Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 7,99

Risparmia EUR 5,01 (39%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Omaggio alla Catalogna di [Orwell, George]
Annuncio applicazione Kindle

Omaggio alla Catalogna Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 13 recensioni clienti

Visualizza tutti i 6 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,99

Lunghezza: 280 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Omaggio alla Catalogna è uno dei libri più appassionanti sulla guerra civile di Spagna. George Orwell, giunto a Barcellona nel dicembre 1936 "con la vaga idea di scrivere articoli per qualche giornale", finì quasi immediatamente con l'arruolarsi nelle file repubblicane: fu al fronte, visse le giornate del maggio 1937 a Barcellona, venne gravemente ferito nell'assedio di Huesca e riuscì a riparare in Francia. Coinvolgente come un romanzo e rigoroso come un saggio, Omaggio alla Catalogna rappresenta un momento cruciale della formazione politica e intellettuale dello scrittore, in cui le generiche preferenze per il mondo dei diseredati, manifestate nelle prove d'esordio, si mutano in un più limpido e organico rifiuto del totalitarismo. Il testo è accompagnato da un saggio di Mario Maffi.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1020 KB
  • Lunghezza stampa: 174
  • Editore: MONDADORI (23 gennaio 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00SKCBHUW
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 13 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #21.404 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Il libro in sè non si discute(Orwell magistrale)ma la qualità di stampa sì.
Nei primi capitoli c'è una quantità impressionante di refusi che portano a maledire l'editore più e più volte.Andando avanti il disagio si attenua fino a sparire (miracolosamente) del tutto.Da rivedere.
E inoltre l'edizione è diversa da quella proposta(probabilmente più recente).
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Che dire, è Orwell. Un libro veramente fantastico che narra il periodo in Catalogna dello scrittore durante la guerra civile. Le vicende tragicomiche di Orwell fanno ridere e pensare allo stesso tempo.
Attenzione alla copertina!!! Non è quella che si vede in Amazon, ma è quella dell'edizione successiva cioè questa: [...]

Do 4 stelle solo per questa differenza.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
di un'asciuttezza pregevole che si accompagna ad una mancanza di retorica che rende la lettura assolutamente piacevole e del tutto coinvolgente nella essenzialità e crudezza dei fatti; probabilmente gli anglosassoni, penso anche a Hemingway, sono quelli che, privi delle strutture ideologiche europee, hanno meglio capito i totalitarismi del secolo scorso. Una lettura secondo me indispensabile.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Alla lettura di questo saggio –resto fedele alla catalogazione della Mondadori- ho dovuto ottemperare adeguandomi alle direttive del gruppo di lettori di cui faccio parte. Difficilmente lo avrei fatto autonomamente.
Non amo particolarmente Orwell, neppure quello dei romanzi più fortunati. Convengo sulla importanza e l’originalità dei messaggi contenuti nei suoi testi, ma la sua penna non mi fa impazzire. La prima parte dell’” Omaggio”, cronaca dalla trincea, seppure non difficoltà, l’ho mandata giù. La seconda, invece, ovvero le due appendici di ricostruzione degli scenari politici, le ho patite come una passeggiata in salita sotto il sole d’agosto. Non si butta via niente in ogni caso: resta un utile lettura per chi volesse uno spaccato della guerra civile spagnola e venire a capo dell’avversione al comunismo dell’autore, che affonda probabilmente le sue radici in quest’avventura.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Marco RECENSORE TOP 500VOCE VINE il 20 agosto 2015
Formato: Copertina flessibile
Questo libro è un vero capolavoro, lo sto ancora digerendo e assimilando nella sua interezza e quindi non è facile esprimere compiutamente le mie riflessioni.
Cominciamo dalle basi. Questo libro, parallelamente, descrive in maniera molto particolare e assolutamente coinvolgente due diversi aspetti della permanenza di Orwell in Spagna: la guerra civile sul fronte (e anche in minor parte a Barcellona) e la nascita e il conseguente quasi immediato declino della rivoluzione proletaria socialista.
Leggere la sua percezione, immediata e senza veli, di ciò che davvero è stata quella guerra per gli uomini sul fronte è un'esperienza a metà tra il profondo disgusto per la violenza e una passione romantica verso l'anti-fascismo e il socialismo. In verità Orwell non è che fosse un comunista rivoluzionario ma, come altri scrittori nel tempo di guerra, ha subito probabilmente il fascino del richiamo alle armi e della difesa del popolo contro la propagazione del fascismo borghese.
Il suo stile asciutto, spesso ironico e molto umano mi ha fatto catapultare nella trincea e mi hanno fatto penare, insieme a lui, le sue sofferenze e scomodità e assurde situazioni di incompetenza all'interno delle milizie. Al contempo, la sua analisi politica (che secondo le sue ultime volontà è stata spostata nelle appendici I e II) del declino della rivoluzione mi ha davvero lasciato l'amaro in bocca conoscendo la triste fine che hanno fatto i sacrifici dei proletari morti sul fronte.
Potrei parlarvene per ore ma credo sia giusto limitarmi a consigliarvi questa lettura qualsiasi tipo di libro vi piaccia, poichè è al contempo sia un diario, che un resoconto giornalistico, che uno spazio per riflessioni politiche e anche per racconti pieni di tensione o adrenalina. Da leggere assolutamente.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di MiK Reviews RECENSORE TOP 50 il 17 ottobre 2016
Formato: Copertina flessibile
Questo libro tratta una parte critica di storia della Spagna: la lotta a Franco e al fascismo da parte della coalizione, formata da socialisti, comunisti o semplici volontari che si sono trovati là per caso.
Un po' come Orwell, arrivato da scrittore, per documentare quanto stesse accadendo, e trovatosi tra le fila della coalizione ad affrontare Franco, aiutato dai suoi amici Hitler e Mussolini.
Lo scrittore ci descrive ogni aspetto della vita di quel periodo, da quando arriva trovando l'anarchia, fin quando iniziano le lotte tra operai, sindacati, polizia e fascisti in un clima sociale molto pesante, stressante e devastante.
Questo libro ci permette di entrare nell'idea di guerra, ci fa scoprire cosa si cela dietro, sia dal punto di vista dei ricchi, che da quello dei poveri.
Innalzamento dei prezzi, beni che iniziano a scarseggiare, fame, morte, sofferenza, questo libro mi ha fatto provare tantissime sensazioni, mi ha fatto quasi immedesimare in Orwell.
Il mio consiglio è quello di prenderlo, leggerlo, documentarsi su questa pagina tragica usando Orwell come riferimento, poiché lui è stato in grado di scrivere un romanzo tratto dalla sua storia in quel periodo, una biografia di quel pezzo di vita che gli ha dato tanto e gli ha tolto tanto.
Immedesimatevi in lui, immedesimatevi nel racconto come se steste leggendo un romanzo di fantasia e una volta finito riflettete, era tutto vero.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria