Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,90

Risparmia EUR 11,10 (74%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Mendicanti d'Autunno di [Pellini, Luigi]
Annuncio applicazione Kindle

Mendicanti d'Autunno Formato Kindle

4.7 su 5 stelle 7 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,90

Lunghezza: 251 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

La stagione dei colori che si attenuano, del crepuscolo che irrompe quando il giorno sembra ancora promettere il meglio, della malinconia che ti abbraccia, del buio che ti avvolge mentre cammini e del freddo che ti sorprende, facendoti rabbrividire: è l’autunno, che riempie il tempo e lo spazio di questa raccolta di storie brevi, lunghe, tristi, ironiche, paurose, delicate, romantiche e ciniche. Storie di ultimi addii, di favole senza consolazione finale, di abbandoni vendicati, di bambine e di elfi di saggina, di morti che camminano e di anime prigioniere. Storie raccontate a volte in un sussurro, a volte gridate, ma che è impossibile non ascoltare. Sono le storie dei Mendicanti d’autunno, racconti fantastici che portano la firma di un autore che sa spaventare con il sorriso triste della stagione del commiato.

Dalla quarta di copertina

La stagione dei colori che si attenuano, del crepuscolo che irrompe quando il giorno sembra ancora promettere il meglio, della malinconia che ti abbraccia, del buio che ti avvolge mentre cammini e del freddo che ti sorprende, facendoti rabbrividire: è l'autunno, che riempie il tempo e lo spazio di questa raccolta di storie brevi, lunghe, tristi, ironiche, paurose, delicate, romantiche e ciniche. Storie di ultimi addii, di favole senza consolazione finale, di abbandoni vendicati, di bambine e di elfi di saggina, di morti che camminano e di anime prigioniere. Storie raccontate a volte in un sussurro, a volte gridate, ma che è impossibile non ascoltare. Sono le storie dei Mendicanti d'autunno, racconti fantastici che portano la firma di un autore che sa spaventare con il sorriso triste della stagione del commiato.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1353 KB
  • Lunghezza stampa: 251
  • Editore: Dbooks.it (10 febbraio 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00ICNQA3S
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.7 su 5 stelle 7 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #193.620 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

4.7 su 5 stelle
5 stelle
6
4 stelle
0
3 stelle
1
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 7 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho appena finito di leggere Mendicanti d'Autunno, e già ne sento la mancanza.
È un libro di quelli che si fanno amare mano a mano che procedi nella lettura.
È un "racconto di racconti" dove al termine di ognuno puoi ritrovarti sorridente, con domande, con ipotesi, con una lacrima... sempre con la domanda "ma come finirà la storia che ha dato il via ai racconti dei Mendicanti?"
Non leggo molto per mancanza di tempo cronica, ma questo libro mi ha stregato e l'ho praticamente divorato.
Ho apprezzato lo stile scorrevole ma al tempo stesso elaborato, che dimostra cone l'autore abbia delle solide basi alle spalle. Ho ritrovato termini che non sentivo da anni, ben contestualizzati, che nell'insieme non possono che innalzare il valore culturale del libro e secondo me lo portano qualche gradino sopra a molte produzioni più pubblicizzate, ma che sotto sotto risultano invece più aride dal punto di vista del lessico.
Un plauso anche alla fervida immaginazione dell'Autore, che in certi casi stupisce per la dovizia di particolari (fulgido esempio lo Stiletto sul Cuore, dove la storia parla di un ulteriore racconto, dando delle fondamenta solide e verosimili, come se tutto fosse realmente esistito)
A racconti a finale aperto si affiancano storie surreali, ironiche, commoventi, sempre con quel mood "autunnale" cui il titolo fa riferimento.
Lo consiglio caldamente a tutti!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Un libro scritto davvero bene. Per quanto mi riguarda è una sorpresa narrativa: molto fantasioso e originale. Lo consiglio senza nessuna remora.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ammiro chi ha la capacità di racchiudere un mondo in un così piccolo spazio. Luigi è un vero maestro nell'arte del racconto: anche quando all'apparenza non ha nulla da narrare riesce sempre a evocare un'atmosfera interiore, un sentimento, una (pre)disposizione. Quest'ultima parola mi sembra particolarmente calzante. Mi porta alla mente quel brano dei Tool, Disposition: «and watch the weather change». In questo sta l'autunno, i suoi colori, i suoi suoni: è una stagione del sentire richiamata da un linguaggio sempre consono, elegante anche nell'uso di forme gergali. Suggestivi e particolarmente apprezzabili i rimandi da un racconto all'altro (come nell'esempio del pranoteraupeta), che danno quel senso di unione a un quadro apparentemente sconnesso, restituendo l'idea di una visione comune, di un'umanità globale.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Finalmente un libro che mi ha fatto rivivere lo stupore dei tempi in cui mi sono imbattuta in
Ray Bradbury o Dino Buzzati. Ti affidi alle parole, non sai bene dove ti condurranno ma ti
affascinano e ti tengono lì, inchiodato pagina dopo pagina, racconto dopo racconto,
scivolando verso lo sbalordimento finale che puntualmente arriva.
E ne vuoi sempre di più.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover