EUR 14,00 + EUR 3,90 di spedizione
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Disponibilità: solo 1
Venduto e spedito da bomafumetti.
EUR 14,00 + EUR 3,90 di spedizione
Confronta offerte su Amazon
Aggiungi al carrello
EUR 15,00
+ EUR 3,90 di spedizione
Venduto da: SUPERGULP
Ne hai uno da vendere? Vendi su Amazon
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

PORTO MARGHERA - La legge non è uguale per tutti Copertina flessibile – 2007

3.0 su 5 stelle 1 recensione cliente

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile
EUR 14,00
EUR 14,00
click to open popover

Descrizione prodotto

Claudio Calia PORTO MARGHERA - La legge non è uguale per tutti Collezione Cronaca Storica / 7 Becco Giallo (Prata di Pordenone - PN - 2007) bross. ed. Pagine 139 Stato di conservazione: NUOVO! Il Petrolchimico di Porto Marghera con la lavorazione tossica del CVM, il cloruro di vinile monomero, ha ucciso 157 operai di cancro ed è causa del disastro ambientale nella laguna di Venezia. Nel 1994 viene aperto un fascicolo giudiziario in base a un esposto sulle condizioni di salute di 424 operai presentato alla procura di Venezia da uno di loro, Gabriele Bortolozzo. Il sostituto procuratore Felice Casson avvia l'inchiesta sul Petrolchimico di Porto Marghera. Nel 1997, 31 dirigenti ed ex dirigenti Montedison ed Enichem vengono rinviati a giudizio. Sono accusati di strage, disastro ambientale, omicidio colposo plurimo, lesioni, omissioni di cautele sui luoghi di lavoro, avvelenamento di acque e alimenti, abbandono di rifiuti tossici e realizzazione di discariche abusive. Nel 1998 comincia il processo di primo grado al Petrolkiller. Dopo 150 udienze e più di un milione di pagine di verbali, il 2 novembre del 2001 tutti gli imputati vengono assolti. Lo Stato ottiene dalla Montedison un risarcimento record di 600 miliardi di lire. Solo nel dicembre 2004 la Corte d'Appello di Mestre condanna per omicidio colposo 5 ex dirigenti Montedison a un anno e mezzo di pena, confermata in Cassazione. "Noi siamo quelli che sono morti per niente. Noi siamo il prezzo del progresso." dalla prefazione di Gianfranco Bettin "Mio padre sputava sangue. Cominciò così" Renato Agnoletto, udienza preliminare del processo 17x24, B., 139 pp., b/n

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile
  • Editore: Edizioni Becco Giallo (2007)
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00E3TT3F2
  • Media recensioni: 3.0 su 5 stelle 1 recensione cliente
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 586.193 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Recensioni clienti

Condividi i tuoi pensieri con altri clienti
Vedi tutte le 1 recensioni cliente

Principali recensioni dei clienti

22 settembre 2014
Formato: Copertina flessibile|Acquisto verificato
0Commento|Ti è stata utile questa recensione? Segnala un abuso
Desideri scoprire altri prodotti? Per ulteriori informazioni, consulta questa pagina: graphic novel

Dove è il mio ordine?

Spedizioni e resi

Hai bisogno di aiuto?