Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Lo Sterminatore di Mondi - Mondo 2.3 di [Zanotti, Andrea]
Annuncio applicazione Kindle

Lo Sterminatore di Mondi - Mondo 2.3 Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 3 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99

Lunghezza: 274 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

I Sovrani dei Quarti hanno compreso: Alenna cammina lungo un baratro come un sonnambulo inconsapevole e il Mago folle è prossimo alla liberazione. Le missioni per liberare le città della Costellazione di Isyl dal giogo dei Domatori di Demoni sono in corso e la Centuria è costretta a dividersi per guadagnare tempo sul conto alla rovescia che inarrestabile scandisce l’arrivo dell’estinzione degli uomini.
Terreno di scontro è il Quarto del Fuoco, all’interno del quale infuria la guerra civile fra i sostenitori della Profezia dell’Apocalisse e chi vorrebbe accogliere le richieste di Askeen. Se gli uomini di potere e gli Elementi non accantoneranno i propri interessi personali a favore di un bene comune superiore, lo Sterminatore di Mondi infrangerà la prigione di cristallo e a quel punto sarà impossibile fermarlo.

“Lo Sterminatore di Mondi” (Mondo 2.3) è il capitolo conclusivo della Saga di Alenna, il cui volume iniziale “Il Nuovo Quarto” è in download gratuito.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 779 KB
  • Lunghezza stampa: 274
  • Editore: Andrea Zanotti (7 gennaio 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00RYE00YQ
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.3 su 5 stelle 3 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #107.838 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.3 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 3 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho letto il libro pochi giorni dopo la sua uscita, ma ho impiegato qualche mese per digerirlo e comprendere se mi fosse piaciuto. La risposta è sì, ora ne sono finalmente convinto. Adesso ho un altro problema, come faccio a recensirlo senza fornire indicazioni sul finale visto che tutta l'opera collassa verso di esso sin dal primo rigo, non ho sbagliato verbo: collassa. Non volete rovinarvi la lettura, fermatevi qui: avete già saputo troppo.
Bene, diciamo che tutto il castello di carte costruito dai personaggi straordinari introdotti nei primi due volumi perde pezzi inesorabilmente. Il risultato? Normalmente i fantasy finiscono in trionfo, magari con un particolare inquietante che lascia un incognita su di un'eventuale minaccia futura. Ebbene quest'opera è la stessa cosa ma al negativo: il finale è il disastro totale che però lascia un piccolo barlume di speranza e questa speranza risiede in colui che non ti aspetti.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Il testo diventava confuso, moltiplicando le linee narrative all’infinito: un dedalo di esistenze fatte di sofferenza e rabbia e attesa della libertà tanto agognata.”

Si può utilizzare questa espressione dello sciamano Araldo (il “Reietto”), pronunciata in un momento riflessivo nella consultazione dei Libri Sacri, per presentare gli enigmatici e inquietanti avvenimenti narrati ne “Lo Sterminatore di Mondi” di Andrea Zanotti, introducendo un commento a questo complesso fantasy, raccontato con una buona padronanza degli eventi. Non si può evitare peraltro di accennare all’iniziale smarrimento del lettore di fronte all’imponente quantità di personaggi, invero sempre piuttosto ben dettagliati, indicati generalmente, ahimè, non solo con il rispettivo nome o con il proprio titolo onorifico, ma anche con almeno un altro paio di sinonimi-appellativi, che contribuiscono a confondere ulteriormente chi si appresta a percorrere le strade tracciate dall’autore.

Per le prime centinaia di pagine almeno, è bene dotarsi di block-notes su cui annotarsi nomi, città, regioni, regni, divinità e quant’altro; altrimenti ci si perde, come le anime nella realtà non-ordinaria creata da Zanotti. Salvo che non ci si attrezzi meglio e si preceda la lettura de “Lo Sterminatore di Mondi” con gli antecedenti romanzi della saga di Alenna (o per lo meno si tenga a portata di mano la mappa dei personaggi, riassunta in chiusura del libro).

Una storia, quella di Isyl, temibile Sterminatore di mondi, icona del male assoluto che ammorba il mondo (ma anche quello moderno e reale?
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un buon libro, che approccia con qualche spunto originale il genere. La mescolanza di piani fisici e spirituali diversi, la mescolanza delle trame di uomini e dei, nella cornice di un mondo che è solo un punto nell'universo che contiene gli infiniti mondi. Bello anche il finale, che non è il solito "happy end".
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover