Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo edizione digitale: EUR 3,99
Prezzo Kindle: EUR 3,49

Risparmia EUR 0,50 (13%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Ophir: Codice vivente (Aurora Vol. 3) di [Monticelli, Rita Carla Francesca]
Annuncio applicazione Kindle

Ophir: Codice vivente (Aurora Vol. 3) Formato Kindle

4.8 su 5 stelle 11 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,49

Lunghezza: 396 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

CUSy è l’IA che gestisce gli habitat marziani.
CUSy veglia sugli abitanti di Marte, assicura il loro benessere, controlla i sistemi che li mantengono in vita.
Ma chi controlla CUSy?



Sono passati pochi anni dalla ripresa dei rapporti tra Marte e la Terra, durante i quali i colonizzatori hanno trasformato Ophir in una piccola città. Nonostante il supporto da parte dell’Agenzia Spaziale Internazionale sia stato finora fondamentale e in cambio quest’ultima abbia ottenuto nuove tecnologie sviluppate dai marziani, la diffidenza reciproca rappresenta ancora il più grosso ostacolo per il progetto comune di conquista dello spazio.
Durante una missione nel Mare Ingenii, situato sul lato lontano della Luna, Hassan Qabbani scopre, infatti, sulla propria pelle che sulla Terra c’è chi vorrebbe abbandonare completamente il pianeta rosso ed è pronto a qualsiasi azione pur di rallentare il programma Aurora.
Su Marte, invece, Melissa Diaz sta portando avanti un piano alternativo per avvicinarsi all’agenzia, nonostante i centinaia di milioni di chilometri di distanza, e nel frattempo ha individuato una strategia per isolare, tra i vari ceppi di batteri disseminati nelle acque sotterranee, quelli che potrebbero ancora contenere i geni perduti del codice capaci di conferirle la resistenza ai campi magnetici permanenti.
Le ricerche la condurranno a un lungo viaggio, insieme al suo compagno Nicholas, attraverso lo sconfinato deserto rosso di Marte, mentre il parziale isolamento dalla collettività la spingerà a esplorare l’altrettanto misteriosa natura umana che, di giorno in giorno, impone sempre più su di lei la propria influenza.

Ma la giovane leader potrebbe non essere l’unica entità senziente sul pianeta impegnata a esplorare la propria natura.




In questo romanzo ritornano sia i protagonisti della serie di “Deserto rosso”, di cui rappresenta il seguito cronologico, che alcuni personaggi de “L’isola di Gaia”. È perciò essenziale, per una completa comprensione della storia, la precedente lettura delle prime due parti del ciclo dell’Aurora.


Guardatevi le spalle dall'intelligenza artificiale!” - Tom’s Hardware

L'autore

Nata a Carbonia nel 1974, Rita Carla Francesca Monticelli vive a Cagliari dal 1993, dove lavora come scrittrice, oltre che traduttrice letteraria e scientifica. Laureata in Scienze Biologiche nel 1998, in passato ha ricoperto il ruolo di ricercatrice, tutor e assistente della docente di Ecologia presso il Dipartimento di Biologia Animale ed Ecologia dell’Università degli Studi di Cagliari.
Dal 2009 si occupa di narrativa.
Tra il 2012 e il 2013 ha pubblicato la serie di fantascienza “Deserto rosso”, composta di quattro libri disponibili sia separatamente che sotto forma di raccolta. Quest’ultimo volume è stato un bestseller Amazon in Italia, raggiungendo la posizione n. 1 nel Kindle Store nel novembre 2014.
Grazie alla pubblicazione della serie, nel 2014 è stata indicata da Wired Magazine come una dei dieci migliori autori indipendenti italiani e ciò le è valso la partecipazione come relatrice al XXVII Salone Internazionale del Libro di Torino e alla Frankfurter Buchmesse 2014.
Sempre nel 2014 ha pubblicato il thriller “Il mentore” (bestseller internazionale nella sua edizione inglese, “The Mentor”, edita da AmazonCrossing nel 2015) e il romanzo di fantascienza “L’isola di Gaia”. Nel 2015 ha inoltre pubblicato “Affinità d’intenti” (thriller) e “Per caso” (fantascienza), mentre sono rispettivamente del maggio 2016 e 2017 i crime thriller “Sindrome” e “Oltre il limite”, seguiti de “Il mentore”.

Ophir. Codice vivente” è il suo undicesimo libro.
Esso fa parte di un ciclo fantascientifico denominato Aurora insieme a “Deserto rosso” e “L’isola di Gaia”.

Appassionata di fantascienza e soprattutto dell’universo di Star Wars, è conosciuta nel web italiano con il suo nickname Anakina e ha una sua rubrica, intitolata “Life On Mars?”, nel podcast e blog FantascientifiCast. È inoltre una rappresentante ufficiale italiana dell’associazione internazionale Mars Initiative e un membro dell’International Thriller Writers Organization.

Nell’anno accademico 2015-2016 è stata docente di un corso integrativo intitolato “Laboratorio di self-publishing nei sistemi multimediali” nell’ambito del corso di laurea in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi dell’Insubria (Varese).

