EUR 11,05
  • Prezzo consigliato: EUR 13,00
  • Risparmi: EUR 1,95 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
L'ultimo cavaliere. La to... è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

L'ultimo cavaliere. La torre nera: 1 Copertina flessibile – 16 lug 2013

3.7 su 5 stelle 45 recensioni clienti

Visualizza tutti i 5 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 11,05
EUR 8,00
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni

Store Pickwick
Questo ed altri titoli fanno parte dello store Pickwick. Scoprili tutti
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • L'ultimo cavaliere. La torre nera: 1
  • +
  • La chiamata dei tre. La torre nera: 2
  • +
  • Terre desolate. La torre nera: 3
Prezzo totale: EUR 33,15
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile
  • Editore: Sperling & Kupfer (16 luglio 2013)
  • Collana: Pickwick
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8868360993
  • ISBN-13: 978-8868360993
  • Peso di spedizione: 200 g
  • Media recensioni: 3.7 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (45 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 7.048 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Dave il 19 dicembre 2016
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
La Torre Nera è una saga inarrivabile, impossibile da schematizzare o definire. Trascende le epoche ed i generi: fonde western, horror, fantasy, thriller psicologico e fantascienza in un'unica meravigliosa narrazione. Un'opera che spazia dai turbamenti adolescenziali, alle tematiche dell'amore, della morte fino alle battaglie con enormi mostri meccanici! Consigliato assolutamente a chi ama il maestro King, ottimo per chiunque apprezzi il genere fantasy (e non solo)!
Il Libro è arrivato nei tempi previsti, senza danni alle pagine o alle copertine, Amazon affidabile come sempre.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
"L'ultimo cavaliere" è stato uno dei primi romanzi scritti da Stephen King (1982). Affascinato dal "Signore degli Anelli", dalla fredda figura di Clint Eastwood nella Trilogia del dollaro, e ispirato dal poema "Child Roland alla torre nera giunse", scrisse questo romanzo fantasy che del tutto fantasy non è. In un'atmosfera di decadenza, dove il tempo si è mangiato il mondo, c'è Roland, un cow boy che vaga nel deserto alla ricerca del Cattivo per antonomasia, e di una fantomatica Torre Nera che cela chissà quali segreti. Non c'è che dire, è assolutamente unico nel suo genere, tanto che categorizzarlo come fantasy può sembrare quasi riduttivo.
"L'ultimo cavaliere" era stato scritto per essere un romanzo singolo, ma successivamente Stephen King decise di proseguire la storia e scrivere una saga. Una cosa da sottolineare è che Stephen King vi è talmente affezionato, che in moltissimi altri romanzi fa riferimenti più o meno diretti alla Torre nera (un esempio su tutti: "il Talismano": parte del romanzo è ambientato nel mondo di Roland). Per chi fosse interessato a questo aspetto consiglio "Stephen King's The Dark Tower: the complete concordance": un libro di 720 pagine che elenca tutti i collegamenti tra La torre Nera e il resto dell'opera di King!
Un altro consiglio. Spesso si tende a saltare le prefazioni dei romanzi per la smania di iniziare la lettura. Nel caso di King, e secondo me in particolare di questo romanzo, la prefazione è quasi una breve autobiografia che aiuta ad empatizzare con lo scrittore coi suoi mille problemi, le sue gioie, le sue vittorie e le sue sconfitte. In questo modo si entra nel mondo della Torre Nera quasi "accompagnati".
Non so se si è capito.... ma io AMO Roland, La Torre Nera e tutto ciò che ci gira attorno! :)
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Pro:
• Originale nella scelta dell’ambientazione: non pseudo-medievale, ma western. Per essere un fantasy, la storia è ambientata in un mondo molto vicino a quello reale. Per dirne una: vi sono religioni vere.
• Capitoli molto brevi che spingono a continuare la lettura.
• Continuo alternarsi tra il presente e ricordi del passato. Tale tecnica riduce l'eventuale monotonia del racconto.

Contro:
• Il romanzo è un continuo dire e non dire. La trama è un inseguimento di cui non si spiega la motivazione. L'inizio è in medias res, ma l'autore non trova mai il momento per aggiornarci su ciò che ci siamo persi. Lo stesso King nella prefazione confessa di aver scritto questo libro avendo in testa la nozione "La chiarezza è per menti ottuse: la scrittura deve essere ambigua", inculcatagli in qualche corso per scrittori. Tale concetto non è per nulla condiviso da me: io odio le narrazioni volutamente fumose e penso che sia in realtà molto più difficile scrivere qualcosa di chiaro, stando sempre attenti alla coerenza. Si sprecano parole in descrizioni di ricordi del passato, eventi, pensieri inutili, che poi non si spendono per chiarire per bene cosa stia accadendo. Ad esempio non si capisce come funziona il sistema magico e non si capiscono le motivazioni dei personaggi. Da un capitolo all’altro un personaggio può cambiare il proprio atteggiamento senza che vi sia un evento che possa giustificarlo. Infine odio i romanzi con le profezie.
• Un sistema magico che, come in tutti i fantasy (tranne quelli di Sanderson), non aggiunge nulla a quanto si poteva leggere già 50 anni fa.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Ebbene si, per chi non lo sapesse il maestro Stephen King scrive anche romanzi fantasy, anche se ovviamente lo fa con uno stile decisamente personale. L'ambientazione è particolarissima: elementi classici del fantasy, come la magia, si inseriscono in un contesto dato da una sorta di far west post-apocalittico, con annessa tecnologia, e frequenti tinte di thriller in puro stile King. L'ultimo cavaliere è il primo libro della serie della Torre Nera. Opera "giovanile", revisionata recentemente dall'autore, risente un pò dell'inesperienza del giovane King, trentenne all'epoca della prima scrittura del libro. La trama è presto delineata: ci troviamo in un mondo diverso dal nostro, ormai alla deriva, dove la civiltà poco alla volta sta soccombendo al caos. Un pistolero solitario, Roland Deschain, è l'ultimo esemplare di una stirpe di guardiani buoni e giusti, vestigia di un passato ormai ridotto in cenere. Roland insegue da anni un antico nemico, un uomo malvagio responsabile dell'inizio della fine: l'Uomo in Nero. Nel corso di questo breve romanzo, ha luogo l'atto finale di questa caccia, durante il quale il misterioso protagonista incontrerà un bambino abbandonato a se stesso, Jake. Attraverso il rapporto umano tra i due, veniamo a conoscenza di parte degli eventi che hanno condotto il protagonista nelle lande deserte in cui si trova, e del motivo che lo spinge a braccare l'Uomo in Nero e che lo porterà ad una rivelazione sconcertante sul futuro del suo mondo, e non solo.
Questo primo romanzo è forse quello meno incisvo della serie, consiglio pertanto a coloro che dovessero trovare difficoltà nel procedere nella narrazione di armarsi di pazienza.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria