Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Nerve (eNewton Narrativa) di [Ryan, Jeanne]
Annuncio applicazione Kindle

Nerve (eNewton Narrativa) Formato Kindle

3.1 su 5 stelle 18 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,50

Lunghezza: 249 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Da questo bestseller il film campione di incassi Nerve
Adesso in tutti i cinema
Adrenalina, soldi, followers, vita, successo, fama, amore, likes, vendetta, sopravvivenza...
Per cosa giochi?

Quando viene selezionata come concorrente per Nerve, un gioco in diretta online, Vee non è sicura che avrà il coraggio necessario ad affrontare le sfide via via proposte. Eppure chiunque si nasconda dietro Nerve sembra conoscerla alla perfezione e sapere esattamente ciò che desidera: i premi sono allettanti e il suo partner nel gioco è il ragazzo perfetto, il brillante e sensuale Ian. In un primo momento tutto si rivela incredibilmente divertente: i fan di Vee e Ian tifano per loro e li spingono ad alzare la posta con imprese sempre più rischiose. Ma il gioco ha una svolta poco chiara quando i partecipanti vengono indirizzati verso una località segreta con altri cinque giocatori per il round del Gran Premio, la finale di Nerve. Improvvisamente stanno giocando il tutto per tutto e in palio c’è la loro vita. Fino a che punto il sangue freddo di Vee la sosterrà per andare avanti?
Un romanzo adrenalinico e imperdibile.
Da questo bestseller internazionale, tradotto in 20 lingue, il film Nerve

«Un romanzo originale che offre una visione della cultura pop e dà un nuovo significato alla moda dei reality.»
Los Angeles Times
«I lettori si troveranno immersi nelle diverse possibilità della storia, e increduli dell’esito.»
Library Journal
«Il ritmo della narrazione è incessante, e i lettori si ritroveranno catapultati all’ultima pagina cercando di capire come sia stato possibile.»
Kirkus Reviews


Jeanne Ryan

È cresciuta in una famiglia con undici fratelli e sorelle sempre in giro per il mondo. Ha trascorso l’infanzia alle Hawaii e poi tra la Corea del Sud, il Michigan e la Germania. Prima di dedicarsi alla scrittura ha fatto tante altre cose, ma ha deciso che era molto più divertente lavorare sull’invenzione delle storie piuttosto che sull’elaborazione di fredde statistiche. Attualmente vive sotto il cielo del Pacifico nord-occidentale.


Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1822 KB
  • Lunghezza stampa: 212
  • Editore: Newton Compton Editori (1 giugno 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01HJ3EVZK
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.1 su 5 stelle 18 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #660 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo romanzo ha molti spunti propri di una narrazione distopica: l'essere osservati e tenuti sotto controllo da qualcuno di potente e non identificato, il ritrovarsi in una situazione che costringe a rivedere la propria moralità e obbliga a vedere le altre persone solo come avversari da sconfiggere, in una lotta brutale e insensata. Il problema è che anche se l'autrice getta tutta queste basi, poi non riesce a portarle fino in fondo. La seconda metà del libro non è riuscita a convincermi, a tratti mi è sembrata irrealistica, esagerata e debole, carica troppo su alcuni aspetti e minimizza troppo su altri, per non parlare del finale: troppo semplicistico e lascia aperto uno spiraglio per un seguito che però sinceramente non mi interessa per nulla. Le scene che secondo l'autrice sono le più traumatiche, non sono riuscite minimamente ad angosciarmi, mentre altri punti che secondo me sarebbero potuti essere parecchio più angoscianti, vengono sorvolati con facilità. Ci sarebbe stato bisogno di un'introspezione maggiore, di più dettagli, di una costruzione un po' più pensata e approfondita perché così mi ha lasciato un po' perplessa. Poi è poco credibile una protagonista che prima dice di aver fatto parte del pubblico e di essersi goduta parecchie scene in cui i giocatori vengono davvero messi alla prova e poi dopo si arrabbia con il pubblico stesso quando è lei a essere sottoposta a prove della stessa difficoltà. E' come se non riuscisse a collegare le due cose, non fa un minimo di autocritica.
Poi essendo una narrazione distopica, mi sarei aspettata qualche considerazione interessante, una riflessione su Nerve e sulla nostra società, invece nulla.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un futuro distopico che non ha nulla di diverso dal nostro (niente soluzioni fantascientifiche quindi, tutti i fatti potrebbero accadere l'anno prossimo) tranne per la presenza di un nuovo gioco a premi in cui i protagonisti devono dimostrare di avere i nervi saldi per accedere alle fasi in diretta. Gli organizzatori sembrano un'enorme agenzia di sorveglianza che sa tutto dei giocatori e fa di tutto per tenerli legati al gioco. Tutto questo immerso in una società in cui la cosa più importante è apparire in streaming e poter vedere sempre e comunque cosa fanno gli altri, sopratutto se sono giocatori. La trama scorre bene ma il ritmo è quello di un libro per adolescenti. L'ho terminato in una settimana (cosa rara per me); sintomo che la trama ti prende ma che lo stile di scrittura è abbastanza asciutto da non rallentarti mai. Consigliato come lettura sotto l'ombrellone.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
All'inizio la situazione proposta è molta interessante e viene voglia di continuare la lettura, tuttavia ben presto si rivela essere una storia mediocre gestita male e con un finale davvero pessimo.
Tanta carne al fuoco, che l'autrice brucia subito, in meno di 24h i personaggi fanno sfide che non avrebbero mai pensato di poter fare, per una tale evoluzione avrebbero avuto bisogno di molto più tempo, qualche altro giorno e qualche altra sfida. Tre sfide prima del gran finale sembrano davvero poche, per un gioco che sembra gestito dallo stalker più bravo del mondo. Anche il ruolo degli spettatori e le differenze tra i vari tipi di spettatori non vengono chiarite, in pratica sul gioco che muove tutto il libro si sa poco e niente, al lettore non vengono spiegate nemmeno le regole in modo chiaro.
Inoltre il passato dei personaggi che sembra essere la vera motivazione che li porta ad agire nella storia, nei pochi casi in cui viene chiarito, è gestito in modo frettoloso e superficiale, non c'è modo di affezionarsi a Vee o a Ian; per non parlare degli altri personaggi che partecipano alle sfide di cui non ci viene detto assolutamente niente. (ma vista la banalità di questo libro immagino siano tutte storie strappa lacrime, perchè non esiste gente normale nei romanzi).
Il finale lascia il tempo che trova, Vee e Ian si sbaciucchiano e combattono la loro personale crociata contro Nerve il gioco perverso e pericoloso.

Piccolo appunto personale sui genitori di Vee: ma vi sembra normale punire una figlia che ha tentato il suicidio impedendole di uscire, di divertirsi e stare con gli amici? Ma cosa ci siete andati a fare dallo psicologo o psichiatra (non ricordo) per sapere come fare fuori vostra figlia il prima possibile istigandola a suicidarsi di nuovo?

Dicono che il film sia molto diverso dal libro, lo spero. Compratelo solo se lo trovate in offerta a pochi cent, sennò non ne vale davvero pena.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
In fondo al libro, ci si arriva. E senza fatica, lo riconosco. È quanto di meglio mi sento di dire di una storia che abbiamo già letto e già visto molte volte, e a cui questo libretto non aggiunge niente di nuovo.
1 commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Come definire Nerve? Un grande potenziale mal sfruttato. L'idea di Nerve a mio parere è davvero brillante, interessante e originale. Mi ha incuriosito a tal punto che mi sono convinta a comprare il libro alla cieca, senza aver letto nemmeno una recensione (cosa più unica che rara per me). Immaginiamo una sorta di reality show che è un incrocio tra obbligo e verità e il grande fratello. I concorrenti si iscrivono presentando un video in cui affrontano una delle tante prove tra cui è possibile scegliere dal sito. Se il video piace, gli organizzatori ti invitano a continuare, offrendoti i primi premi. Questi video preliminari possono essere visti gratuitamente dagli utenti. Proseguendo, si arriva al gioco vero e proprio: le prove in diretta, che il pubblico a casa può vedere solo a pagamento. Gli adolescenti impazziscono per questo gioco, in cui i concorrenti vengono messi di fronte a tutte le loro peggiori paure. E se ce la fanno, è la svolta della vita. Qualsiasi siano i tuoi sogni e le tue aspirazioni, loro possono permetterti di realizzarle. Non è un'idea bellissima? Con una premessa simile ero davvero convinta che Nerve si sarebbe rivelato una bomba. Ne ero convinta quando l'ho comprato, ne ero convinta quando l'ho iniziato e anche per il primo quarto di libro, più o meno. Ero entusiasta, gasatissima e molto coinvolta. Poi, lentamente ma inesorabilmente, la caduta.

Il problema è che questa grande idea è stata sfruttata malissimo, per talmente tanti motivi che se entrassi nei dettagli starei qui fino a domani. I due che personalmente ho sentito pesare di più sono le sfide e la trama in generale. Le sfide. Avrei molto da dire a tal proposito.
Ulteriori informazioni ›
Commento 9 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover