Attualmente non disponibile.
Ancora non sappiamo quando l'articolo sarà di nuovo disponibile.

Ne hai uno da vendere? Vendi su Amazon

LAVANDA VERA OFFICINALE 100 SEMI lavandula officinalis ricca in olio essenziale


Attualmente non disponibile.
Ancora non sappiamo quando l'articolo sarà di nuovo disponibile.
  • PROPRIETA' AROMATICHE DELLA LAVANDA I responsabili del caratteristico profumo della lavanda sono gli oli essenziali di lavanda prodotti da ghiandole, localizzate in tutte le parti verdi della pianta (fiori, foglie e gambi) particolarmente concentrati nei fiori.
  • CURIOSITA' La lavanda è stata ed è l'elemento base per la preparazione dei pot-pourri per profumare la casa fin dal lontano 1700. Nell'antichità la lavanda era usata non solo per il suo profumo e per l'igiene personale ma anche come disinfettante: nel Medioevo e fino al 1700 si cospargevano e si strofinavano i pavimenti utilizzando la lavanda come disinfettante.
  • Normalmente la lavanda è poco usata per scopi alimentari. Viene però usata per aromatizzare il vino bianco e l'aceto, per preparare gelatine, per aromatizzare i dolci. Molto particolare e profumato è il miele di lavanda molto adatto per curare le affezioni broncopolmonari.
  • Lavanda Vera Officinalis Ampiamente utilizzata per la produzione di olio di lavanda e profumi. Varietà molto conosciuta e affidabile, perenne legnosa e resistente, che può vivere fino a 20-30 anni. Da metà primavera sviluppa bei fiori profumati e fogliame verde-grigio. Fiori e fogliame produrranno un fantastico profumo in tutto il giardino e sono una vera attrazione per api e insetti utili. La Lavanda è molto longeva e dopo alcuni anni diventa disordinata: quando questo accade consigliamo di potare le piante a inizio primavera e dopo la fioritura per mantenere una forma armonica e compatta. Ideale per l'utilizzo come bordatura di confine, pianta in vaso, fiori recisi essiccati. La lavanda è una specie rustica, cresce bene in pieno sole e tollera bene la siccità. Non ha particolari esigenze.
  • RACCOLTA E CONSERVAZIONE DELLA LAVANDA I fiori di lavanda si raccolgono in epoche diverse a seconda del loro utilizzo: per uso erboristico si raccolgono all'inizio della fioritura mentre per l'industria cosmetica e per la profumeria nel periodo di massima fioritura. Dopo la raccolta che deve essere fatta raccogliendo l'infiorescenza con tutto il fusto, si fanno seccare in mazzi appesi a testa in giù, in luoghi ventilati ed ombrosi in quanto il sole scolorirebbe i fiori. Quando sono secchi si separa la spiga dal gambo e si conservano i fiori o in sacchetti di tela o in ciotole per profumare la casa. I fiori della lavanda mantengono a lungo il loro profumo tanto che vengono normalmente conservati in sacchetti di mussola o tela per profumare la biancheria. I fiori freschi vengono invece utilizzati per estrarre gli oli essenziali.

Dettagli prodotto

Descrizione prodotto

CONSIGLI PER LA SEMINA ad aprile, maggio, giugno, settembre La Lavanda tollera i vari tipi di terreno, ma da il meglio in terreno asciutto, sabbioso, ben drenato, alcalino e in pieno sole. La temperatura di germinazione ottimale è di almeno 21 gradi Il tempo necessario alla germinazione e' LUNGO: 14-28 giorni. Per aumentare la velocità di germinazione, si possono raffreddare i semi in frigorifero per una settimana prima della semina. Semina poco profonda, circa 6 mm. Trasferire e gradualmente le piantine all'aperto solo quando ogni pericolo di gelate è passato. Aggiungere del fertilizzante liquido per le piante (se sono in vaso) favorira' la fioritura. La lavanda può vivere molti anni. Se diventa disordinata si possono potare le piante in primavera e in autunno.


Domande e risposte dei clienti

Recensioni clienti

Non sono ancora presenti recensioni clienti.
5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stella


Ricerca articoli simili per categoria