Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99

Risparmia EUR 5,75 (66%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

PERDìDO!!: Motoviaggio in Andalusia di [Cavalli, Pier Giuseppe]
Annuncio applicazione Kindle

PERDìDO!!: Motoviaggio in Andalusia Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 8 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,74

Lunghezza: 222 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Il titolo.
Perdido in spagnolo significa perduto. Aggiungeteci due punti esclamativi e fate finta di veder volare via una cartina geografica, un pareo, un cappellino, due biglietti per il più bel museo andaluso, un anello e altro ancora. Il risultato sarà l’elenco di tutte le cose che perse in questo viaggio in moto attraverso l’Andalusia.
Il mezzo.
La moto, uno Scrambler Triumph, appunto. Con tutto quello che ne consegue a livello di avventura e scomodità, piogge formato diluvio e caldo torrido, piccoli guasti e sentieri come mulattiere.
Il luogo.
La costa andalusa, le visite a Granada, Ronda, Cordova e Siviglia, con una puntatina a Barcellona, passando e ripassando dalla Pianura Padana alla Costa azzurra, giù fino ai Pirenei, sbagliando strada a Marsiglia e non solo.
Il libro.
Che non è solo un elenco di oggetti smarriti, o la descrizione di ciò che abbiamo visto, ma anche la cronaca di scoperte avventurose, alberghi tira a campare, strade muy pericolose, corride e flamenco, alcazar e mari cristallini, stanze sospette e musei surreali. E a proposito di surrealtà ci sono dialoghi, che alcune volte avrebbero potuto uscire dai baffi di un Dalì ubriaco.
Le note
Luoghi, incontri, aneddoti, tanti spunti per interessanti digressioni e chiacchere salottiere.

L'autore

Nato a Milano nel 1964, Pier Giuseppe Cavalli vive e lavora come insegnante di Lettere e Storia a Padova. Inizia a scrivere racconti di Fantascienza, pubblicati nella rivista di categoria L'Eternauta, ma nel 2009 vira dalla fantascienza allo storico-fantastico pubblicando il romanzo "Il Grande Scottoni". Artista poliedrico, grande produttore anche di opere pittoriche, ama viaggiare con la sua Triumph scorrazzando per le strade più o meno impervie della vecchia Europa. Perdido!! è il primo volume della serie "Motoviaggi".

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 605 KB
  • Lunghezza stampa: 222
  • Editore: Pier Giuseppe Cavalli - Edizioni Pinguinia; 1 edizione (4 settembre 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00NBH5A0O
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle 8 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #51.570 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.3 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Di francesca il 28 febbraio 2016
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Il racconto di un motoviaggio di un prof e la sua compagna, svolto ai tempi attuali ma che riporta alle peripezie delle vacanze in moto che si facevano nei primi anni ottanta, senza tutte le dotazioni ed i confort di oggi.
Il libro riesce a far sorridere e tenerti incollato alla lettura.
Grande prof!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ottimo libro di facile lettura. molto appasionante e scorrevole nelle descrizione dei luoghi, divertente nel racconto dei personaggi e delle vicessitudini a loro connesse.
Non sono una grande lettrice, ma in questo caso sono stata rapita dalla spontaneità dei fatti.
Il finale mi ha lasciata a bocca aperta perchè speravo continuasse la vacanza purtroppo per noi lettori durata poco, forse introdotte troppe note (interessanti) ma per me troppo svianti
Lo consiglio non solo ai motociclisti allo sbaraglio ma a tutti i lettori qualsiasi sia l'età.
Attendo con impazienza un prossimo libro.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Consigliato a tutti coloro che amano le letture appassionanti e divertenti. Leggendo questo libro ho putoto riprovare le emozioni della prima volta che sono stata in Andalusia e mi ha fatto venire voglia di tornarci! È un libro che prende dall'inizio alla fine e che permette di immedesimarsi come se si fosse in sella alla moto! Mi sono piaciute molto le descrizioni dei luoghi e i vari anneddoti che le accompagnano.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Lettura scorrevole e piacevolissima, la storia è divertente dalla prima riga all'ultimo punto, in alcuni passaggi (e non solo di scrittura!) rasenta l'esilarante. Se non avete mai fatto lunghi viaggi in moto con questo libro potrete toccare con mano, e non solo, il bello e il brutto di un viaggio del genere. Da leggere!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria