Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

Neuro web design. L'inconscio ci guida nel Web Copertina flessibile – 21 apr 2010

3.3 su 5 stelle 19 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 15,00
click to open popover

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 172 pagine
  • Editore: Apogeo (21 aprile 2010)
  • Collana: Apogeo Saggi
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8850329830
  • ISBN-13: 978-8850329830
  • Peso di spedizione: 222 g
  • Media recensioni: 3.3 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (19 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 166.602 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile
Questo libretto, infatti, pur riassumendo concetti importanti, quali le azioni che è portato a svolgere un utente mentre visita un sito web, non apporta nulla di nuovo rispetto a quanto già sa chi disegna e sviluppa siti internet, o anche rispetto al normale comune buon senso.
Quasi tutto il discorso - dipanato lungo 11 brevi capitoli - è maggiormente legato al marketing e alla psicologia, più che al web (o meglio, non solo).

Tante scelte le facciamo secondo buon senso: perché scegliamo un prodotto quando questo viene scelto dalla maggior parte della gente? Perché lo scegliamo se sappiamo che ha una durata limitata nel tempo (o ce ne sono pochi disponibili, come fa Amazon, ad esempio)?
Perché diamo più credito a chi ci ha fatto un favore (per un innato senso di dover ricambiare)?

Tutte idee psicologiche ben condivisibili: buon senso appunto.
Il merito dell'autrice (con 30 anni di esperienza nel campo dell'usabilità e del web design) è di dircelo chiaramente, mettendoci di fronte ad azioni che la nostra mente ci fa prendere in maniera subcosciente.

Il libretto, d'altronde, segue i dettami raccomandati: 11 brevi capitoli, tante immagini ed esempi, discorsi chiari e brevi (la traduzione è buona). Volendo si possono leggere senza un ordine preciso, a patto di iniziare del primo, che fa da apripista per i restanti 10.
Anche l'aspetto fisico non è da meno: copertina plastificata con risvolto (molto resistente), carta semipatinata ma non lucida. Solo il font lo avrei fatto diverso.
Come diceva il povero Steve Jobs, date la giusta importanza anche alla scelta del font del testo.
Ulteriori informazioni ›
Commento 8 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Personalmente ho trovato in questo testo solo delle ritrite nozioni di applicazione della psicologia al marketing. Argomentazioni datate applicabili a qualsiasi campo del commercio in generale.
Nessuna traccia di metodi o tecnologie di progettazione delle pagine web per renderle piu' interessanti, fruibili, piacevoli all'utente.
Il titolo stesso rappresenta bene i concetti illustrati nel libro: "Come rendo appetibile un libro sul marketing scritto 30 anni fa? Grazie al piu' classico specchietto per allodole: metto nel titolo una parolina che e' sulla bocca di tutti - web design".
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Arianna il 22 luglio 2011
Formato: Copertina flessibile
E' un buon libro riguardante i comportamenti delle persone davanti a varie scelte e a varie situazioni.
Mi aspettavo qualcosa di diverso, magari dove consigliasse ai web designer e/o web master come meglio inserire le informazioni.
Comunque lo consiglio, fa capire meglio certi comportamenti.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Trattare diversi aspetti in un libro piuttosto compatto porta necessariamente a non poterli approfondire più di tanto.
IMHO è un testo ideale per iniziare a farsi un'idea, a capire che c'è più di quel che appare nelle nostre scelte (sul web e non). Se gli argomenti ci interessano, allora possiamo sfruttare la comoda suddivisione in capitoli "quasi indipendenti" come base per approfondire su altri testi le nostre escursioni.

Gli aspetti che non mi hanno pienamente convinto sono:

- il titolo. Dato che lo vedo più rivolto verso gli aspetti di progettazione/marketing che quelli di design.

- l'edizione. Il font utilizzato non è certo l'ideale per la stampa cartacea. Inoltre è completamente in bianco e nero (o scala di grigi se preferite), anche per le immagini; che oltretutto spesso e volentieri perdono molta della loro attrattiva e del loro valore di esempi grazie a impaginazione, allineamento e dimensioni per me decisamente poco sensate.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ho acquistato questo libro su consiglio della docente di un corso che sto frequentando.
La lettura di questo libro si è rivelata molto interessante, pur riguardando un argomento settoriale, l'esposizione dei concetti chiara, con molti esempi che tengono sempre vigile l'attenzione.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
è un libro che si fa leggere bene semplice nei modi importante nei contenuti, sicuramente non è un testo rivoluzionario ma per gli argomenti interessanti e la facilità di lettura è un libro che dovrebbero leggere tutti quelli che fanno web
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Il libro 'Neuro Web Design: What Makes Them Click?' è un breve resoconto di alcune delle più diffuse tecniche per attirare l'attenzione degli utenti ed invogliarli all'azione, qualunque essa sia per il vostro sito (acquisto, click, lettura e simili). Lo stile dell'autrice è molto chiaro ed essenziale, senza orpelli linguistici e con un linguaggio diretto, come spesso accade per i libri che trattano il mondo ICT. Ogni capitolo è breve e scritto con estrema semplicità; sebbene tocchi argomenti complessi quali le neuroscienze, non si dilunga in ridondanti dettagli tecnici, i quali esulerebbero dallo scopo del libro e del pubblico al quale si rivolge, ovvero i designer.

Se vi aspettate una guida completa o una bibbia da seguire alla lettera, sappiate da subito che rimarrete molto delusi. Una delle pecche forti di questo testo è che mostra davvero pochi esempi delle metodologie elencate. Non ci sono casi di studio ben strutturati con disquisizioni sull'impatto che potrebbe avere un certo oggetto della vostra pagina web (foto, video o testo che sia) in questa o quella posizione e consigli del genere. Inoltre, vari concetti esposti potrebbero esservi già noti grazie alla lettura di altri testi o semplicemente al vostro intelletto. Il testo in esame va preso più che altro come spunto di riflessione e punto di partenza per approfondire questo tipo di competenze. E' decisamente da sconsigliare se avete già approfondito le tematiche relative a tecniche avanzate di design orientato al marketing. In caso contrario può essere un buon compromesso tra qualità e prezzo per approcciarvi ad un settore a voi sconosciuto senza dover leggere libroni di centinaia di pagine.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti