• Prezzo consigliato: EUR 14,00
  • Risparmi: EUR 2,10 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 4 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Morire di austerità. Demo... è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
+ EUR 2,90 spedizione
Usato: Come nuovo | Dettagli
Venduto da Asino d' Oro
Condizione: Usato: Come nuovo
Commento: perfetto!
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Morire di austerità. Democrazie europee con le spalle al muro Copertina flessibile – 18 apr 2013

4.0 su 5 stelle 3 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 11,90
EUR 9,00 EUR 8,90
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Morire di austerità. Democrazie europee con le spalle al muro
  • +
  • 33 false verità sull'Europa
Prezzo totale: EUR 23,80
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 197 pagine
  • Editore: Il Mulino (18 aprile 2013)
  • Collana: Contemporanea
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8815245227
  • ISBN-13: 978-8815245229
  • Peso di spedizione: 259 g
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (3 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 106.940 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

4.0 su 5 stelle
5 stelle
2
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
1
1 stella
0
Vedi tutte le 3 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Molto lucido, rapido e pacato nell'argomentazione.
Credo possa risultare chiaro a chiunque.

Attenzione: il titolo contro l'austerità non ha nulla a che vedere col "basta austerità, torniamo a far debiti a stampare moneta o a svalutarla".

La tesi sostenuta, a grandi linee, è questa: di fronte alla globalizzazione molte democrazie occidentali si sono illuse di poter continuare a vivere come prima mentre il mondo stava cambiando completamente. I meccanismi di formazione del consenso democratico hanno indotto i politici a rinviare le riforme (del welfare, del mercato del lavoro, dei servizi, della macchina burocratica, delle professioni...) indispensabili per adattarsi ai nuovi tempi, perchè nell'immediato impopolari.
Si è così accumulato un deficit di produttività e competitività che ha ridotto la capacità di questi paesi di produrre ricchezza. Si è cercato di colmare il gap tenendo alta la domanda col debito, pubblico e/o privato. Questo ha provocato gli squilibri e l'esposizione al rischio (bolle immobiliari, eccesso di leva finaziaria, mutui immobiliari tossici ecc.) che hanno generato sia la crisi finanziaria US, sia gli squilibri dell'area euro tra paesi creditori e debitori.
Ma se la radice del problema è la mancanza di competitività (e l'eccesso di debito, pubblico e privato, solo una sua conseguenza) la soluzione non sta nelle pure manovre di bilancio, ma nelle riforme strutturali che fanno tornare un paese business friendly e le sue imprese competitive.
I paesi europei che hanno fatto queste riforme per tempo, come la Germania e gli scandinavi, non hanno avuto dissesti di bilancio e non sono stati attaccati dalla speculazione.
Ulteriori informazioni ›
Commento 8 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di claudio il 16 novembre 2013
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
iniziato a leggerlo da poco. Dalle prime pagine si capisce che e stato scritto da una persona super competente -
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il libro è molto chiaro e la suddivisione in capitoli operata dall'autore facilita la lettura e la comprensione degli argomenti. Ho trovato molto interessante la parte storica che narra diversi accadimenti della recente crisi europea. Molto deludenti, invece, le parti del libro nelle quali propone le soluzioni alla crisi, che evidenziano, ancora una volta e purtroppo, le teorie economiche che ormai dominano in europa e che non ci lasciano molte speranze per l'avvenire. Insomma, all'austerità non c'è alternativa ormai e le cd. riforme strutturali (che in breve significano smantellamento del welfare state perchè non più "sostenibile") sono l'unica strada. Il dio mercato deve guidare l'azione dei governi e neanche un cenno è fatto alle sofferenze inflitte ai popoli dalle assurde, inevitabili a detta dell'autore, politiche di austerità. Si ammette soltanto che, probabilmente, i governi hanno sbagliato ad agire solo sul fronte fiscale, mentre secondo l'autore i tagli di spesa (quali tagli e di quale spesa?) avrebbero avuto minori effetti recessivi. Ho seri dubbi in proposito. Se penso che, fino a poco tempo fa, l'autore ha fatto parte del direttivo Bce, ossia di una fondamentale, quanto sgangherata, istituzione europea, un senso di scoramento mi assale, perchè se queste sono le soluzioni ai problemi non resta che andare via dall'europa, che di certo non avrà un futuro roseo.
1 commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le recensioni clienti più utili su Amazon.com (beta) (Potrebbero essere presenti recensioni del programma "Early Reviewer Rewards")

Amazon.com: 4.0 su 5 stelle 1 recensione
4.0 su 5 stelle raccomandato ai non addetti ai lavori 25 settembre 2013
Di Marco C - Pubblicato su Amazon.com
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ottima combinazione di analisi storica e view prospettiche, LBS racconta con il giusto distacco le radici e gli impatti della crisi europea da vero esperto ed insider. Il linguaggio è tecnico ma mai complicato e rende il testo facile da assimilare anche per i non economisti. Il sentiero tracciato per la soluzione è chiaro e difficilmente confutabile - purtroppo l'implementazione richiede uno sforzo socio politico difficilmente immaginabile