EUR 17,00
  • Prezzo consigliato: EUR 20,00
  • Risparmi: EUR 3,00 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Kobane calling è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

Kobane calling Copertina rigida – 12 apr 2016

4.9 su 5 stelle 251 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 17,00
EUR 17,00

Fumetti e Manga
Questo e molti altri titoli fanno parte dello store dedicato a fumetti e manga. Scoprili tutti
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Kobane calling
  • +
  • L'elenco telefonico degli accolli
  • +
  • Dimentica il mio nome (Fumetto)
Prezzo totale: EUR 46,75
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 272 pagine
  • Editore: Bao Publishing (12 aprile 2016)
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8865436182
  • ISBN-13: 978-8865436189
  • Peso di spedizione: 1,2 Kg
  • Media recensioni: 4.9 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (251 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 187 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.9 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Sta facendo più questo libro per mio figlio di 16 anni che 10 anni di scuola, tra elementari medie e 2 di superiori. Arriva diretto senza retorica o sensazionalismo, con la semplicità che lo contraddistingue. Penso che sia la sua opera migliore, e non mi stupirei se venisse candidata per importanti premi letterari.
Capolavoro.
Commento 23 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Questa graphic novel (dall'impronta giornalistica, ancorché Michele Rech sostenga con serietà e sincerità di "non essere un giornalista") è finora la vera punta di diamante tra i suoi libri e raccolte di comics. Già tutte strepitose, peraltro.
Qui Zerocalcare riesce a mettere a frutto i suoi numerosi talenti - tra cui, non ultimi, l'acume e l'intelligenza - e trascina noi lettori (ignoranti... parlo per me, sicuramente) nel Rojava in piena guerra per l'indipendenza del popolo di etnia curda, sulle terre che l'ISIS sta cercando di conquistare a sua volta, tra Turchia, Siria ed Iraq.
Ci fa "vedere e leggere" con grande abilità il suo viaggio interessantissimo ed emotivamente molto ricco in questa Terra che non è (ancora) un Paese e ci fa conoscere le persone che incontra quasi come se fossimo lì con loro. [Facile a dirsi da una comoda poltrona qua in Occidente]
E in parallelo ci fa vivere le sue stesse emozioni, dubbi e domande e contraddizioni, rendendo Kobane Calling un libro che non si riesce ad interrompere finché non sopravviene... "l'abbiocco, che rimane la pulsione più indomabile dell'animo umano" !!
Assolutamente imperdibile.
Commento 31 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
C'è la guerra in un paese lontano, quel paese che vedi tutti i giorni in tv, ma che paradossalmente proprio per questo è più lontano. E poi c'è un tizio, che (ipse dixit) fa i disegnetti, non ci va a sparare. Ma ci va, e racconta le cose che non ti hanno mai detto, e anche quelle che non vorresti sapere, senza spoiler inutili, ma chiunque sia riuscito a chiudere questo libro senza un groppo in gola dovrebbe ricominciare da capo, e leggere, stavolta, non guardare una figura ogni tre.
Io, onestamente, non avrei avuto il coraggio di Zerocalcare, che può anche essere vero che fa i disegnetti, ma quando li vai a fare in un posto in cui puoi distinguere chi spara dal rumore e dalla cadenza dei colpi, e il gruppo terroristico più famoso del momento se ne sta a quattro fermate di metro da te, oltre un filo spinato, quando non direttamente fuori dalla macchina che ti porta da un punto all'altro della cartina, non sono più "solo" disegnetti (se mai disegnetti che fanno pensare, oltre che ridere, si possano definire "solo" disegnetti), diventano parte di quella cosa pixellosa che non sai ben definire, ma muove le tue scelte, quando conta davvero.
Ci sono storie che vanno raccontate, perché le persone che le compongono meritano di essere ricordate, anche quando nessun altro lo fa, anche quando rischiano di essere seppellite sotto una montagna di colori e interessi politici; quelle stesse persone che, quando le vedi ritratte sui pali di Kobane assieme agli altri caduti, anche se le hai conosciute solo per un tratto di pennarello su carta, vorresti piangerle come se le conoscessi da sempre, e questa è la forza della storia di uno che va a mettere i suoi disegnetti al servizio della storia di Kobane, e delle persone che nel Rojava combattono in silenzio per tutti quelli che si riempiono la bocca con la parola "libertà".
Commento 15 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Tutti i libri precedenti erano divertenti, a volte simpatici, l'introspezione di un ragazzo di borgata cresciutello. Questa è un'opera matura dove,, pur senza rinunciare al suo solito modo di scrivere e disegnare, Zerocalcare si trova ad affrontare temi importanti e riesce a darcene una fotografia a tratti geniale. Il più stupito del risultato sembra essere lui stesso.
I sorrisi che di solito strappa stavolta diventano risate di cuore. Bravo,, Zero, bravo.
Commento 15 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Amalia il 12 maggio 2016
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Zero Calcare è una garanzia, basta il nome a farmi venire voglia di leggere qualunque cosa abbia prodotto. Kobane Calling l'ho comprato senza sapere cosa aspettarmi, chiedendomi come avrebbe fatto Zero, stavolta, a farmi ridere, parlando di un tema così profondo e delicato. Be', ce l'ha fatta. Sempre alla sua maniera, con quell'umorismo spontaneo e sincero, alleggerendo un po' la pur sentitissima natura centrale della storia: la guerra. Ed è stato piacevole e sorprendente respirare l'aria del versante "nascosto" di questa guerra, fa riflettere su quanto sia labile il concetto di giusto vs sbagliato, su quanto poco sappiamo pur tenendoci così tanto a giudicare. Toccante più di quanto avrei voluto, a tratti mi ha fatta anche un po' vergognare di essere seduta qui a leggerlo e godermelo quando là fuori c'è gente che l'ha vissuto e raccontato, la cui vita sicuramente significa molto più della mia, anche se nessuno lo racconta al TG. Un ottimo lavoro su tutti i fronti.
Commento 9 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Sono un'ammiratrice di ZeroCalcare come molti miei coetanei, per l'incredibile capacità di dare voce alla mia generazione. Qui però c'è molto altro, la 'trappola del tema impegnato' come la chiama lui, è invece una porta aperta su un tema che spesso e volentieri viene snaturato e semplificato nel racconto televisivo e giornalistico. Zero invece, senza eleggersi giudice, racconta bene, emoziona e anticipa le domande del lettore con la sua solita genialità. Formato del
Libro anche molto soddisfacente.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria