Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Noi ancora una volta (decamerone Vol. 1) di [Taylor, Marie Therese]
Annuncio applicazione Kindle

Noi ancora una volta (decamerone Vol. 1) Formato Kindle

4.2 su 5 stelle 13 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 208 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Noi, ancora una volta” è la storia di cinque amiche che si ritrovano tutti gli anni, lo stesso giorno, alla stazione Termini,al Caffe` Trombetta. Un anno imprecisato del duemila… se ne presenta una in meno. Un’assenza – presenza. Si scopre che ha avuto un grave incidente ed è entrata in coma. Le altre, per farla risvegliare, si danno il cambio per farle sentire musica e storie a lei familiari. Ognuna di loro dirige una giornata con un tema musicale e letterario. Si svolgono cosi in parallelo le storie raccontate dalle amiche che affrontano temi come: gli anni ottanta, l`amore, i tradimenti, i rapporti generazionali e le peripezie esistenziali della loro quinta amica. E` stato un tentativo di omicidio, di suicidio? Un po’ come nel Decamerone, ognuna delle ex ragazze dà un tema specifico e le altre raccontano una storia su quel tema, in modo da riuscire a coprire con la voce parte delle 24 ore; la notte, invece, provvedono con le musiche, scegliendo quelle che hanno segnato la loro vita.
Francesca,la manager , dirige la prima giornata e sceglie come tema gli anni della loro giovinezza, gli anni Settanta in cui andavano al liceo e quelli appena dopo, gli opulenti Ottanta. I racconti ruotano intorno ai sogni e alle speranze di un’intera generazione post-sessantottina, convinta di poter cambiare il mondo, anche con la lotta armata. Raccontando queste storie, le donne fanno anche una riflessione sulla loro vita, su quello che hanno ottenuto e su quello che sono diventate oggi. Come fa Francesca, single convinta e grande seduttrice, che non può fare a meno di riflettere amaramente sul passare del tempo.
L’amore e l’eros, il motore di tutte le cose, è il tema della seconda giornata, condotta da Roberta,la pittrice. I racconti scandagliano le dinamiche che scoccano quando si ama, scavando nelle differenze che esistono tra il sesso di una unione consolidata rispetto a quello di rapporti più trasgressivi.
Nella terza giornata Angelica ,l`insegnante,affronta il tema del tradimento. Tutti i racconti si imperniano sulle diverse angolature da cui guardare queste tematiche, anche su piani non sempre razionali; si inserisce anche un elemento paranormale. Angelica non ha scelto il tema a caso. È convinta che suo marito Enzo la tradisca, e non può fare a meno di pensare al modo in cui Enzo è cambiato, dai litri di profumo con cui si cosparge alla tintura dei capelli per sembrare più giovane.
Il quarto giorno all’ospedale Angelica non è presente per problemi con la figlia Enrica. In compenso e` arrivata Dayita, amica di Margherita conosciuta in un viaggio in India. Prendendo spunto dalla sua presenza, Marie Thérèse decide che il tema del giorno sarà il confronto tra culture diverse e generazioni diverse. Quando arriva il turno di Dayita, questa nel suo racconto rivela la sua tormentata storia d’amore troncata dalla decisione di Dayita di andarsene a Parigi.
Ognuna di loro, quindi, prende in mano il proprio destino e decide di accettarlo o di cambiarlo, con quella caratteristica forza che ogni donna possiede

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1353 KB
  • Lunghezza stampa: 208
  • Numeri di pagina fonte ISBN: 1503267261
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00WAIXBCE
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle 13 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #132.742 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.2 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo libro e` una lettura obbligatoria per tutti gli uomini sopra i quaranta per ricordare come erano sexy le loro compagne e per quelli sotto I quaranta per capire come erano amorose le loro mamme.
I racconti dimostrano che l`erotismo puo` anche essere spiritoso
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
questa è la seconda edizione, assolutamente migliorata: la copertina è gioiosa e colorata e attira subito l'attenzione, ma quello che mi è piaciuto è la correzione dei precedenti errori ortografici.
Lo ho riletto con piacere, ora la storia scorre e non vorresti smettere di leggere!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Lily il 12 settembre 2015
Formato: Formato Kindle
Ho potuto leggere questo libro, perché l'autrice è stata così gentile a mandarmelo e devo ammettere che è parecchio originale.
La storia inizia come tante, parlando di cinque amiche che decidono di incontrarsi ogni anno in un preciso giorno, per rivivere insieme i vecchi tempi e i nuovi, ma all'improvviso tutto viene stravolto dall'incidente di una di loro.
Ed è proprio allora che inizia un'altra cornice, perché questo libro è come il Decameron di Boccaccio.
Al posto della peste, c'è l'incidente di Margherita e le quattro amiche sono coloro che scelgono un tema per ogni giorna, raccontano storie nella speranza di stimolare l'amica in coma e nel contempo continuano le loro vite, con i loro problemi, gli amori, l'età che avanza, i tradimenti, i figli, le difficoltà della vita...
Ricco di citazioni, questo libro è originale non solo per il modo in cui l'autrice sviluppa la storia, intrecciando, citando, narrando, ma anche perché vengono inserite foto, link di canzoni che accompagnano la narrazione.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Il libro è un romantico amarcord distillato al femminile di un passato nemmeno tanto lontano, ma anche un’ottima occasione di riflessione e piacevole occasione per sorridere sulla vita. Da non mancare per tutti i lettori incalliti.Come ogni anno lo stesso giorno, les girls del Virginia si ritrovano al Bar Trombetta, un luogo cult dal nome stravagante e un pochino confusionario, dove prendere un caffè era un must negli anni ’70 per quello che amo ricordare come il popolo della Lampada Osram. Allora, tra i vapori speziati di una tazzina di coffea arabica, mentre l’Italia attraversava momenti difficili e anni plumbei segnati dalla protesta, lo sferragliare dei convogli della Stazione Termini si sovrapponeva all’intreccio dei destini di passeggeri in transito e altri sonnecchianti in attesa di partire.
Lì si ritrovano il primo luglio di ogni anno la bella Francesca nel suo Armani di ordinanza, la bionda Angelica, Marie-Thérèse, scrittrice dalla chioma rossa pungente e accorta, la sempre piacente Roberta… accompagnate da Margherita che aveva lanciato quell’idea, tanti anni prima. Ma quest’anno lei non c’è! Sospesa tra la vita e la morte a causa di un grave incidente stradale, coinvolge suo malgrado le quattro amiche in una nuova inattesa avventura e nell’ideazione di in un racconto multidimensionale e corale, conteso tra il reale, l’onirico e il fittizio; reso più profondo e malinconico dall’approccio melodico che le note di numerosi link multimediali proposti dall’autrice, associano alla lettura.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
A me è piaciuto molto, questo libro. Ci sono tutti gli elementi capaci di attrarre il lettore. Una storia con intrecci imprevedibili; descritti con maestria dall'autrice. Nella frizzante atmosfera degli anni '80, vibrano tutte le note dei sentimenti: l'amore, in tutte le sue declinazioni; la forza dell'amicizia; la ricerca del piacere; la profondità delle passioni; l'intensità del desiderio; il bisogno di felicità. Sullo sfondo c'e' Roma, con la sua grande bellezza, che contrappone tutta la sua maestosità alla fragilità umana.
Penso che da questo libro si potrebbe realizzare un bel FILM!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di giorgia il 25 settembre 2015
Formato: Copertina flessibile
Cinque amiche si danno appuntamento a Roma per la tradizionale rimpatriata. Sono:
- Marie Therese. Scrittrice. Risponde sempre in ritardo alle mail.
- Francesca. La gnocca del gruppo. Una volta ha fatto sesso su un balcone a Venezia e una troupe televisiva giapponese potrebbe o no aver ripreso tutto. Le parti di Francesca sono le più divertenti.
- Roberta. Fa l'amore con il marito in dosi da ricetta: quanto basta. E' diventata mamma per la seconda volta nello stesso periodo in cui è diventata anche nonna. Cosa che ho sempre trovato strana.
- Angelica. Il marito è un coglio**e.
- Margherita. Fondamentalmente potrebbe fare il c**o a Sue Ellen e Brooke. La sua è la storia più interessante.

Dunque... dicevamo. Cinque amiche si danno appuntamento a Roma per la tradizionale rimpatriata. Il clima festoso viene interrotto da una telefonata: Margherita ha avuto un incidente in auto ed è ora in coma. Le amiche decidono di starle accanto e raccontarle delle storie. Alcune sono divertenti, altre commoventi, altre spregiudicate, altre tenere e alcune ti ricordano che devi andare a comprare delle lenzuola nuove. . La prima giornata è dedicata ai ricordi di gioventù, la seconda all'amore e alle relazioni, la terza ai tradimenti e l'ultima ai confronti.
Oltre ai racconti, le donne devono fare i conti con problemi in famiglia e trovare il tempo per svelare l'arcano dell'incidente automobilistico. Ebbene sì, l'auto di Margherita potrebbe essere stata sabotata. I sospettati principali sono due: il marito, che vuole mettere le mani sull'eredità e il cugino americano... che pure vuole mettere le mani sull'eredità. Non aggiungo altro perchè da qui in poi ci avventuriamo in una landa di spoiler.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover