Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,99

Risparmia EUR 10,51 (72%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Notte di luna di [Vela, Sonia]
Annuncio applicazione Kindle

Notte di luna Formato Kindle

4.1 su 5 stelle 12 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,99

Lunghezza: 148 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Francesca è una giovane giornalista di città. Le piace dedicarsi alla scrittura dei suoi articoli immersa nella natura, tra le mura di un vecchio rustico che affaccia su un lago di montagna. Un sabato mattina, mentre sta prendendo il sole su una sdraio nel portico che dà sull'ingresso dell'abitazione, viene pervasa da una strana sensazione. Una strana voce le parla attraverso la sua mente e la spinge a dirigersi verso le gelide acque del lago. Incurante del freddo, Francesca vi si immerge e inizia a nuotare. Quando raggiunge il centro del bacino, avvista qualcosa di terribile sul fondale. Ha inizio così la sua personale indagine che le farà scoprire un terribile segreto di un lontano passato. Una lunga ed estenuante avventura che permetterà alla giornalista di confrontarsi, per la prima volta, con la sua vera identità.

Dalla quarta di copertina

Francesca è una giovane giornalista di città. Le piace dedicarsi alla scrittura dei suoi articoli immersa nella natura, tra le mura di un vecchio rustico che affaccia su un lago di montagna. Un sabato mattina, mentre sta prendendo il sole su una sdraio nel portico che dà sull'ingresso dell'abitazione, viene pervasa da una strana sensazione. Una strana voce le parla attraverso la sua mente e la spinge a dirigersi verso le gelide acque del lago. Incurante del freddo, Francesca vi si immerge e inizia a nuotare. Quando raggiunge il centro del bacino, avvista qualcosa di terribile sul fondale. Ha inizio così la sua personale indagine che le farà scoprire un terribile segreto di un lontano passato. Una lunga ed estenuante avventura che permetterà alla giornalista di confrontarsi, per la prima volta, con la sua vera identità.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 415 KB
  • Lunghezza stampa: 149
  • Editore: 0111 Edizioni (31 gennaio 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00SZIKIQA
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.1 su 5 stelle 12 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #124.888 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.1 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Una storia d’amore e di sangue che si colloca in un ampissimo arco temporale, dal periodo della caccia alle streghe, fino ai giorni nostri. Con un stile accurato e una prosa “d’altri tempi” che aiuta il lettore a calarsi nell’atmosfera tra storico e noir, Sonia Vela ci porta in punta di piedi nella vita di alcune donne, streghe per scelta o per destino, decise ad affrontare la vita con tutta la forza del loro spirito. Ho apprezzato molto i dettagli storici sulla stregoneria e anche l'equilibrio fra passato e presente. Un racconto in continuità che unisce il destino di più anime, attraversa i secoli e non finisce: perché in ognuno di noi c’è una strega, pronta a farsi sentire.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Francesca è una giovane giornalista che acquista un rustico in un paesino di montagna che si affaccia su un lago, dov’è solita abitarlo per potersi distrarre dalla vita caotica del lavoro e poter studiare meglio i pezzi a cui si dedica con passione. Un bel giorno decide di fare il bagno nelle acque del lago e, con enorme scoperta, scorge quella che sembra una mano umana con le dita che affiorano dal fondale del lago. Ci vuole poco che, gli esperti, possano davvero esplorare il fondo e quindi riesumare quello che, a conti fatti, si rivela essere davvero il cadavere di una donna morta nel diciottesimo secolo.
La scoperta di Francesca è straordinaria, soprattutto se collegata alle leggende del paese che narrano di fantasmi di bambini che ne spaventano altri e dicerie simili.
Da buona giornalista qual è, Francesca decide di indagare: potrà così venir a conoscenza dell’antica quanto complicata storia di Gioiosa, una dama che, insieme alle 12 amiche, ha vissuto in quel paese nel lontano 1735: da sempre il gruppo di donne si è occupato di rimedi naturali, studi, tradizioni antiche… valide conoscenze, quelle, seppur pericolose: è il periodo dell’Inquisizione, dove coloro che si applicavano allo studio delle erbe, conoscevano i cicli naturali, veneravano divinità diverse dal Cristo, venivano accusate e perseguitate per stregoneria.
La storia è affascinante, Francesca viene totalmente rapita dagli eventi che, mano a mano, riesce a far riemergere: scoprirà alla fine che, nonostante tantissimi anni di distanza, la sua vita è legata a quella di Gioiosa da un filo sottile, nobile, ricco di tradizioni, amore e femminilità.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Una trama incredibile che si fa leggere tutta d’un fiato. Ambientato in una località a ridosso delle montagne, in riva a un lago misterioso. Una giovane giornalista, Francesca, acquista un rustico, che si affaccia su questo specchio d’acqua, con lo scopo di rilassarsi durante il week end. Ma il lago funge da potente calamita per la giovane, che si lascia sedurre dal suo affascinante richiamo, e, nonostante le gelide acque, si tuffa. Farà così una scoperta sconvolgente e drammatica: uno scheletro giace da secoli sul fondale. Inizierà quindi una lunga ricerca, volta a scoprire a chi appartengono i miseri resti, che catapulta il lettore indietro nel tempo, nel XVIII secolo, periodo in cui in quella zona era ancora diffusa la caccia alle streghe.
Si svela così al lettore una storia commovente, ricca di fascino e mistero. Non mancheranno libri di magia, infusi con erbe rare, gatti e uccellacci neri, riti sabbatici ai piedi di maestosi alberi, antichi monasteri e una spietata caccia alle streghe, che troverà il culmine con la cruenta mano della santa inquisizione, che, allo scopo di punire queste “malefiche donne” al servizio del demonio, in realtà commetterà efferati omicidi, con tecniche di tortura aberranti. E la vicenda di Francesca, in qualche modo, andrà ad intrecciarsi col lontano e antico mondo delle “streghe”, con risvolti inaspettati.
Il linguaggio, scivola via a ritmo incalzante, e ho notato la ricerca di termini d’altri tempi, che ben si amalgamano nel contesto storico.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
La penna di Sonia riesce a farti entrare nella storia, come se fossi un fantasma che, senza essere visto, osserva la trama nel suo svolgimento.
Le sue parole evocano un alone di mistero intorno alla storia, e ti lasciano dentro quella voglia di scoprire di più, molto di più.
Affrontano il tema del sessismo e del femminismo da un punto di vista, non nuovo, ma decisamente interessante, apportato al mondo delle streghe e dell'Inquisizione.
"Una donna non può che essere debole e indifesa, altrimenti diventa una megera."

Sebbene si parli di magia e stregoneria, questo non è un libro fantasy, ma un noir. Notte di luna, può benissimo incontrare i gusti di tutti, perché è ricco di contenuti e spunti di riflessione. (ad esempio, io ho sentito molto il tema della maternità, sebbene non sia mamma). Lo consiglierei a chi ha mente e cuore aperto, perché è solo in questo modo, che ha senso leggere il libro!

Se proprio dovessi trovare un difetto in questo libro, direi che a volte, ci sono dei termini che hanno interrotto la fluidità della lettura, come ad esempio: "weltanshauung, la sua visione del mondo".
Questi termini, a mio modesto parere, hanno appesantito un po' lo scorrere della trama, e, sempre personalmente, li avrei evitati.
Ma del resto, ne ho trovati solo un paio, per cui, il mio, è solo un appunto per i più pignoli.

Notte di luna è una delle migliori prime-opere che ho letto finora. La ZeroUnoUndici ha visto bene, quando ha scelto di pubblicarlo!
Complimenti, Sonia!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria