Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99

Risparmia EUR 11,99 (80%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Mezzo vampiro: Damned Academy #1 di [Laj, Belinda]
Annuncio applicazione Kindle

Mezzo vampiro: Damned Academy #1 Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 120 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99

Lunghezza: 490 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Julian Laurent non è come gli altri vampiri: lui non ha ricevuto il marchio dal Signore degli Immortali. Per questo motivo la sua permanenza all’interno della Damned Academy non sarà facile; oltre a dover affrontare il disprezzo di vampiri, angeli, demoni e mezzosangue, dovrà vedersela con Mia, una ex ragazza di cui non ricorda nulla. Julian crede che tutti i suoi problemi si riducano a questo, ma presto capirà che in gioco c’è molto di più. I trasformati gli danno la caccia per ucciderlo, e un pericoloso potere che nessuno dovrebbe avere sta crescendo dentro di lui. Grazie a Ray, un altro vampiro, scoprirà cosa è realmente il marchio: uno strumento con cui il loro Signore, Blake, tiene in proprio potere gli immortali. Liberare gli studenti dall’influenza del marchio non sarà affatto semplice, anche perché Julian crede di essere legato a Blake da un filo invisibile, e la realtà è peggio di quanto possa immaginare.

DISPONIBILE ANCHE IN CARTACEO.
Pagina autrice e del libro: https://www.facebook.com/mezzovampiro

L'autore

Pagina autrice e del libro: https://www.facebook.com/mezzovampiro

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 2040 KB
  • Lunghezza stampa: 490
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00ULJLFWC
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.3 su 5 stelle 120 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #523 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La trama si rivela complessa al punto giusto e il romanzo è ben scritto, sebbene ci siano punti che non mi hanno convinta per niente; poi da circa il 70% alla fine i refusi (prima scarsi) aumentano in maniera considerevole. Premetto che l'ho acquistato nel 2015, quindi magari nel frattempo sono stati corretti! Alla fine il romanzo mi è piaciuto, nonostante alcuni pezzi che appunto mi hanno lasciata un po' delusa. Il resto del commento contiene SPOILER!!!

Cosa non mi è piaciuto:
Beh, insomma, Julian non è che sia il personaggio più simpatico dell'universo, ma almeno è diverso rispetto al solito. Il problema è che è maestro nel tirarsi la zappa sui piedi. Ha svariate possibilità per fare almeno un paio di domande alla Foster, che pare l'unica che non abbia interesse a manipolarlo, invece si comporta da scemo, causando il desiderio di prenderlo a schiaffi. Si fida subito di questo Ray, ponendosi ben pochi dubbi e dando per scontato che dica la verità. Non prova nemmeno a pensare che se tutto fosse vero, il comportamento di Blake non avrebbe senso. Se davvero l'avesse voluto uccidere, perché darsi tanta pena a farlo entrare nell'Accademia, l'avrebbe potuto fare in qualsiasi momento. Anche la storia che il nonno di Blake avrebbe lasciato in vita solo un'altra famiglia di sangue puro già puzzava di bugia… ma che è? Autolesionista? Fa fuori tutti e poi lascia in vita dei rivali a riprodursi? Insomma, gli elementi per non dare retta a Ray così ciecamente c'erano. Anche la faccenda dell'anello mi è piaciuta poco. Sanno che Julian è una mina vagante e gli appioppano questo anello del genere senza uno straccio di spiegazione sul cosa accadrebbe se qualcun altro lo provasse.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Comincio col dirvi che Mezzo Vampiro è una saga, quindi sappiate che non tutte le domande avranno risposta alla fine del libro. Perciò armatevi di pazienza e attendiamo con ansia il secondo volume.
E' un libro con una trama molto articolata e con caratteristiche originali che spronano il lettore a proseguire, ma se state pensando ad una storia come la famosa saga di Twilight allora avete sbagliato proprio tutto.
I personaggi principali non seguono i cliché del fantasy quindi posso consigliarvi di resettare l'idea che avete sui vampiri per affrontare la lettura con occhi nuovi e curiosi.
Passiamo ai lati cosiddetti ostici del libro:
Fin da subito si capisce che colui a cui dobbiamo porre un po' più di attenzione è Julian, un personaggio anticonvenzionale e lontano dai soliti cliché cui siamo abituati quando parliamo di vampiri.
Mi ha sorpreso notare come Julian sia il personaggio più detestabile, odioso, antipatico, scontroso, scorbutico, paranoico e introspettivo che io abbia mai letto.
Non mi aspettavo di trovarmi in difficoltà con il protagonista di un libro ma con Mezzo Vampiro è stato così.
Questo dettaglio mi ha reso la lettura difficile perché Julian l'ho detestato davvero e a volte mi chiedevo come mai nessuno lo prendesse a randellate in testa.
Mi aspettavo - nel corso della storia - di assistere all'evoluzione del personaggio invece è rimasto tale e quale dall'inizio alla fine.
Manda a quel paese tutti quanti, non ha una parola buona neanche per l'unica persona che tiene a lui e si fa lunghissimi discorsi mentali in cui analizza e viviseziona ogni situazione. Ed è proprio questa sua introspezione che mi ha reso le cose difficili.
Ulteriori informazioni ›
Commento 9 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Sono rimasta catturata e ammaliata fin dalla lettura delle prime pagine. L'ho letto tutto d'un fiato non riuscendo a fermarmi per la curiosità di scoprire come andava a finire. La storia la trovo originale e saggiamente contorta ricca di colpi di scena. Spero esca presto il seguito.
Commento 8 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Mi piacciono le storie di vampiri, anche se non ne leggo molte. In questo romanzo l'impalcatura fantasy è ben costruita e fin dall'inizio la trama è avvolta nel mistero. Davvero molto accattivante già solo il prologo, che fa porre una serie di punti interrogativi. Mi è piaciuto molto, e credo che ci siano ancora una serie di domande che attendono risposta e ci saranno tanti altri colpi di scena.
Devo ammettere che praticamente da subito ho capito quale fosse il segreto di Julian (chiamiamolo così per non fare spoiler) ma in ogni caso non riuscivo a spiegarmelo e tutta un'altra serie di colpi di scena mi hanno stupita.
I personaggi sono stati caratterizzati molto bene, purtroppo Julian mi è stato un pochino antipatico fin da subito, ma credo sia reso in modo molto credibile. Mi sono piaciuti tanto Hunter e, stranamente, Logan. Anche Mia mi ha incuriosita, spero che la sua storia verrà meglio approfondita nei prossimi volumi.
A livello stilistico direi che è buono, ci sono alcuni piccoli refusi, ma in numero davvero ridotto considerata poi la consistenza del romanzo. L'unico punto che mi sentirei di segnalare è che a volte alcuni pensieri o alcune informazioni vengono ripetute fin troppe volte, es: Julian non ottiene il marchio e per lui diventa un'ossessione averlo, e ha senso, ma secondo me viene ripetuto fin troppe volte, credo che il romanzo sarebbe stato un po' più fluido senza queste ripetizioni continue.
In ogni caso è solo un piccolo neo perché il romanzo è davvero bello e la trama molto intrecciata e accattivante, adoro le storie dove sorgono molti punti interrogativi ed è per questo che mi sento comunque di dare un punteggio pieno. Complimenti!
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover