Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 6,99

Risparmia EUR 3,01 (30%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Nicolas Eymerich, inquisitore (Piccola biblioteca oscar Vol. 334) di [Evangelisti, Valerio]
Annuncio applicazione Kindle

Nicolas Eymerich, inquisitore (Piccola biblioteca oscar Vol. 334) Formato Kindle

2.8 su 5 stelle 9 recensioni clienti

Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,99

Lunghezza: 274 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato
  • Libri simili a Nicolas Eymerich, inquisitore (Piccola biblioteca oscar Vol. 334)

Descrizione prodotto

Sinossi

Pubblicato nel 1994 nella collezione Urania, Nicolas Eymerich, inquisitore segna l'esordio nella narrativa italiana del protagonista di una delle saghe più amate, che ormai da anni ha conquistato un pubblico di lettori ben più ampio (e per certi versi esigente) rispetto ai soli appassionati di fantascienza. Basato su un inquisitore catalano realmente esistito nel Trecento, la creatura di Evangelisti è un uomo intollerante e spietato, ma anche intelligente e coltissimo. Le sue avventure si svolgono nel luogo che gli appartiene, l'Europa medievale popolata di cristiani, ebrei, musulmani ed eretici, ma anche in piani temporali diversi, dal nostro passato prossimo fino al futuro più remoto. Perché il Nemico di Eymerich è un'entità metafisica che ripropone attraverso i secoli un'unica, eterna sfida. Un Nemico che può subire solo sconfitte brevi e temporanee...

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 789 KB
  • Lunghezza stampa: 274
  • Editore: MONDADORI (7 ottobre 2010)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B005SZ47VK
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 2.8 su 5 stelle 9 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #24.587 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Filippo M il 24 aprile 2017
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Lo stile non è male, per carità: e anche l'idea è interessante! Però i personaggi piattissimi: si muovono come marionette, senza che ci siano motivazioni dietro alle loro azioni. Mi aspettavo molto ma molto meglio.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
e' il primo romanzo di Valerio Evangelisti che leggo e...che bella scoperta! Il personaggio di Emerych è affascinante. In questo primo romanzo della serie che vede protagonista l'Inquisitore Generale di Aragona si fondono diversi generi. Sicuramente quello predominante è il genere fantastico, con la trama che si sviluppa in più dimensioni temporali ed in diverse galassie. Ma è anche un romanzo storico, in quanto, al netto delle componeneti fantastiche, il regno di Aragona del quattordicesimo secolo è descritto fedelmente. Inoltre la prima parte delle vicende di Emerych, relativa alla sua investitura ad Inquisitore Generale nonostante la sua giovane età e le circostanze ambigue in cui la stessa ha avuto luogo ha tutto il fascino del thriller storico-politico. Essendo il primo romanzo di Evangelisti (precedentemente si era dedicato alla saggistica storica), si possono rilevare alcune ingenuità narrative che tradiscono il fatto che si tratti di un'opera d'esordio. Ma, a mio avviso, il personaggio Emerych ha una potenzialità di sviluppo notevole. Quindi, seppur devo sospendere il mio giudizio definitivo su Evangelisti fino a che non avrò modo di leggere qualcos'altro di suo, do sicuramente tre stelle a questo libro ed una stella per la potenzialità del suo protagonista, confidando che venga sviluppata in maniera cnor più robusta nelle opere successive.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
La prima cosa che ho detto nel finire di leggere questo romanzo è stata: “Che brutto libro!” Non sono riuscita a impedirmelo.
All’inizio ero perplessa, ma continuavo a leggere convinta che prima o poi la storia sarebbe decollata o che alla fine tutto avrebbe avuto un senso. Nessuna delle due cose è accaduta.
Sicuramente pregevole la ricostruzione storica e anche lo stile dell’autore in quella parte rende bene l’idea di un ambientazione ai tempi dell’Inquisizione. Il personaggio di Eymerich è di certo intrigante. Tutto però poi si perde con una trama di cui ho faticato a comprendere il senso, non perché non l’abbia capita, ma piuttosto perché me ne è sfuggito il lato interessante, ammesso che ce ne fosse uno. Le altri due parti nel presente e nel futuro sono in gran parte noiose. Gli unici spunti vagamente sfiziosi si riducono a nulla. Quella nel presente è carica di info-dump del tutto inutile. Perché cercare di dare mille spiegazioni a una cosa insensata? Basta una frase e la sospensione dell’incredulità fa il resto, o almeno dovrebbe. Quella nel futuro sembra invece del tutto posticcia, messa lì per chiudere il cerchio. Il tutto è farcito da un attacco generale alle credenze religiose, che sembra essere la “morale” dell’intera storia.
Che noia.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di EO27 il 29 aprile 2014
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho iniziato questo libro con la speranza di poter (finalmente) leggere della buona sci-fi di un autore italiano. Dopo poche pagine è subentrato lo sconcerto. Poi l'incredulità. Infine l'ilarità. Confesso sono arrivato in fondo solo per capire fino a che livello era arrivata la sospensione del senso del ridicolo dell'autore. E devo dire di non essere stato deluso!
La costruzione del romanzo di per sé è banale e la narrazione è costellata di spoiler che annullano ogni forma d'interesse o suspense. Le tre linee temporali si incastrano a fatica, in modo artificioso e poco credibile. Ma il vero punto "forte" è la storia in quanto tale: grottesca e talmente inverosimile da pensare ad una presa per i fondelli. I personaggi sembrano caricature e persino la scelta dei nomi (o meglio, dei cognomi) rinforza questa sensazione.
Da un lato sarei curioso di sapere come evolve la saga, per capire se, nei libri successivi, l'autore è riuscito a sistemare le cose, ma dall'altra mi chiedo perché dovrei sottopormi ad una simile tortura con tante buone alternative a disposizione.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Davvero divertente, facile da leggere per tutti. All'inizio si rimane spiazzati, ma una volta colto il meccanismo letterario, si legge di fila tutto d'un fiato
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover