Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Madame Claudel è in un mare di guai di [Valognes, Aurélie]
Annuncio applicazione Kindle

Madame Claudel è in un mare di guai Formato Kindle

3.8 su 5 stelle 33 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99

Lunghezza: 215 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Il nuovo fenomeno editoriale francese
Ferdinand Brun vive a Parigi, al numero 8 di Rue Bonaparte, ha ottantatré anni e non gli piacciono le persone. Sfortunato dalla nascita – ha perso la mamma e la nonna quando era ancora piccolo –, è cresciuto nel risentimento, diventando introverso e taciturno. Purtroppo con il passare degli anni è addirittura peggiorato e così la moglie lo ha mollato di punto in bianco scappando con il postino, mentre la figlia e il nipotino sono andati a vivere dall’altra parte dell’oceano. Rimasto solo con la cagnolina Daisy, unico essere vivente degno del suo affetto, Monsieur Brun ha deciso di disertare il genere umano e di ridurre al minimo i suoi contatti con gli altri, compresi quelli con la portinaia, la detestata Madame Suarez. Un infausto giorno, la cagnolina Daisy muore e la settimana dopo Monsieur Brun rimane vittima di un incidente. Tutto è contro di lui, e quando la figlia lo mette di fronte all’ipotesi dell’ospizio, non gli resta che accettare l’aiuto di Madame Claudel, un’arzilla signora di novantatré anni, che abita al suo piano. Ma sarà l’arrivo della piccola Juliette, figlia dei nuovi condomini, l’unico evento in grado di scalfire il muro di diffidenza e scontrosità che il vecchio ha costruito intorno a sé.
Commovente come L'eleganza del riccio
Divertente come Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve
Un fenomeno editoriale
Il romanzo in vetta alle classifiche francesi da oltre due anni

«Assolutamente favoloso.»
Gérard Collard, France 5
«La felicità non ha età! Un romanzo che è una vera e propria cura per il buon umore. Da leggere!»
Michel
«Ho adorato questo romanzo e dopo che l’ho finito mi sono sentita un po’ orfana senza tutti i miei nuovi amici vecchietti!»
Adèle


Aurélie Valognes

Si è laureata alla École Supérieure de Commerce de Reims. È specializzata in comunicazione e marketing, e ha lavorato per diverse multinazionali spostandosi tra Svizzera, Francia, Belgio, Paesi Bassi. Attualmente risiede a Milano. Il suo esordio è stato un incredibile fenomeno del selfpublishing, in seguito uscito in Francia per i tipi di Michel Lafon. Negli Stati Uniti è stato pubblicato solo in versione digitale e ha venduto oltre 160.000 copie. In Francia è uscito il suo secondo romanzo dal titolo Nos adorables belles filles.


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 937 KB
  • Lunghezza stampa: 144
  • Editore: Newton Compton Editori (9 febbraio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01N21Y5J2
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.8 su 5 stelle 33 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #218 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Quando mi è stato presentato questo romanzo, in casa Newton, sono rimasta subito colpita dalla bellissima copertina, allegra e delicata, e dalla trama particolare. E' una storia che si legge molto velocemente e che trasuda ironia. Il signor Ferdinand è un personaggio splendido, che nasconde un mondo pieno di sentimenti dietro la scorza dura in cui si nasconde. Il suo carattere burbero e irascibile, si trasforma pian piano nel corso del romanzo, tirando fuori una persona completamente nuova e diversa, capace di amare senza riserve. Dietro una trama apparentemente leggera si nasconde, a mio avviso, un messaggio sociale importante e triste. Monsieur Brun non è altro che uno dei tantissimi anziani che restano abbandonati a sé stessi, la solitudine e la tristezza di una vita priva di stimoli, trasforma questi poveri vecchietti, in persone algide e scarse di sentimenti. Madame Claudel, invece, è l'esempio opposto di una persona che ama ancora la vita e trova nuovi interessi ogni giorno per non cedere alla depressione. Insieme, sono un'accoppiata dolcissima e vincente. Il colpo di scena finale mi ha fatto sorridere il cuore. La prosa dell'autrice è molto scorrevole e diretta. I dialoghi sono divertenti e spensierati e rendono la lettura piacevole.
Pur non amando questo tipo di storie, ho trovato una vera chicca in queste pagine e ne consiglio la lettura.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il titolo era accattivante, le prime pagine regalano momenti di divertimento, tracciano un personaggio burbero, misogino, brontolone che a tratti ricorda il giornalista sportivo de La strana coppia.
Quando il racconto va avanti il personaggio perde di forza, di carattere per arrivare a un finale un po' deludente. La trama è carina, e sfruttata meglio avrebbe anche potuto regalare un romanzo niente male.
Consiglio il testo solo per la prima parte che veramente è carina.
il titolo che c'entra con la storia narrata?
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
È una sua scritta molto bene, il personaggio è davvero coinvolgente e frecce a trasmettere molto bene i suoi stati d:'animo. Juliette è una bambina eccezionale, molto perspicace ma anche in grado di penetrare con leggerezza e dolcezza nella dura scorza di Ferdinand. La dirimpettaia e la nonna di Juliette poi sono delle macchiette. C'È da augurarsi di diventare come loro da vecchi ! ;-)
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La vita è bella perchè è varia. Meno male che ci sono tanti lettori che hanno trovato il libro bello interessante simpatico etc. Ho un'idea molto diversa; è una lettura estremamente (ma estremamente...) leggera; utile per chi ha tempo da perdere e lo vuole perdere leggendo un libello leggero e senza alcuna pretesa letteraria.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Una simpatica combriccola di vecchietti accende un riflettore su una parte della nostra esistenza, la quarta età, spesso liquidata come semplice anticamera per ľinevitabile. Con leggerezza ed ironia la vicenda coinvolge il lettore, lo fa sorridere e commuovere. Non è mai troppo tardi per ricominciare, ve lo consiglio!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Stella90 RECENSORE TOP 1000 il 3 marzo 2017
Formato: Copertina rigida
3,5 stelline
Quando i romanzi hanno per protagoniste persone anziane nella mente del lettore si apre lo spiraglio della tenerezza.

Ferdinand Brum ha deciso di ridurre all’osso i contatti umani. Stanco della vita sociale, si rifugia in casa, nel suo mondo fatto di televisione, radio e abitudini metodiche. Mai una telefonata, mai una chiacchierata con i vicini, mai una passeggiata. I suoi giorni trascorrono piatti e monotoni fino a quando una serie di eventi vanno a sconvolgere l’equilibrio della sua vita, dandogli così quella scossa della quale necessitava. Ferdinand si trova così a fare i conti con una portinaia impicciona, nuovi vicini decisamente rumorosi per i suoi gusti e persino con una nuova amica. È lui a essere, in barba al titolo, il vero protagonista del romanzo. È lui che pagina dopo pagina, scontrandosi con gli imprevisti, gli equivoci e i problemi di famiglia pian piano squarcerà quel spesso velo di scontrosità, trasformandosi in una persona amichevole, saggia, con la quale si vorrebbe trascorrere il pomeriggio a conversare. Sì, perché dietro il suo essere scontroso e asociale si nasconde un trauma di fondo non ancora del tutto sopito e un bisogno di dialogo che nessuno ha mai realmente compreso.

Madame Claudel, colei che dà il titolo al romanzo, è un personaggio sicuramente interessante e “di carattere”. Decisamente molto sprint per la sua età, la donna grazie ai suoi modi amichevoli e al savoir faire, si rivelerà più utile di uno psicologo per guarire la “patologia” del suo vicino. Simpatica, irriverente e sempre pronta a prodigarsi per gli altri, è un vero e proprio vulcano rosa.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Madame Claudel è in un mare di guai è un romanzo divertente, che narra di avventure tra il tragico e l’irriverente, che non può non strapparti qualche sorriso e che è sicuramente una lettura veloce e senza alcun impegno.

Una lettura non lunghissima, resa fascinosa anche da una copertina dai toni pastello e con l’immagine della Francia. Una storia che si legge con semplicità, senza particolare attenzione e che non richiede grandi elucubrazioni.

E’ incentrata sulla figura di Ferdinand Brun che ha la veneranda età di 83 anni. E’ doveroso chiarire subito che la protagonista non è Madame Claudel come si evince dal titolo e quindi, questo aspetto potrebbe essere fuorviante. Infatti il titolo originale del romanzo è ben diverso da quello italiano, ma evidentemente la Newton Compton ha pensato che fare riferimento alla figura di Madame Claudel e ai suoi ipotetici guai che in realtà non ci sono, fosse più accattivante e incuriosisse maggiormente i lettori.

«La sua antipatia è diventata una seconda natura, un'arte di vivere, di sopravvivere... L'unica attività che sia riuscito a trovare per sfuggire alla noia è essere cattivo, tanto per non mancare a nessuno quando se ne sarà andato.»

A parte questo dettaglio, la vita di Ferdinand, il vero protagonista, sembra davvero un grande disastro. L’uomo sin da piccolo ha vissuto tragiche perdite, quella della madre e della nonna, e non è mai riuscito a far sì che una donna si innamorasse di lui. Certo che il suo carattere è davvero inammissibile.

Un uomo costantemente imbronciato, asociale, strano e chi più ne ha più ne metta.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover