Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La Notte dei Cacciatori (Gli Orrori della Valle Belbo Vol. 1) di [Mana, Davide]
Annuncio applicazione Kindle

La Notte dei Cacciatori (Gli Orrori della Valle Belbo Vol. 1) Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 21 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 21 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato
  • Libri simili a La Notte dei Cacciatori (Gli Orrori della Valle Belbo Vol. 1)

Descrizione prodotto

Sinossi

Un uomo in fuga nella Valle Belbo dell'immediato dopoguerra.
Un killer in cerca della sua preda, fra casolari abbandonati e cittadine alluvionate.
E un progetto mostruoso.
Per preparare la strada ai Padroni.
Ai Grandi Antichi.
Coloro che si Muovono negli Interstizi.
Quando le stelle sono al posto giusto.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 173 KB
  • Lunghezza stampa: 21
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: 8PiecePress (19 febbraio 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00IJTE1RW
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.3 su 5 stelle 21 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #79.726 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Primo degli orrori ambientati nella valle del Belbo, l'autore ci mette nei panni di un killer della mafia nel '49 nel territorio sconvolto dalla piena dell'anno precedente. Già dal primo sguardo nel retrovisore l'atmosfera si fa sinistra. E la caccia a un ragioniere scappato col malloppo si trasforma in un confronto con esseri mostruosi, cacciatori di altro genere rispetto al killer, che aspettano pazientemente il loro momento per "preparare la strada ai Padroni, ai Grandi Antichi, a Coloro che si Muovono negli Interstizi". I figli di Lovecraft abitano nelle ombre del territorio astigiano e si trovano a loro agio come nel New England.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Da sviluppare!

L'idea potrebbe essere interessante se utilizzata per lo sviluppo di una storia più lunga e completa. Peccato. .
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Incubi lovecraftiani nel Monferrato. Atmosfere a metà tra The Dunwich horror e Un Tranquillo weekend di paura (l'inizio del racconto, in particolare, mi ha ricordato tantissimo il cult di John Boorman).
Davide Mana padroneggia benissimo l'horror di respiro "cosmico", e lo contamina con un'altra delle sue passioni, vale a dire il pulp, che qui si manifesta soprattutto nei personaggi di contorno del racconto. Criminali di piccolo taglio, gangster, il secondo dopoguerra narrato dal punto di vista della malavita di ritorno.

La Notte dei Cacciatori è uno shot che si gusta al costo di un caffè, una lettura che porta via un'oretta, ma che entra di buon grado nella tradizione dei racconti in stile HPL di ambientazione italiana.
Bella l'idea cospirazionista che sta alla base del racconto, e su cui non posso ovviamente fare particolari spoiler. Incastrare una perla così in un racconto ruvido (in senso positivo) come questo è un grande merito dell'autore.

L'ambientazione, il Monferrato, Valle Belbo e dintorni, hanno poco da invidiare al New England di Lovecraft o ai monti Appalachi del film di Boorman. Anzi, è tanto buona che merita altre storie di questo genere.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Poi capita che ti dimentichi a casa il libro che stai leggendo, hai voglia di leggere qualcosa, e ti ricordi che pochi giorni prima il tuo spacciatore ufficiale di narrativa fantastica ha recuperato un vecchio racconto a metà tra le atmosfere hard boiled e l'orrore lovecraftiano (ma con un ritmo migliore), ambientato nella provincia piemontese, e l'ha pubblicato in italiano nonostante da tempo scriva e pubblichi solo in inglese.
Preso via telefono, letto sul telefono, costa meno di un caffè al bar e va via in meno di mezz'ora (comunque più tempo di quanto dura un caffè al bar)
Ed è un piacere.
Oltre all'ennesima riconferma che certi generi troverebbero gioco facile e un sacco di territori inesplorati, se ambientati in certi posti in Italia.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un ottimo racconto d'atmosfera. Agghiacciante e con il protagonista giusto. La scrittura in prima persona aiuta a "spingere" l'incubo strisciante pagina dopo pagina, in un crescendo costante. Come ciliegina sulla torta abbiamo infine una dettagliata localizzazione italiana.
Consigliato.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un breve, raggelante racconto a firma di Davide Mana che riporta le atmosfere lovecraftiane nella provincia italiana, scritto con uno stile asciutto che ricorda l'hard boiled. Altamente raccomandato per gli amanti del solitario di Providence.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
un bellissimo racconto horror/hardboiled di Doc Mana ambientato nel dopoguerra nella provincia piemontese. Un semplice omicidio su commissione, ordinato da un mafioso all'amatriciana, si trasforma in un terribile incubo in cui il lettore si trova immerso quasi senza accorgersene. Un incubo che non si esaurisce con la rocambolesca fuga del protagonista, nemmeno particolarmente simpatico, ma che porta dietro a sé tutta una serie di implicazioni che, nonostante la genesi del racconto descritta nella postfazione dall'autore, spero possano essere spiegate in una storia di più ampio respiro.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Racconto molto breve, serrato e pauroso. Ho sempre pensato che alcuni luoghi del nostro paese fossero molto adatti a certe atmosfere lovecraftiane. E La Notte dei Cacciatori dimostra che l'ambientazione italiana è perfetta per storie di questo tipo. Luoghi dimenticati dalla civiltà e abbandonati a un disfacimento sia morale che materiale da brividi.
Bisognerebbe farne una serie di racconti. Sarebbe stupendo.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover