Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,54
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

L'apprendista libraio di [Amato, Stefano]
Annuncio applicazione Kindle

L'apprendista libraio Formato Kindle

3.2 su 5 stelle 5 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 4 feb 2012
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,54

Lunghezza: 217 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Cinque anni nella vita di Santo D'Amico, commesso suo malgrado. Cinque anni di apprendistato, di educazione sentimentale, di incontri ravvicinati con i clienti (e non solo) di una libreria di provincia.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 475 KB
  • Lunghezza stampa: 217
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: Stefano Amato; 1 edizione (4 febbraio 2012)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B0075UGRWS
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.2 su 5 stelle 5 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #80.110 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

3.2 su 5 stelle
5 stelle
0
4 stelle
3
3 stelle
0
2 stelle
2
1 stella
0
Vedi tutte le 5 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Nonostante avessi già letto (e apprezzato) altro di Stefano Amato, per questo libro ero un po' dubbioso: un ebook autoprodotto "tratto" da un blog? Non il massimo delle premesse.

E invece il libro è non solo un romanzo in tutto e per tutto (col blog -- che è comunque un bel blog -- condivide solo il titolo e qualche aneddoto), ma anche un gran bel romanzo. L'immedesimazione con il protagonista è stata facile (mi sono trovato subito a contorcermi sulla sedia soffrendo con lui) e non riuscivo a smettere di leggere perché il ritmo è davvero incalzante. Per contro il libro in sé è purtroppo molto breve, ma con una scrittura a fiato corto come questa non sarebbe stato facile stiracchiare di più la storia senza perderci in ritmo, quindi alla fine va bene così.
Commento 10 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Avendo già letto libri di Amato devo dire che le mie aspettative non sono state deluse. Si potrebbe pensare che, come dal titolo, si rifaccia esclusivamente alle sue divertenti esperienze visionabili dal blog dell'autore, "L'apprendista libraio"; il libro ne conserva sì la tipica ironia, ma c'è molto di più. Ci troviamo di fronte allo spaccato della vita di una generazione, tesa fra l'immobilismo, i costumi, la precarietà tipicamente italiani ed i sentimenti, le insicurezze le aspirazioni dei giovani di un paese che ha perso la bussola.

L'immedesimazione col protagonista è immediata, grazie anche allo stile gradevole e senza inutili fronzoli che rende veloce la lettura ed incolla letteralmente alle pagine. Un elemento che colpisce poi, è la trattazione delle esperienze sentimentali e sessuali del protagonista, che non scadono mai nel volgare ed anzi, sono scritte con sagacia.

In definitiva è un libro che consiglio caldamente, specie a chi cerca una lettura divertente e non troppo impegnativa. L'unica pecca che si può ritrovare forse sta nella brevità della storia e nella consclusione un poco affrettata, ma tutto sommato si rivela un'ottima prova di scrittura.

Ad un prezzo così esiguo possiamo permetterci una piacevolissima storia, ma è un peccato che autori così siano ignorati dalla grande distribuzione e siano costretti ad autoprodursi.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di emazib RECENSORE TOP 500 il 16 febbraio 2012
Acquisto verificato
Amato tratta il tema della precarietà non solo del lavoro, ma anche di quegli ambiti più personali che da quel tipo di precarietà sono condizionati: insicurezza sentimentale, instabilità della personalità che deriva dalla considerazione che gli altri hanno di noi.

Il Romanzo è gradevole e, pur trattando spesso di argomenti legati alla sfera sessuale, non scade mai nella grossolanità anzi, c'è garbo e delicatezza nel rimpallo tra pulsione ed emozione.

Ho apprezzato inoltre la scrittura semplice, misurata, senza effetti speciali, capace però di rendere bene la condizione "limbica" del protagonista. Bravo.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Adoro il blog di stefano amato.E per questo mi aspettavo qualcosa di diverso.o comunque non quello che ho letto.Prima di tutto c'è da dire che solo chi segue e apprezza il blog puo' comprendere alcune cose del libro.Un lettore che non abbia mai letto nulla dell'"apprendista libraio" non puo' capire ,per esempio, il grande astio e odio che il protagonista ha nei confronti della clientela della libreria.Io lo so.Perchè ho letto il blog.Ma gli altri?Nulla è spiegato.Ci sono pochi esempi delle "gag" che vive quotidianamente il protagonista ,ma sono esigui e comunque non così eclatanti da motivare questo continua ostilità nei confronti dei clienti.Ostilità che poi diventa lamento e che continua da metà romanzo in poii senza mai fermarsi e dopo un po stanca.La prima parte mi è piaciuta tanto,ma poi il libro diventa molto ripetitivo .In piu' non c'è una vera e propria trama .è solo un raccontare le storie d'amore o le avventure del protagonista.Punto.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Non mi piace per le "parole ineleganti" inserite nel testo, anche se in alcuni casi su potevano evitare. La storia, tutto sommato, non è un granché.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover