• Prezzo consigliato: EUR 17,50
  • Risparmi: EUR 2,62 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
L'Arminuta è stato aggiunto al tuo carrello
+ EUR 2,90 spedizione
Usato: Come nuovo | Dettagli
Venduto da Asino d' Oro
Condizione: Usato: Come nuovo
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

L'Arminuta Copertina rigida – 14 feb 2017

4.7 su 5 stelle 25 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,88
EUR 14,88 EUR 11,60
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Offerte speciali e promozioni

  • 7 euro con Mondadori Libri: fino al 30 aprile, per acquisti di almeno 20 EUR in una selezione di libri di 5 editori del gruppo Mondadori, ti regaliamo un codice promozionale del valore di 7 EUR. Dettagli (Soggetto a termini e condizioni)

Spesso comprati insieme

  • L'Arminuta
  • +
  • Magari domani resto
Prezzo totale: EUR 28,91
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Giornata Mondiale del Libro
Oggi è la Giornata Mondiale del Libro. Celebra con noi la lettura e sostieni l'educazione e la passione per i libri. Scopri di più

Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 162 pagine
  • Editore: Einaudi (14 febbraio 2017)
  • Collana: Supercoralli
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 880623210X
  • ISBN-13: 978-8806232108
  • Peso di spedizione: 381 g
  • Media recensioni: 4.7 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (25 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 140 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.7 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di MasFerrario RECENSORE TOP 500 il 5 marzo 2017
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Lei è l'"arminuta": il soprannome per dire che è 'ritornata'.
Ma non sa perché e deve capire dove è ritornata: perché di fatto è stata 'restituita' e si trova all'improvviso a dover ricostruire tutta se stessa, dando un nuovo senso alla sua identità di bambina sconvolta, ormai priva di riferimenti.
Abbandonata dalla vecchia famiglia, senza una ragione chiara (forse la mamma sta male, sarà ricoverata, magari muore), si vede riconsegnare come un pacco alla madre biologica: che non ha mai conosciuto e di cui neppure sospettava l'esistenza.
Vissuta in città, abituata agli agi di una famiglia piccolo-borghese, coccolata dagli affetti delle amiche e dalle abitudini della quotidianità scolastica, viene gettata da un giorno all'altro a convivere, in una casa piccola nell'entroterra abruzzese, piena di fratelli, con una 'nuova' madre (la 'vera' madre), burbera e spigolosa, che si industria ogni giorno a trovare il modo di cucire il pasto con la cena, e con un padre operaio, mal pagato e precario, di poche parole e facile a menare le mani con i figli.
Nasce un rapporto immediato, strano ma intenso, emotivamente turbolento ma via via sempre più solido con la nuova sorella, solo di qualche anno più piccola, di notte ancora incontinente: con lei l''arminuta' si ritrova a condividere il letto già dalla prima sera, ambedue stese in posizione rovesciata, le due teste contro i piedi.
E poi colpisce il legame, per cause accidentali fugace e anche per questo quasi irreale, con quello tra i fratelli meglio disposto ad accettare la nuova venuta: una relazione dolce, tenera, che sfiora la dimensione incestuosa, ma sembra concorrere a soffondere sulla storia un'aura che aspira alla poesia.
Ulteriori informazioni ›
Commento 8 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
"Ero l'Arminuta, la ritornata".
Questo è un libro sul senso di appartenenza, sul concetto di famiglia.
Sulla lacerazione di chi si è visto privare delle proprie radici e si ritrova alla ricerca di una normalità perduta, ignorando quale luogo sia "casa", quale luogo sia "una madre".

"La parola mamma si è annidata nella mia gola come un rospo che non è più saltato fuori. Mi manca come può mancare la salute, un riparo, una certezza. È un vuoto persistente, che conosco ma non supero".

Alzarsi una mattina e scoprire, all'improvviso, non solo che coloro che hai sempre creduto i tuoi genitori in realtà non lo sono, ma allo stesso tempo sapere che non ti vogliono più....che vogliono "restituirti" a coloro che non ti hanno mai voluta.
Avere due mamme e non averne nessuna: essere orfana di due madri viventi.
Una l'aveva ceduta con il latte ancora sui capezzoli, l'altra l'ha restituita dopo 13 anni.

"La sola madre che non ho mai perduto è quella delle mie paure".

La paura di ritrovarsi catapultata da un ambiente pulito, amorevole e silenzioso ad una casa affollata, sporca e soprattutto "affamata", dove si sgomita per una fetta di prosciutto e si divide un materasso impregnato di urina.
La paura di dover festeggiare il proprio compleanno da sola, perché nessuno se ne è ricordato, nella rimessa, con un dolcetto e una candelina sopra, autosussurrandosi gli auguri e sentendo un applauso immaginario.
La paura di dover subire le scelte altrui e dover ancora e ancora separarsi da qualcuno, lacerare i legami...
Ulteriori informazioni ›
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
E' il primo libro di questa autrice che leggo. Mi è piaciuto moltissimo.. aspro, quasi si percepisce fisicamente il vuoto affettivo che trascina con sè i personaggi. Ma io ho adorato Adriana, la sorellina. Se avessi potuto, l'avrei abbracciata!
Sarebbe bello un libro con la situazione vissuta da questa piccola donna...
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho amato molto questo libro. La sua scrittura secca essenziale ma immensamente risuonante di emozioni. Questa bambina estremamente sola nell'elaborazione della sua esperienza è raccontata con pulizia e rispetto. Senza sbavature
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Maurizio RECENSORE TOP 500 il 6 aprile 2017
Formato: Formato Kindle
Ecco un bel romanzo, dedicato a chi non ama particolarmente la narrativa italiana, perché si ricreda. Ambientato intorno al 1975 in una regione dell’Italia Centro – Meridionale , forse l’Abruzzo, il libro prende l’avvio da una situazione tutt’altro che rara in passato, e non solo al Sud. Una ragazzina conduce una vita agiata e felice: ha genitori amorevoli, riesce bene a scuola, frequenta corsi di danza e nuoto e trascorre vacanze spensierate. Non le manca nulla. Un giorno però le viene chiesto di prepararsi per ritornare dai suoi veri genitori: è così che la ragazzina apprende di non essere figlia di chi ha creduto fossero i suoi genitori, ma di una coppia di loro parenti poverissimi che avevano già molti figli. I genitori naturali l’hanno affidata ai cugini che non riuscivano ad averne di propri, ma la famiglia d’origine è stata esclusa dalla sua educazione. Per la ragazzina sarà una vera e propria deportazione: la famiglia naturale è povera, non solo materialmente ma anche nello spirito, nessuno le dimostra affetto, se non il fratello maggiore Vincenzo, uno dei personaggi più belli del romanzo, e la sorellina minore Adriana, che lei corrisponde con amore. La protagonista non viene mai chiamata per nome, è “l’Arminuta”, la ritornata, colei che si ritrova a non avere più alcun genitore, perduti quelli affidatari e indifferenti quelli naturali. “Oggi davvero ignoro che luogo sia una madre. Mi manca come può mancare la salute, un riparo, una certezza. È un vuoto persistente, che conosco ma non supero. Gira la testa a guardarci dentro. Un paesaggio desolato che di notte toglie il sonno e fabbrica incubi nel poco che lascia. La sola madre che non ho mai perduto è quella delle mie paure”.Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria