Prezzo edizione digitale: EUR 2,07
Prezzo Kindle: EUR 1,99

Risparmia EUR 0,08 (4%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Annuncio applicazione Kindle
Lezioni di diritto civile di [Giovanna Chiappetta]

Lezioni di diritto civile Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 1 recensione cliente

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 5 giu 2018
EUR 1,99

Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Amazon Original Books a 0,99€ l’uno
Questa offerta speciale è valida fino al 31 luglio 2018: affrettati e trova il tuo prossimo eBook a prescindere che tu sia un appassionato di Giallo, Rosa, Thriller o altro genere Clicca qui

Descrizione prodotto

Sinossi

CAPITOLO 1
GLI STATUS PERSONAE NELLA GIURISPRUDENZA DELLE CORTI SOVRANAZIONALI
Giovanna Chiappetta
Sommario: 1. Gli status personae nella giurisprudenza delle Corti sovranazionali. Superamento dell’esclusiva statale nella produzione del diritto al rispetto della vita privata. La rilettura del novellato art. 117, co. 1 cost. ad opera della Consulta ed il riconoscimento alla Cedu di fonte subcostituzionale. Segue. Sentenze pilota e giurisprudenza consolidata. – 2. La forza immediatamente precettiva della Cedu. La nascita della Corte Edu quale organismo permanente di garanzia dei diritti dell’uomo. – 3. I mezzi di amplificazione dei diritti dell’uomo: l’interpretazione evolutiva, l’efficacia orizzontale e gli «obblighi positivi». Il ruolo delle sentenze additive di principio della Consulta. – 4. La «compressione» dei diritti protetti dall’art. 8, comma 1, Cedu: criteri per la valutazione della conformità alla Cedu delle misure statali che costituiscono un’ingerenza legittima nel diritto al rispetto della vita privata. Margine di apprezzamento – 5. I criteri dettati dalla Corte Edu per misurare il margine di apprezzamento statale: il primo caso Rasmussen c. Danimarca del 28 novembre 1984. – 6. Tutela dei diritti dell’uomo: gli apporti dell’Unione Europea. Dialogo tra le Corti ed evoluzione del diritto interno. Il rinvio pregiudiziale e la procedura di richiesta di parere facoltativa del Protocollo n. 16 del Consiglio d’Europa. – 7. Il diritto al rispetto della vita privata. Inutilità ed impossibilità di delineare in astratto l’ambito di applicazione dell’art. 8 Cedu – 8. L’originaria «contaminazione» dei concetti vita privata e familiare. L’autonomia dei concetti e la possibile applicazione in concorso.
CAPITOLO 2
LA PROCEDURA GIUDIZIARIA
Vincent A. De Gaetano
Nota preliminare.
SOMMARIO: 1. Introduzione. – 2. Introduzione di un ricorso. – 3. La procedura innanzi al Giudice unico. – 4. La nomina del giudice relatore. – 5. La Comunicazione. – 6. I lavori del Comitato. – 7. Il procedimento della Camera. – 8. Le opinioni separate. – 9. La Grande Camera. – 10. Il Collegio della Grande Camera. – 11. Il Giudice nazionale. – 12. La Regola n. 39.
CAPITOLO 3
PRINCIPI DEL FUNZIONAMENTO DELLA CONVENZIONE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO E DELLE LIBERTÀ FONDAMENTALI (CEDU)
Vincent A. De Gaetano
SOMMARIO: 1. Disposizioni della Convenzione quali criteri guida. – 2. Segue. La Convenzione di Vienna sull’interpretazione dei trattati internazionali. – 3. I criteri adottati dalla Corte di Strasburgo.
CAPITOLO 4
LA TUTELA DELLA VITA PRIVATA SECONDO L’ART. 8 CEDU NELLA GIURISPRUDENZA DELLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO
Vincent A. De Gaetano
SOMMARIO: 1. Introduzione. – 2. La giurisprudenza «evolutiva» sulla nozione di vita privata.
CAPITOLO 5
IL PRINCIPIO DI PROPORZIONALITÀ STRUMENTO PER “MISURARE” IL MARGINE DI APPREZZAMENTO STATALE NELLE INTERFERENZE AL RISPETTO DELLA VITA PRIVATA
Giovanna Chiappetta
Sommario: 1. Il principio di proporzionalità e la teoria del margine di apprezzamento. – 2. Il ruolo del c.d. contesto esterno. – 3. Le deroghe ai diritti dell'art. 8 CEDU. Il caso Frette c. Francia del 26 febbraio 2002 e E.B. c. Francia del 22 gennaio 2008. – 4. Principio di sussidiarietà; progetti dei protocolli n. 15 e n. 16. Conclusioni.
CAPITOLO 6
QUESTIONI TRANSNAZIONALI DEL DIRITTO ALLA VITA NASCENTE
Giovanna Chiappetta
CAPITOLO 7
FAVOR VERITATIS E DIRITTO ALL’IDENTITÀ PERSONALE
Giovanna Chiappetta
SOMMARIO: 1. Premessa. - 2. Promo [...]

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1359 KB
  • Editore: Edizioni Scientifiche Calabresi (5 giugno 2018)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B07DK56VNJ
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 1 recensione cliente
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #60.521 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

Condividi i tuoi pensieri con altri clienti
Vedi tutte le 1 recensioni cliente

Principali recensioni dei clienti

2 luglio 2018
Acquisto verificato
click to open popover

Dove è il mio ordine?

Spedizioni e resi

Hai bisogno di aiuto?