EUR 14,96
  • Prezzo consigliato: EUR 17,60
  • Risparmi: EUR 2,64 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Nelle terre estreme è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Nelle terre estreme Copertina rigida – 10 gen 2008

4.1 su 5 stelle 164 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,96
EUR 14,00 EUR 14,00
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Nelle terre estreme
  • +
  • Into the wild truth
  • +
  • Into the wild - Nelle terre selvagge
Prezzo totale: EUR 38,91
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 267 pagine
  • Editore: Corbaccio (10 gennaio 2008)
  • Collana: Exploits
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 887972925X
  • ISBN-13: 978-8879729253
  • Peso di spedizione: 422 g
  • Media recensioni: 4.1 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (164 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 390 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
“Se vuoi qualcosa nella vita, allunga la mano e prendila“

Il libro racconta la storia vera di Chris McCandless che nel 1990, dopo essersi laureato con il massimo dei voti in storia e antropologia, lascia i suoi risparmi (24mila dollari) in beneficenza, brucia gli ultimi spiccioli e i documenti di identità e parte per un viaggio che lo ossessiona, un viaggio verso la natura più selvaggia ed estrema. Il suo sogno è vivere da solo in un luogo sperduto, l’Alaska.

“Volevo il movimento, non un’esistenza quieta. Volevo l’emozione, il pericolo, la possibilità di sacrificare qualcosa al mio amore. Sentivo dentro di me un’abbondanza di energia che non trovava pace in una vita tranquilla.”

Per dare una svolta completa alla sua vita decide di cambiare identità cambiandosi nome in Alex Supertramp, ossia il Super-camminatore. E infatti in due anni di peregrinazione nell’Ovest degli Stati Uniti percorre veramente tanta strada a piedi, in autostop o come clandestino sui treni.
Discende le rapide del fiume Colorando in canoa senza il permesso dell’autorità, sconfina in Messico passando sotto una diga di confine. Risale la costa, fermandosi per periodi a lavorare da chi gli offre un pasto caldo e un tetto. Incontra persone di tutti i tipi, che Krakauer è andato ad intervistare e ricostruisce minuziosamente. Tutti hanno uno splendido ricordo di quel ragazzo non tanto alto, cordiale, taciturno ma estremamente intelligente.

“Da due anni cammina per il mondo. Niente telefono, niente piscina, niente animali, niente sigarette. Il massimo della libertà. Un estremista.
Ulteriori informazioni ›
Commento 40 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Forse non avevo letto bene la sinossi..., so solo che mi sarei aspettata di leggere una sorta di diario o di appunti di questo ragazzo, invece scopro che tutto sommato non ha neanche poi scritto così tanto (a parte le note a margine di parecchi libri sull'argomento da lui più amato: l'avventura), anche perché si era dimenticato di portare i fogli di carta proprio nell'ultimo suo percorso, quello che lo porterà alla morte. Certo, in alcune parti è abbastanza interessante, soprattutto quando l'autore (lui stesso amante dell'avventura) analizza i motivi per cui un essere umano sente il bisogno di spingersi oltre certi limiti, e fa dei parallelismi con le storie di altri "avventurieri" come il nostro protagonista Chris. Ho apprezzato anche i suoi sforzi nel ricercare in modo scientifico la causa del decesso del ragazzo. In effetti però concordo con chi lo ha trovato troppo lungo e ripetitivo (poteva benissimo essere ridotto della metà!). Non ho neanche molto gradito il fatto che saltasse da un periodo all'altro senza rispettare il dovuto ordine cronologico, né che si dilungasse a parlare delle sue personali esperienze (di cui peraltro non sono interessata e che oltretutto allontanano il lettore dalla trama principale). Non mi pento comunque di averlo letto, anche se credo senz'altro a chi ha detto che il film è molto più bello (se non altro per i paesaggi!).
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Con un stile leggermente più distaccato rispetto ad "aria sottile", Krakauver ripercorre la vicenda, riportata anche al cinema dall'omonimo film, di questo ragazzo che rimane vittima della stessa natura selvaggia che voleva vivere da vicino, o meglio della sua impreparazione, nonostante i suoi sforzi rispetto alle difficoltà che avrebbe dovuto affrontare.
Una storia comunque molto bella che parla del rapporto con la natura e le sue bellezze ma anche dei rischi ai quali occorre essere preparati, anche oggi.
Commento 15 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo libro parla di Chris, un ragazzo che nel 1990 finita la laurea decide di partire e girare l'America, arrivando all'Alaska come uno dei sui idoli, London.
Ma il libro non parla solo di lui ma in mezzo racconta anche di altri che come lui hanno tentato delle imprese un po' folli.
Molto bello e molto toccante, soprattutto perchè la storia è vera e viene narrata da un giornalista che riporta le testimonianze di chi in vita ha avuto la fortuna di incrociare Chris.
Personalmente ho trovato alcuni capitoli, quelli in cui parla di altre persone che hanno avuto storie simili a Chris, un po' fuorvianti, in quanto ci sono dei momenti in cui si fa un po' fatica a capire di chi stiano parlando.
Nonostante ciò, trovo questo libro estremamente toccante, e lo consiglio a tutte le persone che apprezzano le storie vere.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
In molti sognano una vita diversa, una vita d’avventure, lontano dalla routine di tutti i giorni, dagli uffici, dalla frenesia cittadina; ma in pochi hanno davvero il coraggio di abbandonare tutto ciò che hanno per realizzare questo sogno.
Lasciare amici, famiglia, stabilità per andare incontro a un futuro incerto è in effetti una scelta difficile e per la maggior parte delle persone rimane un pensiero su cui costruire, con la propria fantasia, una realtà diversa, solo immaginata, ma comunque utile a sfuggire da una vita che del tutto non li ha soddisfatti.
Ci sono invece persone che non ci stanno a vivere nell’infelicità, stanchi di conformismo e tradizionalismo, si lasciano trasportare dal loro spirito avventuriero: “La gioia di vivere deriva dall'incontro con nuove esperienze, e quindi non esiste gioia più grande dell'avere un orizzonte in costante cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso...”.
Quest’ultima frase è tratta da una lettera indirizzata ad un amico dal protagonista di “Nelle terre estreme”, di Jon Krakauer: Christopher McCandless.
Chris è stato uno di quei “pochi” che, infelice della sua vita, ha trovato in un sogno la forza di cambiare radicalmente esistenza, abbandonando tutto ciò che aveva per andare incontro ad un futuro ignoto.

“Nelle Terre Estreme” racconta la storia di Christopher McCandless che nell'estate del 1990, a ventidue anni, dopo essersi laureato, soddisfacendo così le aspirazioni dei genitori, dà in beneficenza tutti i suoi risparmi e parte verso la natura selvaggia.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti