EUR 8,42
  • Prezzo consigliato: EUR 9,90
  • Risparmi: EUR 1,48 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 4 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
L'incanto di cenere è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

L'incanto di cenere Copertina rigida – 26 feb 2013

3.6 su 5 stelle 12 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,42
EUR 8,42
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • L'incanto di cenere
  • +
  • Regina di fiori e radici
  • +
  • Il Quarto Fato
Prezzo totale: EUR 29,20
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 192 pagine
  • Editore: Asengard (26 febbraio 2013)
  • Collana: Asengard
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8895313399
  • ISBN-13: 978-8895313399
  • Peso di spedizione: 458 g
  • Media recensioni: 3.6 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (12 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 202.129 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Sara il 27 novembre 2014
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Non sapevo cosa aspettarmi ma la trama è abbastanza lineare, scorrevole quanto basta, originale considerando il remake macabro di una favola.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Negli ultimi anni si è diffusa la tendenza a rileggere in una chiave differente le fiabe classiche.
Per carità, già le fiabe Disney presentavano al pubblico versioni molto differenti (e decisamente edulcorate), rispetto alle fiabe classiche.
Il cinema, la TV e la letteratura hanno preso ora a riproporre fiabe come Biancaneve, Cappuccetto rosso e Cenerentola in chiave moderna e presentando eroine molto lontane dalle fragili e dolci fanciulle alle quali eravamo abituati.
Così ci troviamo sempre più spesso posti davanti a personaggi delle fiabe proiettati in contesti totalmente diversi. Vediamo Alice vestire una scintillante armatura per slavare il paese delle meraviglie (sigh), un'improbabile Biancaneve combattiva che impallidisce davanti alla bellissima regina cattiva, personaggi delle fiabe esiliati in un ameno paesino del Maine, Cappuccetti Rossi horror e chi più ne ha più ne metta.
La rilettura che Laura MacLem da della storia di Cenerentola osa fare un passo più avanti.
Siamo davvero sicuri che le cose stessero come ci è sempre stato detto?
Veramente la povera Cenerentola era vessata da una crudele matrigna e da due perfide sorellastre?
Chi era in realtà la fata madrina?

Eccoci quindi trasportati in un tempo lontano ma molto più concreto di quanto potessimo aspettarci.
Ecco Genevieve e Anastasie fare il primo incontro con quella che sta per diventare la loro sorellastra: Christelle.
Eccole precipitare in un incubo popolato di zucche rigonfie, topi trafitti da spilloni e cenere.
Ecco l'orrore irrompere in una cerimonia di nozze, mentre lo sposo arde vivo.
Ed ecco gli anni scorrere.
Ulteriori informazioni ›
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
La favola di Cenerentola reinterpretata in un modo originalissimo. Christelle, la Cenerentola in questione, non è nè buona nè virtuosa, ma è la crudele figlia di una strega, decisa a seguire il sanguinoso cammino della madre, bruciata sul rogo tanti anni prima.
La vera eroina è Genevieve, la sorellastra, pronta a tutto pur di difendere dal male le persone che ama.
Lo stile del romanzo è scorrevole e la trama appassionante, con momenti horror davvero inquietanti. Consigliatissimo.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Sono un po' indecisa su questo libro. La trama arriva appena a 3/5, forse anche meno; per lo stile, invece, posso dare tranquillamente 4/5.

La trama è ricca di spunti interessanti, scene suggestive, dettagli che ancora ora - a mesi e mesi dalla lettura - mi sono rimasti impressi. Non mi è dispiaciuta la Cenerentola antagonista, anzi, nonostante sia completamente contraria allo spirito originale l'ho trovata un personaggio interessante. Indimenticabili le zucche, i topi trafitti, e - immagine che ancora non mi abbandona - la pianta mostruosa nel finale. Si percepisce tutta l'inquietudine attraverso Genevieve, che fa al contempo da filtro e da amplificatore all'orrore. L'ho trovata, però - come gli altri personaggi secondari - un po' piatta, stereotipata, quasi un contorno messo in ombra dalla figura titanica di Christelle. Difficile rivaleggiare con tale campionessa di orrore e suggestione, d'altronde, ma mi aspettavo qualcosa di più. Invece la trama sembra ruotare completamente attorno a questa novella, inquietante Cenerentola, focalizzandosi sull'effetto che produce nel lettore; si delineano un po' i motivi delle mire di Christelle, ma per il resto traballa, le sorellastre sono piatte, il principe ancora di più. Accattivante ma, appunto, solo per la figura di Christelle.

Lo stile, invece, l'ho adorato. È riuscito a catturarmi dalla prima pagina all'ultima, ho divorato il libro in una giornata perché nonostante le pecche di trama resta una lettura davvero piacevole. Rende perfettamente l'inquietudine e l'orrore di questa fiaba rivisitata.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho sempre provato antipatia per Cenerentola e non potevo lasciarmi scappare una rivisitazione della fiaba che la descrivesse come malvagia.
La storia mi è piaciuta, ho apprezzato anche lo stile di scrittura, soprattutto in alcuni tratti, l'unico punto dolente, a mio avviso, sono i personaggi che non sono stati caratterizzati al meglio, ma alla fine, essendo appunto una riscrittura di una fiaba, può anche starci.
Scialbo il principe (come nel cartone Disney, peraltro).
Ho apprezzato tantissimo, da brava Disney-addicted, i rimandi al cartone, come il granduca con il monocolo, le citazioni dalle canzoni e la frase che accompagna la scena in cui compare la seconda scarpetta.
In generale, credo che l'intera vicenda sarebbe stata sfruttata meglio con qualche pagina in più, che permettesse ai lettori di conoscere meglio i personaggi.
Mi è piaciuto molto l'epilogo, letto dal punto di vista dell'usignolo.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
consiglio la lettura di questo libro agli appasionati e non del genere, io l'ho letto tutto d'un fiato anche non essendo una cultrice del genere! sicuramente non va fatto l'errore di identificarlo come una favola per bambini!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria