Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99

Risparmia EUR 6,62 (69%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Kindo: La folle vita di uno scrittore di [Iodice, Frank]
Annuncio applicazione Kindle

Kindo: La folle vita di uno scrittore Formato Kindle


Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,61

Lunghezza: 236 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

«Frank Iodice è, secondo me, un narratore fantastico per caso, o noncuranza o senza proposito e senza molta consapevolezza d'essere fantastico. Come autore, appare un uomo molto vissuto, che ne ha viste di tutti i colori. Non fa mai il drammatico poiché è l'uomo che non può meravigliarsi di nulla... nemmeno degli asini che volano. Potrebbe essere definito anche un narratore umoristico».
(Teodoro Giùttari)

TRAMA: Jean Rossignol è ossessionato da due cose: le storie che scrive e le donne che molesta! Per trovare il finale del suo film decide di imbarcarsi su un mercantile, ma finge di impazzire perché a bordo ci sono soltanto uomini... Al suo ritorno viene rinchiuso in un istituto per folli, all'interno di un vecchio convento di clausura. Qui incontra una giovane novizia e se ne innamora. Il dottor Marcel Fontaine, psichiatra di fama mondiale, decide di scoprire come possa ancora esistere un luogo del genere. Fontaine e Rossignol troveranno delle importanti carte tenute segrete nel convento, ma sarà solo l'inizio del gran finale tanto atteso.
Si tratta di un romanzo e racchiuderlo in un unico genere significherebbe non fare giustizia alle sfumature letterarie che sono presenti in Kindo. Ufficialmente si presenta, infatti, come un romanzo di avventura, poiché l'autore racconta la vita di Jean Rossignol, scrittore sfortunato, e dei suoi viaggi.
L'avventura si ritrova anche nella sua capacità di entrare in relazione con gli altri, osservando le loro vite e abbracciando le diverse culture che Rossignol incontra e che sono trasformate in materia prima per il suo libro.
Potrebbe trattarsi anche di un romanzo autobiografico, perché in queste pagine c'è anche la vita dello stesso Frank Iodice e delle sue riflessioni sulla società in cui vive, con cui si trova spesso in disaccordo soprattutto sul piano morale.
I suoi viaggi, la sua vita contaminata dal mondo che gli è attorno, possono dare al lettore l'impressione che Rossignol sia in realtà lo stesso Iodice, perché a un certo punto non si sa più quale sia il personaggio inventato e quale invece lo scrittore reale. Ma di Iodice s’indovinano le tracce anche nell'altro personaggio, il dottor Fontaine, co-protagonista in tutti i suoi libri (la trama di fondo che lega i romanzi di Iodice è, infatti, la storia d’amore tra Marcel Fontaine e la sua affascinante assistente, Sophie Farabosc).
Di sicuro c'è anche il mistero che si cela attorno all'ospedale per folli, trasformato in convento e nel quale si trova il protagonista. Anche se non c'è un crimine, Rossignol tiene il lettore stretto per mano nella corsa della sua vita, e guai a lasciargliela.
Osiamo ancora: torna con Iodice il mito dello scrittore eroe, non quello triste che deve lasciarsi imprigionare dalla depressione per poter creare, che vive agli angoli del teatro della vita e la racconta subendo i gesti degli altri. Ma quello che deve vivere anche insieme alla propria follia per dare un senso vero alla scrittura, verso la quale Iodice-Rossignol ha una sacra venerazione.
(Manuela Gatta - editor)

L'AUTORE: Frank Iodice è uno scrittore e giornalista freelance. Teaching assistant presso il Dipartimento di Modern Languages and Linguistics della Florida State University. 10.000 copie del suo 'Breve dialogo sulla felicità con Pepe Mujica' sono state distribuite gratuitamente nelle scuole.
Il suo blog è frankiodice.it

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1188 KB
  • Lunghezza stampa: 236
  • Numeri di pagina fonte ISBN: 1533339120
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00HVJXFDM
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: Recensisci per primo questo articolo
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #179.047 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

Non ci sono ancora recensioni di clienti su Amazon.it
5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stella

Le recensioni clienti più utili su Amazon.com (beta) (Potrebbero essere presenti recensioni del programma "Early Reviewer Rewards")

Amazon.com: 5.0 su 5 stelle 1 recensione
5.0 su 5 stelle Ho letto questo romanzo quando ero in treno da nizza ... 20 maggio 2016
Di lufesa - Pubblicato su Amazon.com
Formato: Copertina flessibile
Ho letto questo romanzo quando ero in treno da nizza a Dijon e ho passato tutto il tempo a ridere. La follia è trattata con un tocco unico di uno scrittore che secondo me è più pazzo dei suoi protagonisti, tutti alla ricerca di una possibile strada tra la corruzione e la perdizione, tra l'amore e la gioia. Soprattutto i personaggi apparentemente minori, quelli che sembrano capitare nella storia per puro caso, come il recrutatore della compagnia mercantile o il tassista di San Juan con i suoi figli cicciottelli mangia churros!
Da leggere!!!
click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria