato: Formato Kindle
Recensione completa qui peccati-di-penna.blogspot.it/2014/07/recensione-keltor-di-jennifer-sage.html

Potrei dire che Keltor -The guardian archives parla di angeli e demoni che però sono identificabili come Guardiani della luce e ombre, ma sarebbe comunque riduttivo perché nella loro rappresentazione questi guardiani sono particolari, io li vedo come una fusione tra guerrieri di altri tempi e i guerrieri di Asgard. Thor avete presente? Inoltre, hanno tratti che mi lasciano sconcertata: leggono nel pensiero e bevono anche sangue. Non so voi, io sono abituata ai vampiri che leggono nella mente e bevono sangue quindi il paragone per me è stato spontaneo.

Oltre al filone fantasy e paranormal, c’è anche una sfumatura di erotico: scene ben descritte e appassionanti, non troppo spinte e soprattutto non volgari.

I due protagonisti sono i classici amanti destinati a stare insieme per un motivo o l’altro, provano una gran attrazione e tra loro nascerà un sentimento sconfinato.

Punto di forza di questo romanzo sono le atmosfere e le ambientazioni, il contesto è davvero ben delineato, il lettore riesce a immaginare un mondo alternativo, Il Bianco, come luogo puro e divino, come origine della vita e dell’immortalità. Così come percepisce bene il degrado e l’oscurità del regno dei demoni. Altro elemento a favore di quest’opera è proprio la costruzione dei demoni, sono rimasta affascinata dalle “sonnambule”, non vi dirò perché ma sono "orribilmente eccezionali".

In conclusione: la trama è ben sviluppata, l’opera è fantasiosa e ricca di particolari, però non è riuscita a prendermi quanto mi aspettavo.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover