Acquista usato
EUR 6,10
+ EUR 2,90 spedizione in Italia
Usato: Come nuovo | Dettagli
Venduto da MULTI BOOK
Condizione: Usato: Come nuovo
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

L'Ora Piu' Buia Copertina flessibile – 29 set 2011

4.8 su 5 stelle 10 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,00 EUR 6,10
click to open popover

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 492 pagine
  • Editore: GARGOYLE SRL (29 settembre 2011)
  • Collana: Storie
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8889541601
  • ISBN-13: 978-8889541609
  • Peso di spedizione: 499 g
  • Media recensioni: 4.8 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (10 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 170.106 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

4.8 su 5 stelle
5 stelle
8
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 10 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
La degna conclusione di una trilogia meravigliosa. Mai come in questo libro ci si trova di fronte al lato umano di Vergy, ci si confronta con le debolezze di Claudio, con le sfaccettature dei vari personaggi che li hanno accompagnati in questa terribile, umana, struggente epopea. Claudio Vergnani è un fuoriclasse assoluto. Ogni lettore dovrebbe dargli almeno una possibilità, non c'è da restare delusi. Una sola parola per definire il suo lavoro :monumentale. Ogni pagina è intrisa di citazioni, ricordi, ironia e frasi che ti restano dentro.
Chapeau per Claudio Vergnani.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Come già scrissi, comprai i volumi della "trilogia vampiresca" di Vergnani alla loro uscita e poi rimasero nelle mie librerie, in attesa di tempi migliori.
I tempi migliori sono arrivati e proprio ieri ho finito "L'ora più buia", che mette la parola fine al trittico.
Estasiato dall'esordio con "Il 18° vampiro", per poi passare ad un moderatamente soddisfatto ma perplesso con il secondo "Il 36° giusto", ritorno ad essere estasiato per il capitolo finale "L'ora dei giusti".
Ovviamente i difetti ci sono: una certa tendenza a ripetersi, momenti che forse potevano essere eliminati o almeno accorciati, un certo gusto alla citazione che magari alla fine stanca e il rischio sempre presente di trasformare i personaggi in macchiette.
Ma questi difetti sono niente rispetto ai pregi:
- vampiri allo stato dell'arte (non importa se tragici Vampi o secolari maestri) come non se ne vedevano da decenni, tranne la troppo breve parentesi del comic "30 giorni di notte".
- i protagonisti (soprattutto Claudio e Vergy) così assolutamente pessimisti, disperati, senza una vita degna di essere vissuta, grezzi, scurrili e nello stesso tempo poetici, romantici e disperatamente vivi.
- L'autore: Claudio Vergnani!
Ecco... Mi sembra di aver detto tutto stando ben attento a non rivelare niente della trama.
Comprate tutti e tre i volumi e fatevi prendere. Ne vale la pena, davvero!
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Garin il 12 ottobre 2013
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Il finale perfetto di una delle trilogie più emozionanti che abbia mai avuto il piacere di leggere!
Semplicemente vergnani, senza sconti o ampi giri per arrivarti dritto in faccia.
Scritto ancor meglio dei due precedenti volumi, L'Ora più buia è il gran finale che nessun buon gustaio dovrebbe lasciarsi sfuggire!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Terzo libro che chiude la saga (che brutta parola) dei vampiri sporchi, brutti, secchi e miserabili e degli antieroi che sono eroi ma non sanno di esserlo.
Vergnani ha quella capacità di tenermi incollato alle pagine per vedere la fine del tunnel e non ci si può non affezionare ai suoi personaggi, perché sono veri, sono da bicchier di vino e pane e salame, trasudano italianità e creano un'empatia immediata.
Alcuni dei difetti dei libri precedenti sono rimasti, come la sensazione che a volte la storia giri a vuoto, che alcune parti un po' troppo tirate in là avrebbero avuto bisogno di una sforbiciata, a lungo andare il turpiloquio di Claudio e Vergy stanca, e che a volte le metafore sono troppe, soprattutto quelle sconce.
Ma diciamo che questa è solo una pecca di editing, la pagliuzza nell'occhio di un ottimo romanzo, come lo sono stati i precedenti.
Un libro sui vampiri che si discosta da quelle ciofeche che ci sono in giro e che tanto vanno di moda.
La trilogia di Vergnani merita di essere letta, perché è appassionante, maledetta, sporca, brutta, cattiva, ma anche con un pizzico di filosofia e di scuola di vita.
Comprateli.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Gloutchov RECENSORE TOP 500 il 14 luglio 2012
Formato: Copertina flessibile
Finale davvero ben riuscito per questo romanzo che parte forse un po' troppo in sordina. La depressione di Claudio (non l'autore... il personaggio), mantiene il testo su un livello medio e lo costringe a non raggiungere quasi mai la vetta, per lo meno fino alle ultime quaranta pagine, dove accade qualcosa di incredibile, di puro, di unico. Il libro è scritto con maestria, Vergnani è davvero abile nel raccontare questo tipo di storie e i personaggi sono disegnati sapientemente... a tal punto da crescere di volume in volume. Il testo ha abbondanza di refusi (lo ammetto), ma ci si dimentica in fretta di loro. Più pesante è la ridondanza dei pensieri che tormentano Claudio... che alla lunga finiscono per figurare come ripetizioni di pensieri già letti. Niente di grave, comunque, perché gli eventi che si scatenano nel romanzo tengono l'attenzione a livelli altissimi, e la voglia di andare avanti non viene mai scalfitta. Quest romanzo, che rispetto al secondo guadagna di solidità, risale la china e porta a una degna conclusione della saga. Degna e drammatica.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Ricerca articoli simili per categoria