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1144 KB
  • Lunghezza stampa: 396
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: Rita Carla Francesca Monticelli; 1 edizione (30 novembre 2016)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01LZ2R7IW
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.8 su 5 stelle 11 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #51.754 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

4.8 su 5 stelle
5 stelle
10
4 stelle
0
3 stelle
1
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 11 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Come per tutti i libri della Monticelli, anche questo è ben strutturato, pieno di particolaro tutti coerenti tra loro e la trama si svolge con fluida, nonostante i cambiamenti di pianeti e punti di vista dei personaggi.
L'autrice inoltre ha inserito all'inizio una sorta di "riassunto" degli altri libri della saga, cosa che permette ai lettori di riuscire subito a collegare l'azione con i fatti narrati prima.
Grande romanzo, che anche grazie al riasunto può essere letto anche da chi non ha letto le "puntate" precedenti.
Consiglio comunque di andarle a leggere, la "saga di Marte" della Monticelli è veramente ben scritta ed avvincente!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Finito pochi giorni fa, mio sesto libro letto dall'autrice Monticelli, e anche Ophir, mi ha appassionata dalla prima all'ultima pagina. Complimenti all'autrice. Consiglio a tutti di leggerlo
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
…ed eccoci finalmente con in mano il nuovo capitolo della saga di Aurora! Poche righe e siamo nuovamente catapultati tra le sabbie del deserto rosso, dove ritroviamo Melissa e gli altri marziani impegnati nel perseguire il proprio intento. Incontreremo vecchi e nuovi amici anche sulla Terra, le cui vicende saranno strettamente connesse a quelle di Marte, e non potrebbe essere altrimenti visti i legami tra i personaggi, al solito ben descritti. Non meno accattivanti i tanti colpi di scena nel dipanarsi della storia che hanno il merito di tenere sempre vivo l'interesse in un meccanismo perfettamente congegnato...come sempre!! In breve, consiglio vivamente di aggiungere Ophir alla propria biblioteca, insieme a tutti gli altri capitoli della saga!
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Leggere questo libro è stato come andare a una festa e incontrare di nuovo gli amici che non vedevi da un anno. I personaggi di questa space opera sono sempre piacevoli da ritrovare e la lettura è stata altrettanto piacevole durante lo scorrere di tutto il romanzo; l'unico problema è stato che quando il libro è finito è come quando a una festa sei stato bene e devi tornare a casa. Vorresti restarci ancora un poco a fare altre due chiacchiere con gli amici.
Il tema che scorre in queste pagine è quello di una intelligenza artificiale molto evoluta, oltre al tema dell'essere alieno e cosa comporti la diversità, il vivere tra gli esseri umani, cosa che rende il personaggio di Melissa variegato, un po' come il tema che si incontra nell'altro romanzo della Monticelli, parlo di "Per caso"; anche lì come in Ophir viene analizzato questo rapporto.
Consiglio il libro a tutti quelli che hanno letto i precedenti due, in realtà si può anche affrontare come romanzo a sé stante, ma, se già sei entrato in questo universo da un po', ti arrivano ricordi e dettagli che arricchiscono l'esperienza di lettura.
Ulteriori informazioni ›
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ho letto questo libro praticamente tutto d'un fiato, dato che mi ha fatto compagnia durante un viaggio transatlantico di 10 ore.
Il racconto è strutturato benissimo e include tutti gli elementi della saga: azione, avventura, fantascienza, un po' di romanticismo. Come al solito, Carla Monticelli non ci risparmia i colpi di scena fino alle ultime pagine, lasciandomi con la curiosità di andare avanti lungo questa bella saga di Aurora.

Il libro è molto scorrevole sia come lettura che come timeline. Chi non ha letto i capitoli precedenti della saga potrebbe mancare di qualche riferimento, ma tutto sommato potrebbe essere una lettura alterativa quella di leggere prima questo episodio e poi tornare indietro ai primi (penso all'ordine Machete di Star Wars).

Sono particolarmente soddisfatta della lettura di Codice Vivente, che per ora è per me il libro più bello della saga!
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ho terminato la lettura di Ophir sorpresa e decisamente soddisfatta.
Uno stile inconfondibile quello della Monticelli, assolutamente incalzante, evoluto e maturo, in cui concretamente l'Autrice tira le fila di una trama che è un continuo intreccio di situazioni che, tra passato e presente, sono in continuo divenire, trasformandosi ed evolvendosi senza tregua. Ogni piccolo tassello che in questa articolatissima trama viene svelato, ne crea di ulteriori, sempre più interessanti e attivi nell'incedere del romanzo. I primi capitoli sono carichi di enfasi e aspettativa e accompagnano il lettore fino all'ultima riga, in un epilogo che altro non è che un nuovo inizio, una sottilissima,quanto potente linea di demarcazione tra passato e presente, tra realtà e finzione. Si è totalmente impossessata della trama, dei suoi personaggi, carichi di forza e carattere! Leggetelo!!!!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover