Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Lezioni americane Copertina flessibile – 1 lug 2000

4.5 su 5 stelle 35 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile, 1 lug 2000
EUR 9,50 EUR 20,12

C'è una nuova edizione di questo articolo:

Lezioni americane
EUR 10,20
(35)
Disponibilità immediata.

Store Oscar
Questo ed altri titoli fanno parte dello store Oscar Scoprili tutti
click to open popover

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 164 pagine
  • Editore: Mondadori; 14 edizione (1 luglio 2000)
  • Collana: Oscar opere di Italo Calvino
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 880448599X
  • ISBN-13: 978-8804485995
  • Peso di spedizione: 159 g
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (35 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 21.470 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di BARALDO LORENZO RECENSORE TOP 1000 il 18 ottobre 2014
Formato: Formato Kindle
Mi sono letto questo classico di Calvino, valeva la pena di leggerlo solo per questo passaggio scritto su una delle 6 lezioni, l'esattezza in particolare.
Vi propongo di leggere questo passaggio, sapendo che è stato scritto nel 1985,... a me ha molto colpito.
"...Alle volte mi sembra che un'epidemia pestilenziale abbia colpito l'umanità nella facoltà che più la caratterizza, cioè l'uso della parola, una peste del linguaggio che si manifesta come perdita di forza conoscitiva e immediatezza, come automatismo che tende a livellare l'espressione sulle formule più generiche, anonime, astratte, a diluire i significati, a smussare le punte espressive, a spegnere scintilla che sprizzi dallo scontro delle parole con nuove circostanze.
Non m'interessa qui chiedermi se le origini di quest'epidemia siano da ricercare nella politica, nell'ideologia,, nell'uniformità burocratica, nell'omogeneizzazione dei mass-media,nella diffusione scolastica della media cultura. Quel che mi interessa sono le possibilità di salute. La letteratura può creare degli anticorpi che contrastino l'espandersi della peste del linguaggio.
Vorrei aggiungere che non è soltanto il linguaggio a essere colpito da questa peste. Anche le immagini, per esempio. Viviamo sotto una pioggia ininterrotta di immagini, i pù potenti mass-media non fanno che trasformare il mondo in immagini e moltiplicarlo attraverso una fantasmagoria di giochi di di specchi: immagini che in gran parte sono prive della necessità interna che dovrebbe caratterizzare ogni immagine, come forma e come significato, come forza d'imporsi all'attenzione, come ricchezza di significati possibili.
Ulteriori informazioni ›
Commento 24 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Un altro lettore, tra le varie recensioni qui presenti, ha detto che in questo libro Calvino dimostra (ancor più che in altre opere, meno saggistiche) la sua capacità di emozionare e meravigliare senza alcun esibionismo, di insegnare e stimolare senza alcuna supponenza - caratteristica, credo, propria dell'autore e che potremmo definire, calvinianamente, come "leggerezza". Ebbene, in questo libro - che, a causa della scomparsa prematura di Calvino, appare in forma incompleta - troverete un po' di tutto: opere, autori, citazioni, collegamenti nello spazio e nel tempo, tematiche e questioni importanti e cruciali. Minimo comune denominatore è la letteratura, e la nota più affascinante di queste Lezioni Americane è proprio l'idea di letteratura che poco a poco prende forma davanti ai nostri occhi, tra le parole sognanti e avviluppanti (ma sempre chiare) di Calvino. Non opera di letterato, dunque,o almeno non solo, ma testamento di un poeta della narrativa, di uno "scrittore" nel senso più pieno del termine. Meraviglioso spaccato di quel fantastico universo che è la letteratura, mai scontato, sempre intrigante. Una lettura più che piacevole. Magnifico
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
E' importante rileggere Calvino in una prospettiva diversa. Le questioni ideologiche sono obsolete. Non vale la pena rievocarle. Calvino è sempre stato attuale ( al proposito è interessante la posizione di Harold Bloom, che inserisce Calvino tra gli autori esemplari ). Calvino ci ha insegnato che cosa sia il ritmo e il peso della narrazione. Queste lezioni sono il lascito del suo pensiero narrativo e una speranza per la narrativa del XXI secolo. La vasta erudizione è gestita con levità di tocco. Una lettura indispensabile per i ragazzi di tutte le età. Si può solo imparare. Calvino è il "Borges italiano". Ha avuto il coraggio di sperimentare senza stravolgere: insomma è rimasto sempre un classico, anche se sul risultato espressivo di molte delle sue opere rimarranno, com'è legittimo e naturale, pareri discordanti.
Prof. Alessandro Mussini
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Salve. la lettura di "lezioni americane di italo Calvino " risponde alla esigenza di chi ricerca il miglior modo per esprimere
la propria creatività. Riuscire a trovare testi di autori o filosofi che abbiano cercato di cogliere "una sintonia tra il movimentato spettacolo del mondo,ora drammatico ora grottesco,...ecc.ecc" la ricerca che l'autore descrive è il conflitto di tutti coloro
che scrivono.
Leggere ciò che è stato il risultato di quella ricerca, ha una sua enorme rilevanza e permette ulteriori riflessioni sulla espressione artistica.
Tracce, orme, da seguire di chi ci ha preceduto ....per farne tesoro individuale e collettivo, può rendere l'arte sempre nuova e di avanguardia.
marzia badaloni
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
E' il mio idolo, il mio genio. Ho avuto l'opportunità di seguire lo scorso ottobre a Lecce (mia bella e adorata città di nascita), nel corso della manifestazione "leccelegge", due "lectio magistralis" sulle Lezioni Americane di Calvino, la prima dello scrittore Roberto Cotroneo sul tema "La nitidezza nella fotografia e nella letteratura" e la seconda dell'ex ministro della cultura Massimo Bray (leccese doc) sul tema "Calvino e la scoperta di nuovi mondi. Dal barone rampante alle lezioni americane". Debbo confessare che non avevo ancora letto questo ultimo incompiuto libro di Calvino e queste due lezioni mi hanno travolto con la dirompenza del suo genio , ancor più per aver saputo e letto di questo libro (ma forse più un editoriale) a distanza di trent'anni dalla sua stesura, avendo modo così di riscontrare con l'attualità di questi tempi quanto puntualmente le sue geniali intuizioni avessero previsto ed anticipato. Da brividi.
Antonio Carlino-Genova
P.S. Perché non lanciare l'idea di una replica della citata manifestazione su Calvino sull'unico canale RAI degno di ciò: RAI 5?
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti